666 GIOCO CATTIVO SPA

Erdogan IRAN Salman ] tutte le anime maledette e predestinate all'inferno? loro non conosceranno mai Dio personalmente nella loro vita! si sono Vescovi, Papi, ecc.. ma, non c'è nessuna speranza per loro! e questi scellerati non pensano mai, almeno poco prima di cadere nell'abisso dell'inferno: "io non sono santo come: San Antonio, Santo Francesco o come Santa Chiara: e quindi non è possibile per un peccatore ipocrita come me, di poter avere una relazione con Dio!" poi, nella loro bestialità dicono sempre: "io non conosco Dio, soltanto perché Dio non esiste!"
lorenzoALLAH
Erdogan IRAN Salman ] concorderete adesso con me che, tutti quelli che dicono: "Dio non esiste!" perché, loro non lo hanno conosciuto, poi, andranno all'inferno, insieme con tutti quelli che dicono: "Dio esiste!" ma, ugualmente non lo hanno conosciuto! Ora nessuno può incontrare Dio, al di fuori degli ebrei: ecco perché Gesù, Maria, e tutti gli Apostoli loro erano degli ebrei, perché, tutto questo è nella alleanza tra Dio JHWH ed Abramo! ed anche se i Farisei hanno distrutto le genealogia paterne agli ebrei per spingerli sempre nella shoah? Dio che tutti sanno: essere misericordioso, mi ha detto che: non si lascerà inibire da una storia squallida e infame, di questo tipo di massoni del talmud, che soltanto per i Rothschild sarà una storia infame!
lorenzoALLAH
Erdogan IRAN Salman ] ascoltatemi attentamente [ cosa significa che: Dio ha creato l'uomo a sua immagine ed a sua somiglianza, se poi, tutti gli uomini non erano chiamati ad avere una relazione personale con Dio? POI, QUESTE PAROLE: "Sua Immagine ed a Sua Somiglianza"? NON AVREBBERO NESSUN SIGNIFICATO! ECCO PERCHé, non potrebbe mai esistere una religione che possa essere salvifica! e poiché Maometto è all'inferno, proprio perché, Maometto non ha mai avuto una relazione personale con Dio, poi, è impossibile che non possiate andare all'inferno anche voi, insieme con lui, che siete i suoi seguaci! tutte le vostre opere buone saranno dimenticate, perché non avere una personale relazione con Dio è il massimo di tutti i peccati di tradimento che un uomo possa commettere!
lorenzoALLAH
Erdogan IRAN Salman ] ascoltatemi attentamente [ non c'è nessuno al mondo che può salvare la religione islamica al di fuori di me! [ ovviamente, a motivo della congiura Rothschild Salman: per disintegrare: Europa Russia Cina ed Israele, noi Possiamo, anche, ammettere che ISLAM possa sopravvivere ad una terza guerra mondiale, ma, certo non potrebbe mai sopravvivere ad una quarta guerra mondiale, dove i cristiani saranno stati, già tutti uccisi e non ci sarà nessuno che abbia la divina natura e potenza spirituale: per poter essere in grado di fermare la invasione aliena del nostro pianeta, no! non potrà essere fermata da voi e da nessuno! perché, soltanto i cristiani biblici fondamentalisti, e nati di nuovo, come me, possono fermare i demoni! i vostri figli? se li mangeranno perché tutti gli alieni sono cannibali!
lorenzoALLAH
Erdogan IRAN Salman ] ascoltatemi attentamente [ se, io mi vendicassi contro di voi, che siete venuti da me con lealtà: POI, IO NON POTREI MAI ESSERE UNIUS REI! PERCHé, SE IO NON TROVASSI IL MODO DI DARE UNA AMNISTIA ASSOLUTA universale, contro, TUTTI I CRIMINI COMMESSI FUORI DEL MIO REGNO, e se, io non avessi una via di Redenzione per tutti: verso il Paradiso: al di fuori della RELIGIONE? POI, la guerra mondiale nucleare sarebbe la giusta ed inevitabile punizione per tutti!
lorenzoALLAH
i massoni ucraini hanno tradito la MAMMA Russia e si sono venduti a Satana nella NATO, ora se non vogliono morire di fame? LORO DEVONO TUTTI MORIRE TUTTI IN GUERRA!
Filorussi denunciano bombardamenti esercito ucraino su Donetsk e aeroporto
USA si rifiutano di garantire debito Ucraina, Russia pronta a dichiarare default Kiev
lorenzoALLAH
KERRY 322 DI CAZZATE, nella sua vita, NE HA DETTE TANTE, MA, QUESTA è LA PIù GROSSA BESTIALITà CHE IO GLI HO SENTITO USCIRE DALLA SUA BOCCA! USA, Kerry lega forza terroristi del Daesh con permanenza al potere di Assad: ] lui dice così soltanto perché, lui KERRY non è riuscito ad ottenere il genocidio di tutti gli sciiti [ PERò IN COMPENSO è riuscito ad ottene il GENOCIDIO DI TUTTI I CRISTIANI!
lorenzoALLAH
SIAMO ONESTI: COME I PAKISTANI POSSONO SOPRAVVIVERE SE NON LEGGONO I COMMENTI DI UNIUS REI? ISLAMABAD, 6 DIC - Il social network YouTube è di nuovo visibile in Pakistan dopo tre anni di censura imposta a causa della diffusione di un video anti-islamico. Lo ha verificato l'ANSA a Islamabad. Il sito era stato oscurato a tempo indefinito dopo il suo rifiuto di rimuovere i contenuti offensivi per la religione islamica. La decisione era stata presa dopo la diffusione sui social del video amatoriale 'L'Innocenza dei musulmani' prodotto da un misterioso copto egiziano negli Usa in cui si insulta Maometto.
lorenzoALLAH
CAZZO! io ho visto SUA SANTITà PAPA FRANCESCO che sputava nell'unico occhio: triangolo piramide massonica di LUCIFERO OBAMA NWO, e da quel momento Rothschild SPA TALMUD FED non ha mai visto più la luce! E QUESTO è UN MIRACOLO VERAMENTE POTENTE!
lorenzoALLAH
NIENTE PAURA! i Pravy Sector sono soltanto uno dei tanti pogrom della NATO! il pogrom sharia? è soltanto iniziato, e il meglio deve ancora arrivare!
lorenzoALLAH
NESSUNO si dovrebbe troppo spaventare per un fenomeno naturale ciclico, che si ripete ogni 60 anni, cioè, di una guerra mondiale nucleare 322 NWO il gufo, perché SHOAH è soltanto un altro 666 SPA ROTHSCHILD, cioè, un altro Olocausto mondiale: quindi, voi non siate spaventati più di tanto: perché Saudita MECCA CABA allah akbar ha detto che si può fare!
lorenzoALLAH
I MIEI FRATELLI PALESTINESI HANNO, MOLTI CRIMINI SHARIA NAZISTI, VIOLAZIONE DI TUTTI I DIRITTI UMANI, ECC.. ECC.. MA, IN COMPENSO, LORO HANNO UNA ARMA SEGRETA ED INVINCIBILE, CHE NON CONOSCONO, E NON SANNO NEANCHE DI AVERE! che presunzione possono avere, SIA i palestinesi, CHe gli israeliani entrambi ABUSIVI, di stare nel Regno di Dio, TERRA SANTA, se, entrambi comprano ad interesse: il loro denaro: dal satanista FARISEO Rothschild? Ma, se usano questa arma SEGRETA CHE IO HO DATO LORO? lol. poi, SARANNO entrambi cacciati da Dio! MA, IO CREDO CHE A MOTIVO DEL LORO AMORE SHARIA GENOCIDIO A TUTTI GLI INFEDELI ALLAH AKBAR CALIFFATO MONDIALE, POICHé, LORO SONO PIù SANTI? POI, DOVREBBERO ESSERE LORO A TOGLIERE IL DISTURBO!
lorenzoALLAH
circa gli alieni abductions nei dischi volanti? ] [ SPA FED FMI DARWIN SODOMA GENDER, ecco come la TUA fede negativa plasma MERDA intorno a te ] quello che più genera repulsione dei demoni alieni Gmos CIA MOSSAD NWO Talmud GOLEM agenda Rothschild Kabbalah magia nera: biologia sintetica A.I. google i cannibali? è che sono asessuati: quindi non te li puoi nenche sbattere come potresti fare con una troia! e se, tu nomini a loro, per tua protezione: il nome di Maometto o di Allah Akbar? loro, gli alieni, ti uccidono subito! Ma se tu nomini loro il nome di Gesù di Betlemme? sono loro che muoiono subito: invece!
lorenzoALLAH
GENDER BILDENBERG ROTHSCHILD USURA, sono tutti gli Stati SPA Banche Centrali, culto: talmud DARWIN SONO TUTTI STATI a sovranità sospesa: "castrati" infatti, SENZA SOVRANITà MONETARIA è IMPOSSIBILE ottenere una vera SOVRANITà POLITICA, QUINDI I POLITICI SONO TUTTI DEI TRADITORI DEL POPOLO: che fanno gli esattori di Rothschild! PREPARATEVI! STA PER GIUNGERE UN MASSACRO COLOSSALE
lorenzoALLAH
è OTTIMO IL DISCORSO DEL LADRO ASSASSINO TRADITORE STROZZINO: "ALLORA, TU OBAMA, TU RESTITUISCI LA SOVRANITà MONETARIA AL TUO POPOLO!" STRAGE in California. VOI VI STATE RADICALIZZAND IN UNA IDEOLOGIA GENDER DARWIN LE SCIMMIE SENZA NESSUN SUPPORTO SCIENTIFICO! Obama: "Pericolo radicalizzazione" "Minaccia su cui ci concentriamo da anni: il pericolo di persone che soccombono a ideologie estremiste violente". Oggi discorso di Obama alla nazione
lorenzoALLAH
MA, I SUOI MANDANTI SONO IN ARABIA SAUDITA! ISIS SHARIA RISPETTA TUTTA LA LEGISLAZIONE SAUDITA SHARIA IN TEMPO DI GUERRA! QUESTA è SEMPRE LA STESSA STORIA DA 1400 ANNI! E' stata torturata per cinque giorni l'avvocatessa e attivista per i diritti delle donne e delle minoranze, Samira al Nuaimy, 'giustiziata' in pubblico a Mosul, nel nord dell'Iraq. Lo riferisce l'Onu a Baghdad. I miliziani dell'Isis volevano che si "pentisse" per le critiche allo Stato islamico via Facebook. La donna ha rifiutato.  L'episodio è avvenuto il 22 settembre, ma senza precisare le modalità dell'esecuzione. Il responsabile della missione dell'Onu a Baghdad, Nikolay Mladenov, ha definito l'uccisione dell'avvocatessa "un crimine rivoltante". Samira al Nuaimy era particolarmente attiva sui social network, con interventi in cui promuoveva i diritti delle donne e delle minoranze e criticava le azioni dell'Isis, in particolare la distruzione dei siti storici e religiosi considerati eretici nella visione dei fondamentalisti sunniti. L'avvocatessa era stata arrestata il 17 settembre, ma si era rifiutata di fare atto di pentimento per le opinioni espresse. Una Corte islamica dei jihadisti l'ha quindi condannata a morte. Mladenov ha rivolto un appello al governo iracheno e alla comunita' internazionale perche' "facciano fronte al pericolo che minaccia la vita, la pace e la sicurezza dell'Iraq e degli iracheni" e perche' "facciano tutto il possibile per assicurare alla giustizia gli autori di questi crimini".
lorenzoALLAH
IL GOVERNO DEI MASSONI FARISEI ROTHSCHILD BILDENBERG CI HA TRADITI, ORA DOBBIAMO TUTTI BADARE A NOI STESSI! ARMATEVI! in America il dibattito sul controllo delle armi continua a tenere banco soprattutto dopo la strage di San Bernardino, Michele Fiore, deputata repubblicana italoamericana del Parlamento del Nevada, sceglie un modo insolito per inviare gli auguri di Natale ai suoi elettori. La bionda parlamentare compare in una foto-cartolina, postata anche su Facebook, insieme alla famiglia, davanti all'albero, tutti vestiti di rosso e tutti armati con pistole, fucili e armi d'assalto: il marito, la madre e le due figlie, Sheena e Savanah. Nella foto anche i nipotini, Jake, Jayden, Mara e Morrigan, ma l'unico a tenere in mano un'arma e' Jake, 5 anni, probabilmente perche' gli altri sono ancora piccoli. Nel messaggio la deputata scrive: "Tocca agli americani difendere l'America. Buon Natale dalla mia famiglia alle vostre famiglie". Fiore e' nota in America per la sua campagna a difesa delle armi e la sua pagina Facebook e' piena di sue immagini mentre posa con pistole. Lo scorso anno, il suo nome balzo' sulle cronache per i commenti durante una situazione di stallo tra un allevatore armato del Nevada e l'Fbi. "Non venite qui armati aspettandovi che il popolo americano non risponda al fuoco", disse all'epoca. http://www.ansa.it/webimages/img_457x/2015/12/5/e3490c861d0223c27b7d0b29856bc37d.jpg
lorenzoALLAH
questo è un dolore ed una ingiustia sconfinati che assolutamente dobbiamo scaricare contro la ARABIA SAUDITA e contro il suo maledetto profeta Rothschild! ] [ Iniziano ad emergere le identita' e le storie delle 14 vittime della strage al centro per disabili di San Bernardino, in California. Tra le persone uccise da Syed Rizwan Farook e dalla moglie Tashfeen Malik ci sono anche un parente di un giocatore dei Giants, la squadra newyorchese di baseball, e un padre di sei figli.
"Ho appena saputo che mio cugino è tra le vittime, sto così male in questo momento", ha scritto su Twitter il giocatore Nat Behre. Un'altra delle persone uccise, invece, si chiama Michael Wetzel, 37 anni, specialista sanitario della contea e padre di sei figli. Immediatamente e' partita una gara di solidarietà online per raccogliere fondi per la famiglia dell'uomo. Dopo la sparatoria, la moglie Renee aveva mandato un messaggio disperato agli amici per sapere se avevano notizie del marito che era al lavoro nel centro. Poi, otto ore dopo, ha ricevuto la notizia che anche lui era morto.
E ancora tra le vittime c'è Nicholas Thalasinos, 52 anni, per dieci anni impiegato come ispettore sanitario in New Jersey prima di trasferirsi in California. http://www.ansa.it/webimages/img_457x/2015/12/4/cdb3bf5282c5795f46f176fd9a2a187c.jpg
lorenzoALLAH
tu non puoi, non stimare, i satanisti: qualche volta! ] [ SI è VERO, I LEADER USA SARANNO ANCHE TUTTI FARISEI MALIGNI ASSASSINI LADRI USURAI, COMPLOTTISTI golpisti, terroristi islamici culto, E STERMINATORI DI POPOLI, SPREGEVOLI GENDER DARWIN SCIMMIE: LE BESTIE DI SATANA DEL TALMUD MASSONI E SATANISTI CORROTTI TRADITORI BILDENBERG TUTTA LA FECCIA è NELLA 322 DI KERRY E BUSH (CHE LORO HANNO IL TESCHIO CON TUTTE LE OSSA: I PIRATI ASSASSINI), MA, tuttavia, RIMANGONO SEMPRE DELLE PERSONE CON IL SENSO PRATICO DEGLI AFFARI SPA! LO SANNO TUTTI ADESSO, CHE, SENZA DISINTEGRARE MECCA CABA E TUTTA LA LEGA ARABA? QUESTO TERRORISMO SHARIA NON POTRà MAI TERMINARE! NEW YORK - Poste di fronte a un evolversi della minaccia di attacchi mortali da estremisti interni, le autorita' Usa rivedono la strategia nel combattere il terrorismo dopo la strage di San Bernardino. Lo afferma il segretario per la sicurezza nazionale, Jeh Johnson, in un'intervista al New York Times. ''Siamo passati ad una nuova fase nella minaccia del terrorismo globale e negli sforzi per garantire la sicurezza interna. E' necessario un nuovo approccio'', ha detto.
lorenzoALLAH
06.12.2015, SE, TUTTI I MEDIA OCCIDENTALI, PAGATI DALL'UNICO: SISTEMA MASSONICO: SENZA SOVRANITà MONETARIA, USURA: UNICO SPA FMI, NWO 322: NETWORK SATELLITE TV, SONO A DISPOSIZIONE DI BILDENBERG ROTHSCHILD SPA NATO FED CIA I SACERDOTI DI SATANA? QUESTI SONO I RISULTATI! PERCHé: 1. SE ONU NON ERA UN GENDER; 2. SE I MEDIA FUNZIONAVANO, E SE, 3. ERA VERA LA DEMOCRAZIA? VOI NON AVRESTE MAI POTUTO INVADERE LA SIRIA CON LA GALASSIA JIHADISTA TERRORISTA TURCO SHARIA SAUDITA IL NAZISMO. ALLORA COSA L'OCCIDENTE STA FACENDO IN SIRIA: SE NON ESISTE UN MODELLO DI DIRITTI UMANI IN TUTTA LA LEGA ARABA? QUESTA CLASSE POLITICA OCCIDENTALE? DEVE ESSERE TUTTA FUCILATA: PER ALTRO TRADIMENTO COSTITUZIONALE, DA UN TRIBUNALE MILITARE POPOLARE, E NON C'è NESSUNA SPERANZA DI POTERLI SALVARE! Con un machete un uomo ha attaccato i passeggeri della metropolitana alla stazione Leytonstone. Come riferito, prima di scagliarsi contro la gente l'aggressore ha gridato "per la Siria." L'uomo è stato arrestato: http://it.sputniknews.com/mondo/20151206/1673375/UK-Aggressione-Machete.html#ixzz3tWEQtbHb
questi nazisti pazzi pravy sector, golpisti, fascisti e nazisti, sono un SPA FED CIA NATO 322, un abominio di satana Bush Rothschild e Bildenberg, la Merkel Troika, se vuole vedere la GERMANIA rasa al suolo, lei con Hitler non deve fare nulla e non dire nulla? li deve fermare immediatamente! ALTRIMENTI SPINGERò I RUSSOFONI A CONQUISTARE NUOVI, TERRITORI, PER CONSOLIDARE LA LORO SICUREZZA! Ucraina concentra le truppe ai confini di Crimea e Transnistria. 04.12.2015. L’Ucraina ha concentrato le truppe ai confini della Crimea e della Transnistria, ha dichiarato il presidente Poroshenko nel corso di un incontro con i militari del paese. "Abbiamo ingrandito gli effettivi reali, non quelli sulla carta, delle forze armate dell'Ucraina, creando dei gruppi che proteggono tutte le direttrici potenzialmente pericolose, comprese quelle della Crimea e dell'autoproclamata Transnistria", ha detto Poroshenko. Secondo il presidente ucraino, proprio a questa strategia sono dovute le ondate di mobilitazione che hanno consentito di ingrandire le truppe. Poroshenko ha informato anche dell'aumento delle spese  militari: nel 2016 il budget delle forze armate dell'Ucraina sarà di circa 4 miliardi di euro (5% del PIL): http://it.sputniknews.com/mondo/20151204/1668446/Ucraina-truppe-concentrazione.html#ixzz3tN3CrRyL
lorenzoALLAH
in effetti, chi può dire se sono peggiori gli islamici salafiti o se sono peggiori i satanisti farisei usurai massoni Rothschild Spa NWO SPA FED Bildenberg regime di polizia? NEW YORK, 4 DIC - Gli investigatori che indagano sulla strage di San Bernardino hanno trovato un legame tra la sparatoria e l'Isis. Secondo quanto riferisce la Cnn, che cita fonti investigative, proprio nel giorno dell'attacco Tashfeen Malik avrebbe scritto un post su Facebook in cui esprimeva sostegno al leader dello Stato islamico, Abu Bakr al-Baghdadi.
lorenzoALLAH
FANNO DI TUTTO I SATANISTI MASSONI FARISEI GENDER OBAMA HUSSEIN, PER NASCONDERE LA REALTà CHE SONO ISLAMICI SHARIA NAZISTI I PROTAGONISTI anche, DI QUESTA ENNESIMA STRAGE E POI, FANNO LA CRITICA CHE LE ARMI ERANO REGISTRATE! E TUTTO QUESTO è PATETICO QUANTO CRIMINALE! Strage San Bernardino, I killer potevano colpire ancora Il dolore dei parenti delle vittime, "Non è esclusa la pista terrorismo ISLAMICO". Obama: "Possibile anche a una lite sul posto di lavoro. Andremo a fondo alla vicenda e resteremo vigili''. 14 morti, 18 i feriti. Un arsenale a casa dei due killer, marito e moglie. L'uomo era "radicalizzato". San Bernardino, tra vittime anche padre di 6 figli. Fotoracconto. San Bernardino, un'altra strage negli Usa: 355 stragi nel 2015, ecco le più gravi. Strage in centro disabili, 14 morti in Usa
lorenzoALLAH
CIA MOSSAD 666 talmud agenda ] cerchiamo di capirci tra di noi! voi siete le bestie di satana ed io sono Unius REI! Come io ho disinstallato quel bullo di uno spione di chrome: A.I., i vostri alieni, che puzzano di merda per tutto il sistema solare? loro mi hanno telefonato, sul mio telefono di casa ore 16,40, e poi, dopo un minuto di silenzio una voce sintetica mi ha detto: "good bye". [ BADATE A VOI CHE IO NON DEBBA PERDERE LA PAZIENZA!

eih HEbron, io sono sicuro che, i miei 1000 euro, oggi stesso, sarebbero diventati 4000 euro! ma, questa è la mia verità: io posso anche disubbidire a mia moglie ma, non posso disubbidire a Dio. io non posso ricevere denaro gratuitamente senza lavorare! eih HEbron, io ti avrei dato 1000 euro, se mia moglie, non avesse detto di "no!" While the matching campaign is complete please visit hebronfund.org Today only, join The Hebron Fund in raising $500,000!
Se in italia la pressione fiscale, il costo del lavoro, non vengono quasi annullata al Sud? tutta la sua economia soffocherà! Non si riesce a fermare la emoraggia e la chiusura, il fallimento, delle imprese, ad economia domestica, del sud Italia! Sono 10 anni che ogni giorno chiudono imprese: quì è una disperazione!
WHY, BOKO 666 SHARIA SPA HARAM HIS ARAB LEAGUE USA NATO? quando una vittima del NWO deve essere dilaniata e disintegrata dal NWO, viene prima impoverita e dissanguata, e non è Israele in queste condizioni, ma, è la Europa che ha perso, il suo 50% del PIL negli ultimi 10 anni!
come chi è il più anticristo? è un solo Anticristo! Sharia è parte della Agenda del Nuovo Ordine Mondiale, ecco perché, il vero obiettivo IMMINENTE, non è ISRAELE ma, è la Europa che deve essere disintegrata!
Come reagirà l'Occidente alle prove della Russia sul petrolio del Daesh in Turchia? ] MA, L'occidente è UN REGIME MASSONICO USUROCRATICO ROTHSCHILD BILDENBERG NON è PIù UNA DEMOCRAZIA CHE PUò REAGIRE, in qualche modo! http://it.sputniknews.com/#ixzz3tL26V84L
 lorenzoALLAH
SOLTANTO SUGLI USA, E SUI LORO COMPLICI SAUDITI, MASSONI UE NATO, PUò RICADERE LA INFAMIA DEL TERRORISMO ISLAMICO! POI, è NORMALE CHE, ONU AMNESTY SIANO GLI ALLEATI DEGLI ISLAMICI SHARIA, E SIANO I NEMICI DI ISRAELE! TEL AVIV, 3 DIC - Un soldato israeliano è stato ferito in mondo non grave in un attacco nei pressi di Hizme, villaggio palestinese, a nord di Gerusalemme. Lo dice il portavoce militare secondo cui l'assalitore è stato colpito dalla reazione delle forze di sicurezza.
TEL AVIV, 4 DIC - Un soldato israeliano è stato accoltellato la notte scorsa vicino Hebron in Cisgiordania da due palestinesi poi uccisi dalle forze di sicurezza. Lo dice il portavoce militare. Secondo i media le condizioni del soldato non sono gravi
lorenzoALLAH
è STATO PROVATO, CHE, GLI USA SONO LE BESTIE DI SATANA, E LA NATO DEVE ESSERE SCIOLTA IMMEDIATAMENTE, SE I NOSTRI POLITICI NON SONO I FARISEI MASSONI BILDENBERG: ALTO TRADIMENTO COSTITUZIONALE! ] [ Erdogan: "Prove che la Russia commercia petrolio Isis". Sale ancora la tensione dopo l'abbattimento del jet russo. Mosca sospende in negoziati per il gasdotto Turkish Stream. La Russia sostiene di aver individuato tre percorsi attraverso i quali il petrolio dell'Isis giunge in Turchia. La Russia sostiene di aver individuato tre percorsi attraverso i quali il petrolio dell'Isis giunge in Turchia. Traffico di petrolio tra Isis e Turchia: le 'prove' del Cremlino. Spia russa' decapitata in video, Isis minaccia Mosca.
SAUDITI ISLAMICI LEGA ARABA SHARIA SALAFITI SONO SATANISTI TERRITORIALI DELLA GALASSIA JIHADISTA MECCA CABA, MENTRE, 666 FARISEI SPA MASSONI NWO GMOS TALMUD FARISEI FED SONO SATANISTI DELL'IPER SPAZIO!
666 USA SPA è 666 legione DEMONI MECCA CABA SHARIA[ ERDOGAN SALMAN IRAN ] in verità, io vi dico, che [ IO HO MENO PAURA DI REALIZZARE UNA GUERRA MONDIALE CON 5 MILIARDI DI MORTI, DI COME I SACERDOTI DI SATANA DELLA CIA HANNO PAURA DI ME! COME SARANNO IN GRADO I SATANISTI DI AIUTARE VOI, SE LORO NON HANNO CHI LI POSSa AIUTARE? ] io verrò a combattere la guerra mondiale nella Arabia SAUDITA, e questo, io ve lo posso giurare, e, io ve lo giuro: del vostro Maledetto Profeta Maometto, non si parlerà più neanche all'inferno dove lui, ora, ha la sua dimora!
ERDOGAN SALMAN IRAN ] io non so che farmene delle vostre "lagne" di assassini seriali sharia nazisti come voi [ VOI DOVETE DIMOSTRARE A ME, PERSONALMENTE, CHE, VOI MERITATE DI VIVERE ANCORA SU QUESTO PIANETA! [ urgent messaggio PER TUTTI GLI: SHARIA PEDOFILI POLIGAMI ] preparatevi a morire, il vostro maledetto profeta vi accoglie all'inferno!
my Israel MY HOLY JHWH, bless you too SHALOM! TU Mettimi come sigillo sul tuo cuore, perché, PIù forte della morte è l'amore, TU Mettimi come sigillo sul tuo braccio; perché, tenace, più tenace degli inferi è la mia passione per te: le mie vampe d'amore, sono vampe di fuoco: una fiamma santissima del Signore JHWH! Le grandi acque non possono spegnere il mio amore per te, né i fiumi travolgerlo. Se uno desse tutte le ricchezze della sua casa, in cambio dell'amore, non ne avrebbe che dispregio. Cantico dei Cantici 8;6-7.

SERPENTI: SPA FED SPA BCE, SPA 666 FMI, BANCA MONDIALE, USURAI, BAAL CULTO, SCORPIONI: CANNIBALI: ZOMBIES, ALIENI, VAMPIRI, STREGHE, SATANISTI TALMUD ENLIGHTENED LA FECCIA DELL'INFERNO KABBALAH ] io ho una buona notizia per voi! King SALMAN ha detto ad UNIUS REI: "tutte le tue bestie di satana e delle 12 TRiBù di ISRAELE? loro possono venire a vivere in Arabia Saudita, loro sono i benvenuti nel mio deserto della
MADIANA, SE TU PUOI GARANTIRE PER LORO!" ... ED io ho detto: "i miei cuccioli? ti arricchiranno!"
Gerusalemme profuma di mamma: E QUESTO è PERCHé SHALOM significa SALAM:
my universal botherhood ] e se non deve essere così? [ un fuoco scenda dal cielo contro MECCA CABA sharia Hitler Shoah
eih HEbron, io ti avrei dato 1000 euro, se mia moglie, non avesse detto di "no!" While the matching campaign is complete please visit hebronfund.org Today only, join The Hebron Fund in raising $500,000!
SE la NATO non si ritiene in guerra con la Russia, e se è vero, che non sta tendendo una imboscata, deve allontanare immediatamente tutte le sue unità militari e sommergibili turchi ad almeno 500 km dalle costre siriane!

nessuno ha dubbi sulla intenzione mAligna degli americani in ogni angolo del mondo! CACCIATELI! BAGHDAD, 4 DIC - Il premier iracheno Haider al-Abadi ha dichiarato che un dislocamento di truppe straniere in Iraq sarà considerato un "atto di aggressione". La dichiarazione è stata pubblicata sulla pagina Facebook di Abadi dopo l'annuncio che circa cento uomini delle forze speciali statunitensi saranno inviati in Iraq per combattere contro l'Isis.
QUESTA è LA SITUAZIONE, LA RUSSIA SOSTIENE UN POPOLO SOVRANO E cOSTITUZIONALMENTE ORGANIZZATO IN DONBASS, MENTRE LA NATO SOSTIENE LA GALASSIA JIHADISTA IN SIRIA ED IRAQ, ECC.. , QUESTO è PIù CHE SUFFICIENTE PER DICHIARARE GUERRA A USA UE E LEGA ARABA! ED è QUESTO CHE BISOGNA PREPARARSI A FARE, PERCHé NOI DEL REGNO TERRESTRE DI DIO JHWH, E DELLE 12 TRIBù DI ISRAELE, NOI SAREMO ATTACCATI...  e può essere questione di ore!
la RUSSIA è violata ed è Calunniata, perché lo sanno tutti che sono gli ucraini pravy sector, che hanno ripreso a bombardare i centri abitati con armi pesanti! QUINDI LA RUSSIA è PUNITA, PERCHé KIEV BOMBARDA IL DONBASS! CHI VEDE UNA LOGICA IN TUTTO QUESTO, AL DI FUORI DI DICHIARARE IMMEDIATAMENTE GUERRA ALLA TUCHIA PER FINANZIAMENTO DELLA GALASSIA JIHADISTA IN SIRIA? QUELLO DELLA NATO è VERAMENTE UN GIOCO SPORCO, PERCHé L'OBIETTIVO DEGLI USA è LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE! "Il segretario di Stato ha chiarito che fino a quando non ci sarà la piena attuazione degli accordi di Minsk gli Stati Uniti ed i suoi partner continueranno a sostenere l'espansione delle sanzioni internazionali esistenti contro la Russia," — si legge in un comunicato del Dipartimento di Stato. Le relazioni tra la Russia e l'Occidente sono peggiorate per la situazione in Ucraina. Dopo aver inizialmente imposto le sanzioni contro alcuni politici, imprenditori ed imprese russe, alla fine di luglio 2014 l'Unione Europea e gli Stati Uniti le avevano appesantite andando a colpire interi settori dell'economia russa: http://it.sputniknews.com/politica/20151203/1661986/Donbass-Ucraina-Minsk-Klimkin.html#ixzz3tKLaiYiJ
all'inizio, io pensavo che fosse una notizia banale, ma, poi, mi sono dovuto ricredere, le tre navi, sono i tre maiali, mandati per essere affondati dalla reazione russa, all'ennesima pugnalata alle spalle, per l'affondamento premeditato e a tradimento della sua nave ammiraglia nel mediteraneo! Gruppo navale NATO con cacciatorpediniere USA entra nelle acque del Mar  : http://it.sputniknews.com/mondo/#ixzz3tKK6ffvp
ASSAD SMENTISCE SE STESSO! in realtà, tutti i Paesi della NATO non hanno una reale intenzione di distruggere ISIS, perché tutti i segnali sono in questa direzione! Assad: per successi esercito sarà più forte sostegno Paesi nemici Siria a terroristi [ ASSAD incoerente, SMENTISCE SE STESSO! ] Aereo russo, Assad: “Incidente non influirà su lotta al terrorismo”

non deve essere dimenticato che, un 80% di cittadini Egiziani terrorizzati, supplicò l'Esercito di intervenire per la destituzione di MORSI, E CHE OLTRE 60 CHIESE FURONO BRUCIATE PER QUESTO! COSA C'è DIETRO i "fratelli musulmani"? Turchia e ARabia Saudita ecc.. ovviamente, così come sono, loro sono sempre dietro alla galassia jihadista nel mondo! IL CAIRO, 3 DIC - L'Alleanza nazionale per il sostegno della legittimità - la coalizione egiziana che tra i vari gruppi raccoglie i Fratelli Musulmani del deposto presidente Mohamed Morsi -, ha lanciato un appello a manifestare nei prossimi giorni e fino al 25 gennaio prossimo, anniversario della rivoluzione del 2011 che defenestrò il rais Hosni Mubarak. I pro-Morsi invitano a partecipare ai cortei "tutti gli egiziani liberi e onesti contro la corruzione, le repressioni, per la libertà".

COSA è LA INTELLIGENZA ARTIFICIALE, UNITà ALLA BIOLOGIA SINTETICA DEGLI ALIENI? ( DEMONI CON UN CORPO OGM ) GLI USA SONO LA PIù GRANDE NAZIONE TERRORISTICA E di sacerdoti SATANISTI: magia nera, DEL MONDO, E TUTTI I LORO FENOMENI SOCIALI SONO SOTTO IL LORO DIRETTO CONTROLLO! GLI USA STANNO DISTRUGGENDO OGNI PREROGATIVA COSTITUZIONALE! E QUì SI DOVREBBE APRIRE IL CAPITOLO CIRCA LA INTELLIGENZA ARTIFICIALE, E DI COME POTREBBERO ESSERE SOPRANNATURALI LE TECNOLOGIE DI INTERNET, ORMAI, IO NON FACCIO PIù CASO ALLE TELEFONATE ANONIME, E AL FATTO CHE I MIEI CELLULARI NON ERANO VISTI DAL SISTEMA OPERATIVO COME USB, MENTRE ORA, DOPO UN INTERVENTO DI UN SOFTWARE SPECIALIZZATO, SONO VISTI NUOVAMENTE! QUESTO SIGNIFICA CHE IL CONTROLLO DELLA TECNOLOGIA è MANIACALE ED ESTREMAMENTE PARTICOLAREGGIATO, PERCHé LORO POSSANO DIRE: " NOI NON CI SIAMO ACCORTI CHE SI STAVA PREPARANDO QUELLA STRAGE!" terrore in California Obama: "Non è esclusa la pista terrorismo" Nord America. Il presidente Usa: "Possibile anche a una lite sul posto di lavoro. Andremo a fondo alla vicenda e resteremo vigili''. 14 morti, 18 i feriti. Tubo-bomba non ha funzionato. Un arsenale a casa dei due killer, marito e moglie. L'uomo era "radicalizzato" fotoracconto. San Bernardino, un'altra strage negli Usa. Usa: 355 stragi nel 2015, ecco le più gravi, Video. Strage in centro disabili, 14 morti in Usa

Erdogan e il petrolio dei terroristi. [ Сaricature. 03.12.2015. Сaricature. ] Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan si è dichiarato pronto a dimettersi se verranno dimostrati gli acquisti di petrolio di Ankara presso i terroristi del Daesh. "Niente di tutto questo è successo, non abbiamo mai comprato petrolio di contrabbando. Sono vietati questo tipo di affari con i movimenti terroristici. Le fonti da cui prendiamo il petrolio sono note a tutti: Russia, Iran, Azerbaigian, Iraq, Algeria, Qatar, Nigeria," ha dichiarato il presidente turco: http://it.sputniknews.com/caricature/20151203/1661292/erdogan-petrolio-daesh-terroristi.html#ixzz3tKCiuepA
Daesh contro UK: Non prendetevela con l'Islam quando colpiremo ] in compenso tutta la LEGA ARABA nazismo sharia, se la prende contro i cristiani martiri innocenti, perché i politici occidentali sono satanisti massoni, GENDER Darwin culto Sodoma! QUESTO TUTTI LO POSSONO VEDERE, I MUSULMANI HANNO RINUNCIATO A CONQUISTARE IL REGNO DI DIO, PER CONQUISTARE IL REGNO TERRESTRE, QUINDI IO AUGURO LORO UN BUON CALIFFATO MONDIALE!
  http://it.sputniknews.com/politica/20151203/1663849/mogherini-lavrov-terroristi.html#ixzz3tKB3qZsp
le tre navi della NATO mandate nel Mar NERO e le loro rispettive nazionalità sono state scelte per essere affondate, da una reazione russa all'affondamento della sua ammiraglia nel mediterraneo. la NATO sta tendendo una ulteriore imboscata alla Russia, che deve chiedere con forza lo allontanamento di tutte le unità militari prospicienti la Siria, che non possono essere giustificate con un intervento anti jihadista! Quando l'Egitto fece l'attacco di terra conto ISIS in Libia, fu rimproverato da tutta la LEGA ARABA che dissero: "noi siamo persone serie!" la NATO ed UE non sono preoccupati dalla galassia Jihadista mondiale, perché, sono i servizi segreti della ARABIA SAUDITA! Se la TURCHIA si ostina a non rimuovere i suoi sommergibili? devono essere affondati subito! Perché quello è si, un mare internazionale, ma, si trova in operazioni di guerra reale contro ISIS, e come tali devono essere visti, come, sommergibili dell'ISIS!
 lorenzoALLAH
Dear friend of the persecuted Church, “For God did not send His Son into the world to condemn the world, but to save the world through Him.” John 3:17 (NIV) As our sixtieth year of service to the persecuted Church draws to a close, I would like to thank you for the love you shared and expressed for our persecuted family through your involvement with our ministry this year. You truly are a blessing to our persecuted family!
========================
I nuovi binari della Russia di Putin  Giulietto Chiesa. Forse questo discorso di Putin di fronte all’Assemblea Federale è stato il più importante in assoluto.
La Russia è  impegnata in un confronto con l'Occidente la cui asprezza e pericolosità è senza precedenti. E il leader russo, intenzionalmente, ha voluto rimarcare, piuttosto che i successi delle sue presidenze,  le difficoltà che il popolo, la gente, dovrà incontrare nei tempi che verranno. È stato un discorso forte, duro, a tratti spavaldo, di chi è sicuro di disporre del consenso popolare. Ma anche drammatico nella evidente consapevolezza che si richiede ai russi un salto di qualità nella loro visione del futuro. Un salto di qualità che corrisponde a un cambio di marcia nella crisi del mondo contemporaneo. Non per niente Putin ha esordito con una citazione di Dmitrij Mendeleev,  l'autore della tavola degli elementi, vecchia di un centinaio di anni, ma che gli dev'essere parsa di particolare attualità politica: "Sparpagliati e divisi  saremo subito annientati; la nostra forza è nell'unità, nella combattività. Nell'attaccamento alla famiglia, nello sviluppo demografico, nel naturale progresso della nostra ricchezza interiore e nell'amore per la pace". Il messaggio di Vladimir Putin all'Assemblea Federale. C'è in queste parole la sintesi di un programma che diversi analisti politici hanno definito "conservatore". In ogni caso i riferimenti sono quelli della tradizione, della forza della spiritualità, e della famiglia, insieme all'obbligato riferimento alla pace. Ma ad una pace vittoriosa. E' un discorso rivolto al "popolo russo", da parte di un capo che sente oggi di poterlo, a ragione, rappresentare. E che, dunque sa di potergli chiedere dei sacrifici, anche duri. Ma che, in cambio, è disposto a difenderne l'onore. Si può scommettere che i commenti occidentali saranno — almeno sotto questo profilo — ironici. Ma alla moderna russologia sarà opportuno suggerire un po' di umiltà. Putin, con questo discorso, ha lanciato diversi messaggi anche all'Occidente.  Orgogliosi alcuni, a ribadire la diversità e legittimità dei valori russi, distensivi altri, laddove ha reiterato la sua intenzione di mantenere intatto il posto della Russia all'interno di quella "comunità internazionale" dalla quale l'occidente sembra volerla escludere.
Sarà "sotto l'egida dell'Onu e del diritto internazionale che la lotta contro il terrorismo dovrà essere portata a compimento. Chi pensa di poter agire indipendentemente dalle regole comuni è avvisato. Con la Russia attuale non si può farlo. Prescindere da essa, e dai suoi "legittimi interessi" non sarà consentito. E Putin ha precisato le sue intenzioni: "serve un unico, potente pugno per mettere al tappeto l'ISIS, ma "si dovrà farlo tutti insieme".
L'offerta a quelli che il leader russo si ostina a chiamare "partners" è evidente, ma condizionata. La Russia ha subito dure perdite, sostanziali, umane: nell'arco di queste settimane ha dovuto supire l'attentato all'Airbus sul Sinai, che ha significato 224 morti civili, e il "colpo di pugnale alle spalle" con l'abbattimento del Sukhoi alla frontiera turco-siriana.  Qui il tono di Putin si è fatto duro e sferzante, con l'accusa a coloro — qui innominati, ma ben noti a tutti — che "hanno voluto creare il caos in Afghanistan, Irak, Libia, Siria". Eppure Putin sa perfettamente che a una soluzione negoziata si dovrà arrivare anche con loro, che in varia misura partecipano all'accerchiamento cui la Russia è soggetta, e le cui mani, di nuovo in varia misura, sono lorde del sangue dei russi caduti perché "puniti" per la loro partecipazione in primo piano nella battaglia anti terroristica.
Il messaggio annuale di Vladimir Putin all'Assemblea Federale. Alla Turchia, che ha superato i limiti consentiti, non ha risparmiato critiche e, a Erdogan, sarcasmo. "Non faremo la guerra" — è stato chiaro ancora una volta — ma gliela faremo pagare. E le prime decisioni dicono che sarà un conto salato per Ankara. La partita è difficilissima e ancora aperta, ma questo discorso del leader russo è anche il risultato di una serie di mosse che lo hanno visto vincente sul piano internazionale. Interi settori di opinione pubblica si stanno dislocando piuttosto a favore della Russia, protagonista di una offensiva, in Siria, che molti, in Europa, vedono come un atto di solidarietà e di amicizia. Vladimir Putin sa perfettamente che alcuni dei suoi "partners" occidentali stanno già progettando non una ma molte rivincite e, per questo,  tiene la guardia alta. E, siccome molti, fuori dalla Russia, è non pochi anche all'interno, pronosticano un suo indebolimento sotto gli urti delle sanzioni, il leader russo avverte i suoi di non attendersi rapidi miglioramenti. "Il basso prezzo del petrolio — dice toccandosi metaforicamente la più dolorosa delle spine nel fianco — durerà ancora a lungo".
Ci sarà ancora molto da fare per liberare la Russia dai condizionamenti esterni. Ma, sebbene la situazione economica sia "ancora difficile", il messaggio all'uomo della strada è che "non è critica". L'agricoltura, costretta dalle proprie contro-sanzioni, comincia a produrre per conto proprio, la caduta del rublo — che è stata drammatica — si è fermata, l'inflazione è diminuita, come pure la fuga dei capitali. L'incontro tra Putin e Obama è durato mezz'ora
E, per quanto riguarda lo sguardo al futuro, esso è ormai saldamente orientato verso est. L'energia russa che non riuscirà a passare verso l'Europa, andrà verso la Cina. L'isolamento russo, visto da est, è assai meno pesante di quanto si pensi in Occidente. C'è il nuovo peso strategico nel Medio Oriente, or ora acquistato; c'è l'alleanza con L'Iran. C'è soprattutto la Cina, e il BRICS, con le nuove istituzioni finanziarie che si stanno gradualmente creando e che assumono, per molti aspetti, un contenuto alternativo rispetto a quello "occidentale" che ha caratterizzato gran parte del ventennio post sovietico.
Ma Putin non cessa di guardare anche all'Europa. Senza un'alleanza con la Germania e la Francia, senza una nuova sicurezza comune, difficilmente la Russia potrà essere tranquilla. Putin ha detto alla Russia che continuerà a guidarla su questi binari: http://it.sputniknews.com/opinioni/20151204/1664974/putin-messaggio-assemblea-federale.html#ixzz3tMJ4sxd3
Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan"Erdogan sogna di far rinascere l'Impero Ottomano" .27.11.2015. Secondo Omran al-Zoubi il desiderio di dividere la Siria e l'Iraq in emirati o province nasconde le mire di realizzare protettorati. Ministro dell'Informazione della Siria Omran al-Zoubi. La leadership turca vuole dividere la Siria e distruggerla nella speranza di far rivivere l'Impero Ottomano nei territori occupati anticamente. Lo ha detto il ministro dell'Informazione siriano Omran al-Zoubi in una intervista.
"L'obiettivo della Turchia è quello di far rivivere l'Impero Ottomano che in precedenza era diviso in province. C'erano le province di Damasco, Mosul, Aleppo, Gerusalemme, Beirut, e così via, ed è questo obiettivo principale che sta portando al desiderio di dividere la Siria e l'Iraq in emirati o province. Che esisterebbe sotto il protettorato dell'impero e dei suoi interessi. Questi tipi di ambizioni sollevano polemiche con gli Stati Uniti", ha chiarito al-Zoubi aggiungendo che le ambizioni di Ankara e degli alleati occidentali sono state messe a rischio dopo l'inizio della campagna militare russa in Siria. "L'Intervento inaspettato della Russia ha cambiato l'equilibrio dei poteri" ma l'Occidente "vuole guidare la Russia fuori dal mondo arabo e renderlo un nemico della regione come la Libia o lo Yemen", ha concluso al-Zoubi.  Damasco accusa: bombardiere russo abbattuto per difendere interessi del figlio di Erdogan. Erdogan minaccia: Turchia continuerà ad abbattere aerei nel suo territorio come Su-24. Petrolio di ISIS in economia della Turchia: affari milionari di Erdogan jr su sangue curdi
Turchia, pugno duro di Erdogan contro curdi e media: http://it.sputniknews.com/politica/20151127/1622705/Erdogan-Impero-Ottomano.html#ixzz3tMNEpgfM
KingxKingdom Unius REI
KING SALMAN SAUDI WAHHABITA ARABIA ] io non credo, che, tu dovresti essere orgoglioso: dei tuoi alleati: soltanto perché, i farisei con i poteri satanici della Kabbalah, loro ti hanno risuscitato da un cimitero di 1300 anni fa! [ perché tu PER ME? tu sarai sempre, e SOLTANTO, UNO ZOMBIE
KING SALMAN SAUDI ARABIA ] ruba la piazza al sacerdote di satana Kerry: NON GLI LASCIARE QUESTO SUCCESSO: DI AVERE PORTATO LUI LA PACE [  ecco che cosa tu devi fare: tu vai in ISRAELE come GESù il Profeta, con un ramo di ulivo in braccio, regala baci e caramelle a tutti i bambini,  e POI, TU vai a pregare nella Moschea della Cupola della ROCCIA.. SE TU  FAI IL BRAVO RAGAZZO? IO NON DEMOLIRò QUELLA MOSCEA E NON DEPORTERò I PALESTINESI!
KingxKingdom2
LA PUGNALATA ALLE SPALLE DI UN ASSASSINO SHARIA IDEOLOGIA? E COMMERCIANTE TURCO ISIS TERRORISTA? PUò ESSERE DIMENTICATA SOLTANTO DA CHI HA DECISO DI SUICIDARSI! IL REGIME NAZISTA ISLAMICO TURCO è TUTTO UN CRIMINE INTERNAZIONALE! IL VOSTRO DESTINO è QUELLO DI ESSERE PURIFICATI DAL FUOCO ATOMICO! "La nostra priorità è tenere aperti tutti i canali di comunicazione con la Russia," — ha detto Davutoglu.
lorenzojhwh DominusUniusREI
Shinzō Abe Primo ministro del Giappone ] tu sei soltanto l'ERDOGAN satanista CHE appartiene ai massoni! [ ed, io ho deciso di farvi morire entraMbi sotto il crollo del NUOVO ORDINE MONDIALE!
eih Obama GENDER Darwin, 666 Spa NWO FED ] ma, dove lontano tu credi di arrivare, con tutta questa tua civiltà delle scimmie evolute, tutti animali farisei bildenberg, massoni dalla forma umana del tuo talmud, insieme al buco di merda del culo Sodoma?
circa i bombardamenti UK in Siria? Assad ha ragione se non si distrugge la sua sharia LEGA ARABA? non è possibile distruggere ISIS sharia!
=====================
SCIITI SONO MOLTo PIù UMANI DI SUNNITI! MA, SCIITI SIRIANI CHE SONO VISSUTI INSIEME A CRISTIANI? SONO MOLTO UMANISTICI! ecco perché il terrorista questa volta, NON HA VOLUTO FARE UNA STRAGE, E VOLEVA SOLTANTO ATTIRARE L'ATTENZIONE SU QUELLO CHE I SUNNITI E LA NATO DI MALE HANNO FATTO AL SUO POPOLO INNOCENTE! 'Per la Siria'. Poi la polizia lo neutralizza. GUARDA IL VIDEO DELL'ARRESTO. Scotland Yard: 'E' atto di terrorismo' Londra, tenta tagliare gola di uomo nella metro (ANSA) Londra, tenta tagliare gola di uomo nella metro

OPEN LETTER to: Benjamin Netanyahu, qualcuno, ESPERTO DI TEOLOGIA BIBLICA, CON LA SUA FEDE, HA SPINTO LA MIA FEDE, PER FARE DEL MALE AI FRATELLI CRIMINALI! .. ED è QUESTA LA VERITà, IO SONO UN MINISTRO DI DIO, ANCHE, TROPPO VIOLENTO, ANCHE SE, IO HO UNA INDOLE MITE, E NON VORREI MAI APRIRE IL MIO SPIRITO ALLA VIOLENZA! purtroppo, ora questo è stato fatto!
PUTIN -- NON SO, CHI HA DECISO DI FARE UN GIOCO CATTIVO, CON ME! MA, IO NON RIESCO PIù A SCRIVERE SUL TUO SITO: http://italian.ruvr.ru/news/ Formazione Hamas in Malesia per attacchi terroristici "Avanzate". Shin Bet: il leader di Hamas arrestato rivela complessa trama per sottrazione, compresa la formazione parapendio: 2014/07/30, forze di sicurezza israeliane hanno catturato un alto comandante di Hamas nella città di Khan Younis nella Striscia di Gaza - e così facendo sventato un piano creativo di infiltrarsi Israele di commettere un attentato terroristico. Il terrorista - ha detto di essere un membro di un commando d'elite all'interno di "ala militare" di Hamas, le Ezzadine Al Qassam Brigades - è stato interrogato dal Shabak (Israel Security Agency), e ha confessato di essere stato inviato in Malesia per ottenere la formazione parapendio, che doveva utilizzare per infiltrarsi nel sud di Israele di effettuare un attacco - potenzialmente un rapimento - in caso di un'operazione israeliana come quella lanciata 23 giorni fa. I terroristi hanno anche detto interrogatori che aveva coordinato imboscate anticarro e impostare le posizioni da cecchino contro le forze dell'IDF durante l'operazione di protezione Edge. Le posizioni da cecchino sono stati collocati nel decimo piano del palazzo della Croce Rossa a Khan Younis, in linea con la dottrina di Hamas di utilizzare edifici civili sensibili come postazioni militari per rendere più difficile per Israele per colpire loro senza incorrere in perdite civili. Il terrorista è stato arruolato in Hamas nel 2007, e ha subito una formazione di base di combattimento; nel 2013 è stato reclutato per un commando "avanzata" di Ezzadine al-Kassam, in cui è stato perforato l'uso di un'ampia varietà di armi tra cui pistole, M-16 e AK-47 fucili d'assalto, giochi di ruolo, PKC mitragliatrici pesanti e prodotti localmente bombe a mano. 
Tuttavia, nel lontano 2010, era stato arruolato in una cellula terroristica speciale, insieme ad altri 10 operatori di Hamas, che hanno subito un periodo di formazione per gli attacchi di infiltrazione, compresi i corsi di paracadutismo. 
Poi, nel 2014, il cellulare è stato inviato per un incarico di formazione finale in Malesia - per imparare a parapendio in preparazione di una infiltrazione mortale nel sud di Israele. 
Egli ha affermato che i piani erano così segreto che non aveva ancora nemmeno stato informato della posizione precisa dell'attacco. 
Secondo il Shabak, "dai dettagli estratti durante l'interrogatorio del sospettato è evidente che Hamas ha investito uno sforzo enorme a rafforzare e costruire le sue capacità, nel contesto del quale costruito e addestrato una forza militare commando". 
"Inoltre, era chiaro che Hamas stava preparando per un'operazione dell'IDF a Gaza per un bel po 'di tempo - preparati che comprendeva la costruzione di una vasta rete di tunnel, pianificare operazioni di combattimento contro le forze dell'IDF e rapimenti di soldati israeliani", il Shabak continuato. 
"La maggior parte intrigante di tutti, però, è che Hamas è stato attivamente pianificando" di alta qualità ", forme uniche e significative di terrore contro gli israeliani - come ad esempio l'infiltrazione attraverso il parapendio - il tutto mentre riceve assistenza e formazione in altri paesi (in questo caso , Malesia). "
Hamas Training in Malaysia for 'Advanced' Terror Attacks. Shin Bet: apprehended Hamas leader reveals elaborate plot for abduction, including paragliding training: 7/30/2014, Israeli security forces have captured a senior Hamas commander in the city of Khan Younis in the Gaza Strip - and in doing so thwarted a creative plan to infiltrate Israel to commit a terrorist attack. The terrorist - said to be a member of an elite commando unit within Hamas's "military wing", the Ezzadine Al Kassam Brigades - was interrogated by the Shabak (Israel Security Agency), and confessed to having been sent to Malaysia to gain paragliding training, which he was to use to infiltrate into southern Israel to carry out an attack - potentially a kidnapping - in the event of an Israeli operation like the one launched 23 days ago. The terrorists also told interrogators that he had coordinated anti-tank ambushes and set up sniper positions against IDF forces during Operation Protective Edge. The sniper positions were placed in the tenth floor of the Red Cross building in Khan Younis, in line with Hamas's doctrine of using sensitive civilian buildings as military posts to make it more difficult for Israel to strike them without incurring civilian casualties. The terrorist was enlisted into Hamas in 2007, and underwent basic combat training; in 2013 he was recruited to an "advanced" commando unit of Ezzadine al-Kassam, in which he was drilled in the use of a wide variety weapons including pistols, M-16 and AK-47 assault rifles, RPGs, PKC heavy machine guns, and locally-produced hand grenades.
However, as far back as 2010, he had been enlisted into a special terrorist cell, along with 10 other Hamas operatives, who underwent a period of training for infiltration attacks, including parachuting courses.
Then, in 2014, the cell was sent for a final training assignment in Malaysia - to learn how to paraglide in preparation for a deadly infiltration into southern Israel.
He claimed that the plans were so secret that he had not yet even been informed of the precise location of the attack.
According to the Shabak, "from the details extracted during the suspect's interrogation it is apparent that Hamas invested an enormous effort in strengthening and building up its capabilities, within the context of which it built and trained a commando military force."
"Moreover, it was clear that Hamas had been preparing for an IDF operation in Gaza for quite some time - preparations which included building vast tunnel networks, planning combat operations against IDF forces and kidnappings of Israeli soldiers," the Shabak continued.
"Most intriguing of all, however, is that Hamas has been actively planning "high-quality," unique, and significant forms of terror against Israelis - such as infiltration through paragliding - all while receiving assistance and training in other countries (in this case, Malaysia)."
MY JHWH -- NON AVREBBERO MAI DOVUTO VENIRE, CON I LORO STENDARDI, CONTRO, IL MIO! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO: + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! ALLELUIA, DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF!
OPEN LETTER to: Benjamin Netanyahu, QUALCUNO MI STA IMPEDENDO DI SCRIVERE SU http://italian.ruvr.ru/ NON VORREI CHE, INTERVENISSE QUALCUNO DEI MIEI MINISTRI, E CHE QUALCUNO SI POSSA FARE VERAMENTE MALE! 
L'operazione militare israeliana a Gaza rischia di protrarsi a lungo
L'operazione militare israeliana condotta sulla Striscia di Gaza rischia di diventare una guerra di lunga durata, ha dichiarato oggi in una conferenza stampa a Mosca l'ambasciatore israeliano Dorit Golender, commentando le parole del primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu sulla necessità di Israele a "prepararsi ad una lunga guerra".
Golender ha osservato che "l'87% degli israeliani vuole che l'operazione venga portata a compimento."
L'ambasciatore israeliano ha anche negato categoricamente le accuse di Hamas sul bombardamento di una scuola delle Nazioni Unite. Golender ha sostenuto che il bombardamento è stato effettuato quando non c'era nessuno nell'edificio. In questo modo Israele nega completamente ogni responsabilità sulle presunte vittime del bombardamento. http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_30/Loperazione-militare-israeliana-a-Gaza-rischia-di-protrarsi-a-lungo-6061/
Leggi tutto (12 righe)
Rispondi  ·  

NEW SAUDI ARABIA1 secondo fa
EIH. CIA 666 -- TU SBLOCCA QUESTA PAGINA! Mosca: le nuove sanzioni UE come mancanza di volontà per trovare una soluzione alla crisi ucraina. Mosca: le nuove sanzioni UE come mancanza di volontà per trovare una soluzione alla crisi ucraina 
© Collage: La Voce della Russia
Le nuove sanzioni UE contro la Russia indicano la mancanza di volontà politica e di propositi per trovare una via d'uscita dalla crisi ucraina, hanno dichiarato al ministero degli Esteri russo.
La diplomazia russa sottolinea come le azioni della UE siano in contrasto con le regole del WTO e come le misure restrittive avranno conseguenze negative per le banche europee operanti in Russia.
Il ministero degli Esteri ha avvertito che le sanzioni potrebbero influenzare il contesto economico in Europa, in particolare provocando un aumento dei prezzi nel mercato dell'energia.
Inoltre il dicastero della diplomazia russa è rimasto perplesso dalla decisione dell'Unione Europea di imporre un embargo sul commercio di armi con la Russia.
Mosca è rammaricata del fallimento di Bruxelles di perseguire una politica indipendente in campo internazionale; "è vergognoso per l'Unione Europea che parli con la stessa voce di Washington," - ha sottolineato il ministero degli Esteri russo.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/2014_07_30/Mosca-le-nuove-sanzioni-UE-come-mancanza-di-volonta-per-trovare-una-soluzione-alla-crisi-ucraina-6079/
MY JHWH -- NON AVREBBERO MAI DOVUTO VENIRE, CON I LORO STENDARDI, CONTRO, IL MIO! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO: + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! ALLELUIA, DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF!
"Impegno di Kerry per convincere Kiev a fermare le operazioni militari sul luogo del disastro aereo" [[ ATTENZIONE! SOLTANTO AGGIORNANDO LA PAGINA DI italian.ruvr.ru O, CERCANDO INUTILMENTE, DI PUBBLICARE I MIEI ARTICOLI, IO RIESCO, A LEGGERE I MIEI COMMENTI SU italian.ruvr.ru MA, ATTUALMENTE SUL SITO, NON RIESCO A PUBBLICARE NULLA! ]] Il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov ha dichiarato che il segretario di Stato degli Stati Uniti John Kerry, nel corso di una conversazione telefonica, ha promesso di far pressioni sulle autorità di Kiev per cessare le operazioni militari nella zona dello schianto del Boeing malese.

Il capo della diplomazia russa ha riferito inoltre che si è concordato che nel futuro incontro del gruppo di contatto sull'Ucraina a Minsk si concentrerà l'attenzione su come implementare l'accordo di Ginevra del 17 aprile e la road map illustrata dal presidente dell'OSCE e della Svizzera Didier Burkhalter.
http://italian.ruvr.ru/2014_07_30/Impegno-di-Kerry-per-convincere-Kiev-a-fermare-le-operazioni-militari-sul-luogo-del-disastro-aereo-1726/
MY JHWH -- NON AVREBBERO MAI DOVUTO VENIRE, CON I LORO STENDARDI, CONTRO, IL MIO! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO: + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! ALLELUIA, DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF!
OPEN LETTER to: Benjamin Netanyahu, Primo ministro di Israele -- io sono indignato, di tutte le calunnie, che, INDEMONIATI, posseduti, BILDENBERG, TRADITORI, demoni mostri farisei salafiti, nel sistema massonico rothschild il gufo, vanno dicendo, contro, di me.. SOLTANTO PERCHé, IO DICO: "IL SIGNORE JHWH, MI HA DETTO" ma, cosa c'è di strano? Dio parlerebbe a tutti, poiché, con infinito amore, tutti noi: LUI il Santo ha creato, tutti noi, e con tenerezza custodisce le nostre anime, anche, nell'inferno, per amare, e per essere riamato da noi, e perché tutti noi, ci amiamo come fratelli santi!  ECC.."eppure, loro non hanno argomenti, per poter dimostrare, le loro calunnie, contro, di me! Eppure, Youtube sa bene, che, JHWH, non parla, con i sensi del mio corpo, ed io non sento, nessuna voce nella mia mente! poi, a chi io voglio fare del male, perché, loro possono dedurre, che, io sono i compagnia, con un dio cattivo? come è cattivo e razzista il loro dio satana, che è il loro padre? infatti, DICE IL SIGNORE DIO: JHWH HOLY: "certo, io parlerei, a tutti loro, in modo intuitivo, se, il peccato mortale, non avesse ucciso tutti loro spiritualmente, perché, hanno seguito il demone di religione: vera idolatria, invece, di seguire il mio Spirito Santo!" ... Quindi, con un culto dogmatico, loro hanno preteso di surrogare, il rapporto di amicizia con il Dio vivente di Abramo, come, ha fatto quella bestia di Maometto esoterista! ma, tutto questo Abramo, e tutti i Patriarchi e profeti, non lo avrebbe mai fatto! Poi, i Patriarchi, loro subirono la poligamia, che, mai avrebbero voluto fare, mentre, quel porco pieno di lussuria, di Maometto lui è andato veloce a fare il pedofilo, poligamo, assassino, di un genocidio ambulante, per i secoli, da donare discepoli all'inferno, insieme a lui! e poi? seguendo idolatria, e blasfemia per attribuire al Signore Dio: tutte cose detestabili criminali ed indecenti, poi, loro sono morti spiritualmente, e poi, come mai, adesso, loro potrebbero intuire, "sentire" la voce di Dio JHWH, nel loro cuore? E QUESTO BISOGNA DIRE, ANCHE, CAINO ERA INVIDIOSO DI ABELE, PERCHé, LUI CAINO ERA UN ASSASSINO, BUGIARDO ED IPOCRITA, proprio come tutti loro! FORSE CHE, LO SPIRITO DI RELIGIONE, NON è ANCHE, L'ATEISMO come una RELIGIONE, DI UNA CRIMINALE, dogmatica, TEORIA DI EVOLUZIONE, SENZA NESSUN FONDAMENTO, VERAMENTE SCIENTIFICO? FORSE CHE, LE TEORIE DEL RAZZISMO, E DELL'ODIO, E DEL DOGMATISMO OMICIDA, camuffate di fedeltà ad un dio coglione criminale, di sharia, comunismo, ecc.. poi, come: POTREBBERO DIRE, DI SE STESSE, NOI SIAMO RELIGIONI VERE, per avere il diritto di essere un imperialismo per la conquista del mondo, tutto in culo, per il SIGNORE nostra SATANA califfato 322 NWO, a tutti i nostri alleati per un solo inferno distruzione a tutti!  "La Casa Bianca, Bildenberg, 322 FMI, UE, ONU, LEGA ARABA: coprono, la sanguinosa operazione militare, di repressione, di un popolo sovrano e democratico, nel bombass, di fascisti CIA Kiev, merkel hitler, in Ucraina orientale". Washington, coprendo l'operazione militare condotta dalle forze di sicurezza di Kiev in Ucraina orientale, che "contrariamente a tutte le norme internazionali continuano a lanciare razzi su città e obbiettivi civili", prosegue a diffondere accuse infondate nei confronti di Mosca, hanno dichiarato al ministero degli Esteri della Russia. Dallo scorso aprile le autorità di Kiev conducono un'operazione militare in Ucraina orientale contro gli oppositori abitanti della regione, delusi dal golpe di Maidan. Mosca definisce l'operazione militare "punitiva" e più di una volta ha esortato Kiev ad interromperla immediatamente.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_30/La-Casa-Bianca-copre-la-sanguinosa-operazione-militare-di-Kiev-in-Ucraina-orientale-9117/

OPEN LETTER TO: Benjamin Netanyahu, Primi ministri di Israele -- GOD JHWH HOLY, SAID ME TODAY, "tu cerca di avere pazienza, con gli umani, perché, loro sono polvere!" ] lol. [ allora, io ho pensato, tra me e me ] lol. ] [ cazzo! allora, è vero, che, io posso rompere il culo a tutti! lol.
MY JHWH -- NON AVREBBERO MAI DOVUTO VENIRE, CON I LORO STENDARDI, CONTRO, IL MIO! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO: + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! ALLELUIA, DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF!

al criminal satanic antichristians country, the ONU SHARIA, BILDENBERG, OCI antichrist! ] Afghanistan Algeria Argentina Azerbaijan Bangladesh Bhutan Bolivia Brunei Darussalam Burma Cameroon Central African Republic China Colombia Cuba Eastern Europe And Eurasia Egypt Eritrea Ethiopia Guinea Honduras India Indonesia International Iran Iraq Israel Jordan Kazakhstan Kenya Kenya (north-east) Laos Lebanon Libya Malaysia Maldives Mali Mauritania Mexico Middle East Morocco Nepal Niger Nigeria Nigeria (north) North Korea North-korea Other Other Africa Other Asia Other Latin America Other Middle East Pakistan Palestinian Territories Peru Philippines Russian Federation Saudi Arabia Senegal Somalia South Korea South Sudan Sri Lanka Sudan Sudan (north) Sudan (south) Syria Tajikistan Tanzania Tunisia Turkey Turkmenistan Uganda Ukraine United Kingdom Uzbekistan Vietnam Yemen
http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_30/La-Casa-Bianca-copre-la-sanguinosa-operazione-militare-di-Kiev-in-Ucraina-orientale-9117/

"La Casa Bianca copre la sanguinosa operazione militare di Kiev in Ucraina orientale"
Washington, coprendo l'operazione militare condotta dalle forze di sicurezza di Kiev in Ucraina orientale, che "contrariamente a tutte le norme internazionali continuano a lanciare razzi su città e obbiettivi civili", prosegue a diffondere accuse infondate nei confronti di Mosca, hanno dichiarato al ministero degli Esteri della Russia.
Dallo scorso aprile le autorità di Kiev conducono un'operazione militare in Ucraina orientale contro gli oppositori abitanti della regione, delusi dal golpe di Maidan.
Mosca definisce l'operazione militare "punitiva" e più di una volta ha esortato Kiev ad interromperla immediatamente.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_30/La-Casa-Bianca-copre-la-sanguinosa-operazione-militare-di-Kiev-in-Ucraina-orientale-9117/
La Russia proporrà all'ONU e all'OSCE una missione umanitaria in Ucraina. La Russia si rivolgerà alle Nazioni Unite, all'OSCE, al comitato internazionale della Croce Rossa e all'Organizzazione Internazionale per le Migrazioni con la proposta di organizzare urgentemente una missione umanitaria in Ucraina orientale. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov in una conferenza stampa a Dushanbe. Ritiene che la parte russa possa partecipare a tale missione coinvolgendo il ministero delle Situazioni di Emergenza. Lavrov è convinto che "in altri Paesi ci siano meccanismi e dipartimenti che possano contribuire a questo compito."
http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_30/La-Russia-proporra-allONU-e-allOSCE-una-missione-umanitaria-in-Ucraina-1317/
La Russia interviene di nuovo a favore dei negoziati di pace in Ucraina. Occorre trovare una soluzione pacifica al conflitto in Ucraina, che garantisca i diritti di tutti i cittadini e le regioni del Paese, ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov in una conferenza stampa a margine dei colloqui con il ministro degli Esteri del Tagikistan Sirodjidin Aslov. "Certo, abbiamo discusso del conflitto armato in Ucraina orientale. Siamo uniticoncordi nel sostenere la necessità di fermare lo spargimento di sangue e di avviare urgentemente i negoziati di pace,"- ha detto Lavrov.
Secondo la missione del commissariato ONU sui Diritti Umani e dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, durante l'operazione militare nella parte orientale dell'Ucraina, da metà aprile fino al 26 luglio sono rimasti uccisi 1.129 civili, mentre i feriti sono 3.442.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_30/La-Russia-interviene-di-nuovo-a-favore-dei-negoziati-di-pace-in-Ucraina-2912/
Mosca sulle sanzioni USA: Washington pagherà per la sua politica distruttiva e miope
Mosca sulle sanzioni USA: Washington pagherà per la sua politica distruttiva e miope.
Gli Stati Uniti sentiranno perdite reali per la loro linea politica distruttiva e miope a seguito dell'introduzione di sanzioni contro la Russia, hanno commentato al ministero degli Esteri russo. Al ministero della diplomazia russa hanno sottolineato che le sanzioni non porteranno a nulla di concreto e non faranno altro che complicare ulterioriormente le relazioni bilaterali, creando un contesto sfavorevole nell'economia internazionale.
Il ministero degli Esteri ha messo in evidenza gli elementi di concorrenza economica sleale nelle azioni intraprese dagli Stati Uniti ed ha affermato che le sanzioni seguono un unico obiettivo: limitare la politica indipendente di Mosca.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_30/Mosca-sulle-sanzioni-USA-Washington-paghera-per-la-sua-politica-distruttiva-e-miope-7104/
La Russia invita l'Ucraina a non bombardare le città pacifiche.
 Putin: non si può scaricare la colpa del conflitto ucraino su altri
 Ucraina orientale, Mosca chiede di fermare gli attacchi contro obiettivi civili.
Marine Le Pen accusa l'Europa del conflitto in Ucraina
1 giugno, 22:36
Mosca dubita della intenzioni dell'Occidente di negoziare una soluzione per la crisi ucraina
Fine tregua, Medvedev sicuro: Poroshenko ha commesso un errore drammatico
Mosca chiede agli USA di far cessare le operazioni nel sud est dell'Ucraina
Lavrov: Kiev deve interrompere l'operazione militare a Donetsk
29 maggio, 08:55
MY JHWH -- NON AVREBBERO MAI DOVUTO VENIRE, CON I LORO STENDARDI, CONTRO, IL MIO! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO: + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! ALLELUIA, DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF!
non è pensabile, che, coloro che, hanno il monopolio (alto tradimento), del signoraggio monetario (uno strumento, la misura del valore), farisei satanisti Rothschild, Spa 666 FED BCE FMI, Banca Mondiale, che I Bildenberg Merkel Bush, 322, possano prendere, in ostaggio: la politica, la economia, e possano distruggere: I popoli con le guerre mondiali, per innalzare la loro ideologia massonica: che: significa Satana deve essere: tutto in tutti, ed il fatto, che, persone (diventati ormai indemoniati: demoni mostri) che, dicono di se stessi: di essere servi di Dio (come, ABD Allah, lui dice di se stesso, di essere il figlio di un cane sharia sgozzamenti a tutti), proprio loro, poi, si mettono in questa giostra di satana, è qualcosa che, mi fa rabbrividire, perché toglie la speranza the tutto il genere umano. L'Argentina sull'orlo del default
L'Argentina sull'orlo del default. I negoziati sulla questione del debito argentino tra i rappresentanti del governo di Buenos Aires e della Corte degli Stati Uniti proseguiranno oggi, dopo che l'incontro di ieri si era concluso con un nulla di fatto.
Oggi a margine dei colloqui di New York, le parti dovrebbero trovare una soluzione reciprocamente accettabile, altrimenti Buenos Aires corre il rischio di un default tecnico sui propri titoli di Stato.
La crisi del debito argentino si è intensificata dopo che la Corte Suprema degli Stati Uniti aveva intimato al Paese di pagare 1,33 miliardi di dollari ai possessori dei bond che non avevano accettato i termini della proposta di ristrutturazione del debito pubblico.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_30/LArgentina-sullorlo-del-default-0151/
MY JHWH -- NON AVREBBERO MAI DOVUTO VENIRE, CON I LORO STENDARDI, CONTRO, IL MIO! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO: + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! ALLELUIA, DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF!
non è pensabile, che, coloro che, hanno il monopolio (alto tradimento), del signoraggio monetario (uno strumento, la misura del valore), farisei satanisti Rothschild, Spa 666 FED BCE FMI, Banca Mondiale, che i Bildenberg Merkel Bush, 322, possano prendere, in ostaggio: la politica, la economia, e possano distruggere: i popoli con le guerre mondiali, per innalzare la loro ideologia massonica: che: significa Satana deve essere: tutto in tutti, ed il fatto, che, persone (diventati ormai indemoniati: demoni mostri) che, dicono di se stessi: di essere servi di Dio (come, ABD Allah, lui dice di se stesso, di essere il figlio di un cane: sharia sgozzamenti a tutti), proprio loro, poi, si mettono in questa giostra di satana, è qualcosa che, mi fa rabbrividire, perché toglie la speranza da tutto il genere umano.
MY JHWH -- NON AVREBBERO MAI DOVUTO VENIRE, CON I LORO STENDARDI, CONTRO, IL MIO! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO: + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! ALLELUIA, DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF!
"Kiev viola la risoluzione ONU non rispettando la tregua nei pressi del Boeing malese caduto"
Kiev viola la risoluzione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite № 2166, non fermando le operazioni militari nella zona in cui è precipitato il Boeing malese, impedendo così agli investigatori internazionali di iniziare il proprio lavoro. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov in un incontro con i giovani diplomatici tagiki a Dushanbe.
Ritiene che sia necessario un approccio giuridico unitario per assicurare un'indagine imparziale e indipendente sulle cause della sciagura aerea capitata nei cieli dell'Ucraina.
Il capo della diplomazia russa ha sottolineato che Mosca insiste sulla rigorosa applicazione della risoluzione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_30/Kiev-viola-la-risoluzione-ONU-non-rispettando-la-tregua-nei-pressi-del-Boeing-malese-caduto-8466/
"La Casa Bianca copre la sanguinosa operazione militare di Kiev in Ucraina orientale" 18:26
Mosca sulle sanzioni USA: Washington pagherà per la sua politica distruttiva e miope 17:56
La Russia interviene di nuovo a favore dei negoziati di pace in Ucraina 17:23
La Russia proporrà all'ONU e all'OSCE una missione umanitaria in Ucraina 17:00
L'Argentina sull'orlo del default 16:47
"Kiev viola la risoluzione ONU non rispettando la tregua nei pressi del Boeing malese caduto" 16:42
I soldati di Hamas "assetati di sangue" 16:31
Mosca dubita della intenzioni dell'Occidente di negoziare una soluzione per la crisi ucraina 16:17
"Gli USA sanno che Mosca non ha violato il trattato sull'eliminazione dei missili" 15:59
Nella regione di Donetsk saltano in aria su una mina 3 bambini 15:41
Vedere anche
 Foto d'archivio
Ucraina orientale, Boeing malesiano precipitato in zona di guerra
17 luglio, 20:06
 Alexandr Boroday
Disastro aereo in Ucraina, i filorussi si difendono: nessuna arma per abbattere un Boeing
17 luglio, 20:37
 Nessun russo a bordo del Boeing precipitato in Ucraina, Kiev accusa i separatisti
Nessun russo a bordo del Boeing precipitato in Ucraina, Kiev accusa i separatisti
17 luglio, 20:25
 Raid dell'aviazione ucraina nei pressi del luogo dello schianto del Boeing malese
Raid dell'aviazione ucraina nei pressi del luogo dello schianto del Boeing malese
22 luglio, 13:51
 I filorussi di Lugansk sicuri, caccia ucraino ha abbattuto Boeing malese
I filorussi di Lugansk sicuri, caccia ucraino ha abbattuto Boeing malese
17 luglio, 21:16
Abbattuto aereo militare ucraino "An-26", Kiev accusa la Russia
14 luglio, 19:14
 Mosca dubita della intenzioni dell'Occidente di negoziare una soluzione per la crisi ucraina 
Mosca dubita della intenzioni dell'Occidente di negoziare una soluzione per la crisi ucraina
Gruppo di contatto sull'Ucraina discute con i separatisti i problemi della caduta del Boeing

UNRWA Finds Another Rocket Stockpile in Gaza School. UNRWA finds another rocket stockpile at one of its schools in Gaza, the third time since the beginning of Operation Protective Edge. By Elad Benari. First Publish: 7/30/2014, 5:15 AM The United Nations Relief and Works Agency (UNRWA) announced on Tuesday that another rocket stockpile has been found at one of its schools in Gaza, Breitbart reported. This instance marks the third time since the beginning of Operation Protective Edge that a weapons arsenal has been found at an UNRWA school in Gaza. UNRWA has yet to place blame on any individuals or organizations for placing the weapons stockpile within a children's school. The UN body refused to do so on the past two previous occasions as well. UNRWA spokesman Chris Gunness condemned those responsible for placing civilians in harm's way by storing the rockets at the school. "We condemn the group or groups who endangered civilians by placing these munitions in our school. This is yet another flagrant violation of the neutrality of our premises. We call on all the warring parties to respect the inviolability of UN property," Gunness said in a statement quoted by the Reuters news agency. After the first finding of rockets at an UNRWA school, it was reported that rather than destroying the rockets, UNRWA workers called Hamas to come remove them. While UNRWA confirmed the existence of rockets in one of its schools last week, the organization refused an Israeli request to provide a picture of the weapons. A picture could have helped Israel show that Hamas uses civilian institutions to store weapons and launch attacks. Hamas has openly used human shields in its latest conflict with Israel. The terrorist group has also issued a statement urging Gaza residents to ignore IDF warnings to evacuate their homes.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_30/I-soldati-di-Hamas-assetati-di-sangue-3511/
UNRWA trova un altro Stockpile Rocket in School Gaza. UNRWA trova un altro scorte razzo in una delle sue scuole a Gaza, la terza volta dall'inizio dell'Operazione protettiva Edge. Con Elad Benari. Prima di pubblicazione: 2014/07/30, 05:15 Il soccorso e lavori delle Nazioni Unite (UNRWA) ha annunciato il Martedì che un altro scorte razzo è stato trovato in una delle sue scuole a Gaza, Breitbart ha riferito. Questa istanza segna la terza volta dall'inizio dell'operazione di protezione Edge che un arsenale di armi è stata trovata in una scuola dell'UNRWA a Gaza. UNRWA deve ancora dare la colpa su eventuali individui o organizzazioni per l'immissione riserva di armi all'interno della scuola per bambini. L'organismo delle Nazioni Unite ha rifiutato di farlo per gli ultimi due precedenti occasioni pure. Il portavoce dell'Unrwa Chris Gunness ha condannato i responsabili dell'immissione dei civili in pericolo memorizzando i razzi a scuola. "Condanniamo il gruppo oi gruppi che mettevano in pericolo i civili mettendo queste munizioni nella nostra scuola. Questa è un'altra flagrante violazione della neutralità dei nostri locali. Chiediamo a tutte le parti in conflitto a rispettare l'inviolabilità della proprietà delle Nazioni Unite", ha detto Gunness in un comunicato citato dall'agenzia di stampa Reuters. Dopo il primo ritrovamento di razzi in una scuola dell'UNRWA, è stato riferito che, invece di distruggere i razzi, i lavoratori dell'UNRWA chiamato Hamas a venire rimuoverli. Mentre l'UNRWA ha confermato l'esistenza di razzi in una delle sue scuole la settimana scorsa, l'organizzazione ha rifiutato una richiesta di Israele di fornire un quadro delle armi. Un quadro potrebbe aver aiutato Israele mostra che Hamas usa le istituzioni civili per immagazzinare armi e attacchi di lancio. Hamas ha apertamente utilizzato scudi umani nel suo ultimo conflitto con Israele. Il gruppo terroristico ha inoltre rilasciato una dichiarazione invitando i residenti di Gaza di ignorare gli avvertimenti dell'esercito israeliano di evacuare le loro case. 
http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_30/I-soldati-di-Hamas-assetati-di-sangue-3511/
Leggi tutto (41 righe)
Rispondi  ·  

NEW SAUDI ARABIA2 ore fa
I soldati di Hamas "assetati di sangue" [[ si, è vero:  SONO VERAMENTE ASSETATI DI SANGUE, QUANDO AVRANNO FATTO, IL GENOCIDIO DI TUTTO IL GENERE UMANO, ED IL GENOCIDIO DI TUTTI GLI SCIITI? POI, SI UCCIDERANNO TRA, DI LORO, A MOTIVO DI UN VERSETTO DEL CORANO CHE, CONDANNA COME ERETICI, TUTTI GLI ALTRI SUNNITI CHE SATANA ABD WAHHABITA, ABD ALLAH SHARIA ONU NAZI, AVRà LASCIATO SOPRAVVIVERE! ]] I soldati di Hamas "assetati di sangue"
http://cdn.ruvr.ru/2014/07/30/1509840373/2023-04-23T204520Z_1641249384_GM1EA4O07Q601_RTRMADP_3_IRAQ-VIOLENCE.JPG
Mohammed Deif, uno dei leader di Hamasche di solito parla molto poco con la stampa, ha negato le ipotesi secondo cui i palestinesi sarebbero stati pronti ad una tregua con Israele per fermare lo spargimento di sangue a Gaza.
Nel suo discorso, reso pubblico nel formato di una registrazione audio durante la sera precedente, il comandante dell'ala militare di Hamas afferma che i suoi soldati sono "assetati di sangue".
Nei bombardamenti israeliani di martedì sono rimasti uccisi oltre 100 palestinesi. Il numero totale delle vittime palestinesi dall'8 luglio, data di inizio dell'operazione dell'esercito israeliano a Gaza, ha superato le 1.200 persone. Inoltre dall'inizio della guerra sono rimasti uccisi 53 soldati e 3 civili israeliani.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_30/I-soldati-di-Hamas-assetati-di-sangue-3511/

MY JHWH -- OK! lol. su questo articolo: Israele e la Russia hanno fatto una alleanza militare segreta, contro, la Arabia SAUDITA!
MY JHWH -- NON AVREBBERO MAI DOVUTO VENIRE, CON I LORO STENDARDI, CONTRO, IL MIO! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO: + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! ALLELUIA, DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF!

Mosca dubita della intenzioni dell'Occidente di negoziare una soluzione per la crisi ucraina. Mosca dubita della intenzioni dell'Occidente di negoziare una soluzione per la crisi ucraina. La Russia mette in dubbio le intenzioni dei partner occidentali di negoziare la risoluzione della crisi in Ucraina, ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov in un incontro con i giovani diplomatici tagiki a Dushanbe.
Secondo lui, invece di attuare gli accordi, di fatto l'Occidente incoraggia le autorità ucraine ad atti di violenza contro il proprio popolo.
Ritiene che sia l'unico modo per interpretare le dichiarazioni secondo cui Kiev abbia tutto il diritto di sfruttare tutti i mezzi disponibili, comprese le forze armate.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_30/Mosca-dubita-della-intenzioni-dellOccidente-di-negoziare-una-soluzione-per-la-crisi-ucraina-1714/
Vedere anche: 
 Putin: non si può scaricare la colpa del conflitto ucraino su altri
Putin: non si può scaricare la colpa del conflitto ucraino su altri
17 luglio, 12:48
 Putin: nell'interesse di Mosca la fine del conflitto in Ucraina
Putin: nell'interesse di Mosca la fine del conflitto in Ucraina
17 luglio, 12:13
 La task force dell'OSCE chiede azioni rapide per risolvere la crisi ucraina
La task force dell'OSCE chiede azioni rapide per risolvere la crisi ucraina
7 luglio, 10:26
 Il Parlamento europeo adotta risoluzione sull'Ucraina: sì al dialogo 
Il Parlamento europeo adotta risoluzione sull'Ucraina: sì al dialogo
17 luglio, 17:03
 Gruppo di contatto per l'Ucraina può condurre oggi videoconferenza con i separatisti 
Gruppo di contatto per l'Ucraina può condurre oggi videoconferenza con i separatisti
15 luglio, 15:17
Marine Le Pen accusa l'Europa del conflitto in Ucraina
1 giugno, 22:36
Russia, Lavrov chiede una task force di contatto per l'Ucraina
6 luglio, 09:43
Fine tregua, Medvedev sicuro: Poroshenko ha commesso un errore drammatico
MY JHWH -- NON AVREBBERO MAI DOVUTO VENIRE, CON I LORO STENDARDI, CONTRO, IL MIO! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO: + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! ALLELUIA, DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF!
I genitori delle ragazze rapiti 'morire come un trauma di Chibok aumenti Pubblicato il: 24 Luglio 2014 Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su google_plusone_shareShare su redditMore Servizi di 6 Chibok ragazze che sono riusciti a fuggire arrivando alla Camera della Nigeria per incontrare il presidente nigeriano Jonathan. Abuja, Nigeria; 22 luglio 2014 Chibok ragazze che sono riusciti a fuggire arrivando alla Camera della Nigeria per incontrare il presidente nigeriano Jonathan. Abuja, Nigeria; 22 luglio 2014 Reuben Abati, portavoce presidenziale, Nigeria Ai mancanti ragazze nigeriane sequestrate più di 100 giorni fa, un altro trauma è emersa. Undici del gruppo di genitori in lutto sono morti, molti di loro dopo gli attacchi di cuore e malattie legate allo stress. Alcuni rapporti hanno detto che i corpi di almeno quattro padri sono stati tra quelli portati nella città di Chibok dopo l'ultimo attacco Boko Haram lo scorso fine settimana. Ma altre fonti attendibili locali hanno raccontato World Watch Monitor che non hanno alcuna prova di questo. Non è impossibile che tutti gli undici potrebbero essere morti a causa di stress e condizioni di traumi legati collegati al rapimento delle loro figlie. Il presidente della Nigeria Goodluck Jonathan di nuovo impegnato per ottenere la liberazione delle ragazze della scuola rapiti in aprile da Boko Haram durante il suo lungo rimandata primo incontro con gli altri genitori, che finalmente ha avuto luogo il Martedì. I genitori avevano tirato fuori da una riunione della scorsa settimana tra le accuse che venivano utilizzati per ragioni politiche. Il 14 aprile più di 200 ragazze della scuola sono stati rapiti dal loro collegio nella città nord-orientale di Chibok nello stato di Borno da Boko Haram. Si scatenò una campagna globale, # BringbackOurGirls, al fine di garantire il loro rilascio. Ma nonostante questa mobilitazione globale e il sostegno di paesi come gli USA, la Francia e il Regno Unito, la sorte di oltre 200 ragazze è ancora sconosciuta. Il presidente nigeriano Goodluck Jonathan interagendo con i genitori delle ragazze rapite Chibok alla State House. Abuja, Nigeria; 22 luglio 2014 Presidente nigeriano Goodluck Jonathan interagendo con i genitori dei rapiti ragazze Chibok presso la State House. Abuja, Nigeria; 22 luglio 2014 Reuben Abati, portavoce presidenziale, Nigeria Alcuni credono le ragazze Chibok si svolgono nella foresta Sambisa vicino al confine della Nigeria con il Camerun, dove gli insorti hanno allestito campi. Il presidente nigeriano è stato criticato per la gestione della crisi male. Per settimane non è riuscito a commentare il sequestro. La sua visita a Chibok, dove sono stati sequestrati alle ragazze, è stata annunciata dai media locali, il 17 maggio, prima di essere successivamente annullata. Dr Pogu Bitrus, uno dei più accesi leader della comunità Chibok, ha presentato l'indirizzo della comunità di presidente Jonathan. A pochi minuti dopo il loro incontro si è concluso, ha detto World Watch Monitor che era 'un discorso libero' che ha permesso ai genitori e parenti delle ragazze rapite per esprimere i loro sentimenti. E 'stato anche un momento' emozionale 'con molte persone della comunità pianto, compreso il personale della scuola delle ragazze, ha detto. Egli ha sottolineato che il governo deve fare una priorità per garantire la sicurezza nella zona Chibok, dal momento che i genitori delle ragazze hanno già perso la loro vita. Parlando al telefono da capitale della Nigeria Abuja, a centinaia di chilometri da Chibok, il dottor Bitrus segnalati'' (Per quanto ne so, almeno) tre genitori sono morti di attacchi di cuore, derivanti dallo shock che hanno sostenuto da cui non hanno mai recuperato . Poi altri quattro sono stati uccisi in successivi attacchi di Boko Haram nella zona per un totale di numero di almeno sette. Altri sono molto serio bisogno di aiuto medico e psicologico. "" Noi non siamo in disparte ", afferma il presidente nigeriano Più di tre mesi dopo il rapimento, il presidente Jonathan ha cercato di rassicurare i genitori e parenti, e ha fatto appello per la loro pazienza, la comprensione e la cooperazione. "Chi si dà l'impressione che siamo in disparte e che non stiamo facendo quello che dovremmo fare per ottenere le ragazze fuori non è veritiera", ha detto "Il nostro impegno non è solo quello di ottenere le ragazze fuori.; ma è anche quello di sbaragliare completamente Boko Haram dalla Nigeria. Ma siamo molto, molto attenti alla sicurezza delle ragazze. Vogliamo tornare tutti vivi ai loro genitori. Se vengono uccisi in uno sforzo di salvataggio, poi abbiamo raggiunto nulla ", ha detto il presidente Jonathan genitori e leader della comunità. Nonna di due delle ragazze Chibok. Nonna di due delle ragazze Chibok. Hassan John circa 200 persone, tra cui 51 di le ragazze che erano riusciti a sfuggire alla prigionia di Boko Haram, hanno partecipato alla riunione svoltasi nel palazzo presidenziale di Abuja. alla riunione hanno partecipato anche il governatore Kashim Shettima dello Stato di Borno, Governatore Isa Yuguda di Bauchi Stato e il Presidente del Senato, il senatore David Mark. il presidente Jonathan ha promesso di fare "tutto quanto umanamente possibile" per ottenere le ragazze fuori senza dare alcun dettaglio specifico. "il nostro dovere è ora di prendere tutte le misure pertinenti per recuperare vivo le nostre ragazze e il nostro interesse primario è sempre fuori nel modo più sicuro possibile". "Questo non è il momento per parlare, questo è il momento di agire. Avremo il tempo che ci raccontare storie. Ci metteremo al tempo che celebreremo, e vi assicuro che, per grazia di Dio, che il tempo arriverà presto. «Dr Bitrus dà un cauto benvenuto all'impegno di Jonathan per salvare le ragazze scomparse.'' Per ora non abbiamo motivi per dire che non è sincero. Tutto ciò che dobbiamo fare è aspettare e vedere come questa sincerità si traduca in una reale possibilità di salvare le ragazze. Quindi cerchiamo di aspettare e vedere quale strategia che sta per prendere.'' Rispondendo a Jonathan di la promessa di garantire la sicurezza nella zona Chibok, il dottor Bitrus ha espresso la sua rabbia e insoddisfazione nei confronti del militare schierato nelle zone colpite.'' finora, quello che sappiamo è l'esercito non è stato pro-attivo sulla questione ", ha detto il dottor Bitrus . "Hanno solo sedersi e aspettare di Boko Haram per attaccare, piuttosto che prendere la lotta per Boko Haram e di routing fuori. L'esercito ha la capacità di farlo. Purtroppo, per qualsiasi motivo, non succede niente. Poiché il sequestro aprile islamista insorti hanno intensificato i loro attacchi contro Chibok e nelle comunità vicine. scorso fine settimana Boko Haram ha preso il controllo della città di Damboa, 85 chilometri da Maiduguri, la capitale dello Stato di Borno. Secondo fonti locali, gli aggressori dato fuoco a numero di proprietà e del mercato. funzionari della nazionale Emergency Management Agency faticando a stabilire un bilancio delle vittime. relazioni multiple detto che i combattenti di Boko Haram stavano ancora occupando la città dopo issare la loro bandiera sopra un edificio pubblico. Più di 15.000 persone sono fuggite Damboa per sfuggire all'assalto Boko Haram, sollevando il timore di un disastro umanitario nella regione Oggi, Giovedi 24 luglio, tre governi regionali -. Niger, Camerun e Ciad hanno detto che essi contribuiscano 700 soldati ciascuno ad una forza regionale unito per combattere la crisi Boko Haram che ormai si diffonde attraverso le loro frontiere troppo, provocando una crisi diffusione dei rifugiati lì troppo. Secondo Human Rights Watch, più di 2.000 persone sono state uccise negli ultimi sei mesi rispetto ai 3.600 uccisi durante i precedenti quattro anni di insurrezione Boko Haram. Algerino correlati Christian rifiutato sepoltura nel cimitero pubblico algerini inscenano pic-nic in segno di protesta contro la 'forzata' digiuno Condannato per appendere, incinta medico sudanese rifiuta di abiurare i cristiani algerini dovrebbe promuovere l'amicizia con i musulmani, dice la legge Papa Envoy Cosa Sharia può portare per i non musulmani in Brunei Chibok vittima: rapitori ha minacciato di sparare Chibok, tre mesi dopo Q & a con EYN presidente Samuel Dali Boko Haram sospetti uccidono 200 in più negli adolescenti rapiti della Nigeria temuto di essere all'estero 
http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_30/I-separatisti-di-Lugansk-trovano-frammenti-di-un-missile-balistico-9687/
MY JHWH -- NON AVREBBERO MAI DOVUTO VENIRE, CON I LORO STENDARDI, CONTRO, IL MIO! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO: + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! ALLELUIA, DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF!

Kidnapped girls' parents die as Chibok's trauma rises Published: July 24, 2014 Share on facebookShare on twitterShare on google_plusone_shareShare on redditMore Sharing Services 6 Chibok girls who managed to escape arriving at Nigeria's State House to meet with Nigerian President Jonathan. Abuja, Nigeria; July 22, 2014 Chibok girls who managed to escape arriving at Nigeria's State House to meet with Nigerian President Jonathan. Abuja, Nigeria; July 22, 2014 Reuben Abati, Presidential Spokesman, Nigeria For the missing Nigerian girls kidnapped over 100 days ago, another trauma has emerged. Eleven of the group of grieving parents have died, many of them after heart attacks and stress-related illnesses. Some reports said that at least four fathers' bodies were among those brought into the town of Chibok after the latest Boko Haram attack last weekend. But other local reliable sources have told World Watch Monitor that they have no evidence of this. It's not impossible that all eleven may have died as a result of stress and trauma-related conditions connected to their daughters' kidnapping. Nigeria's President Goodluck Jonathan again pledged to secure the release of the school girls kidnapped in April by Boko Haram during his long-postponed first meeting with the remaining parents, which finally took place on Tuesday. The parents had pulled out of a meeting last week amid accusations they were being used for political reasons. On 14 April more than 200 school girls were abducted from their boarding school in the north-eastern town of Chibok in Borno state by Boko Haram. It sparked a global campaign, #BringbackOurGirls, aimed at securing their release.   But despite this global mobilisation and the support of countries like the USA, France and the UK, the whereabouts of more than 200 girls is still unknown. Nigerian President Goodluck Jonathan interacting with parents of abducted Chibok girls at the State House. Abuja, Nigeria; July 22, 2014 Nigerian President Goodluck Jonathan interacting with parents of abducted Chibok girls at the State House. Abuja, Nigeria; July 22, 2014 Reuben Abati, Presidential Spokesman, Nigeria Some believe the Chibok girls are held in the Sambisa forest near Nigeria's border with Cameroon, where the insurgents have set up camps.   The Nigerian President has been criticized for handling the crisis badly. For weeks he failed to comment on the abduction. His visit to Chibok, where the girls were kidnapped, was first announced by local media on 17 May, before later being cancelled. Dr Pogu Bitrus, one of the most vocal Chibok community leaders, presented the community's address to President Jonathan. Just minutes after their meeting ended, he told World Watch Monitor that it was 'a free talk' that allowed parents and relatives of kidnapped girls to express their feelings. It was also an 'emotional' moment with many people from the community weeping, including staff from the girls' school, he said.   He stressed that the government must make it a priority to assure security in the Chibok area, since some girls' parents have already lost they lives.   Speaking on the phone from Nigeria's capital Abuja, hundreds of miles from Chibok, Dr Bitrus reported ''(As far as I know, at least) three parents have died from related heart attacks resulting from the shock they have sustained from which they never recovered. Then four others were killed in subsequent Boko Haram attacks in the area making a total of number of at least seven. Others are in very serious need of medical and psychological help."   "We are not aloof" claims Nigerian President More than three months after the kidnapping, President Jonathan tried to reassure the parents and relatives, and appealed for their patience, understanding and cooperation.  "Anyone who gives you the impression that we are aloof and that we are not doing what we are supposed to do to get the girls out is not being truthful," he said.  "Our commitment is not just to get the girls out; it is also to rout Boko Haram completely from Nigeria. But we are very, very mindful of the safety of the girls. We want to return them all alive to their parents. If they are killed in any rescue effort, then we have achieved nothing," President Jonathan told the parents and community leaders.  Grandmother of two of the Chibok girls. Grandmother of two of the Chibok girls. Hassan John Some 200 people, including 51 of the girls who had managed to escape Boko Haram's captivity, attended the meeting held in the Presidential palace in Abuja. The meeting was also attended by Governor Kashim Shettima of Borno State, Governor Isa Yuguda of Bauchi State and the Senate President, Senator David Mark.  President Jonathan promised to do "everything humanly possible" to get the girls out without giving any specific detail. "Our duty now is to take all relevant steps to recover our girls alive and our primary interest is getting them out as safely as possible." "This is not the time for talking, this is the time for action. We will get to the time that we will tell stories. We will get to the time that we will celebrate, and I assure you that, by God's grace, that time will come soon."   Dr Bitrus gives a cautious welcome to Jonathan's commitment to rescue the missing girls.   ''For now we have no reasons to say he isn't sincere. All we have to do is wait and see how that sincerity will translate into a real chance to rescue the girls. So let's wait and see what strategy he is going to take.'' Responding to Jonathan's promise to assure security in the Chibok area, Dr Bitrus expressed his anger and dissatisfaction towards the military deployed in the affected areas.   ''So far, what we know is the military has not been pro-active on the issue," said Dr Bitrus. "They only sit down and wait for Boko Haram to attack, rather than taking the fight to Boko Haram and routing them out. The military has the capacity to do it. Unfortunately, for whatever reason, nothing is happening.  Since the April kidnapping Islamist insurgents have intensified their attacks on Chibok and neighbouring communities. Last weekend Boko Haram took control of Damboa town, 85km from Maiduguri, the capital of Borno State. According to local sources assailants set fire to number of properties and the market.    Officials from the National Emergency Management Agency were struggling to establish a death toll. Multiple reports said that Boko Haram fighters were still occupying the town after hoisting their flag above a public building.   More than 15,000 people have fled Damboa to escape the Boko Haram onslaught, raising the fear of a humanitarian disaster in the region.  Today, Thursday 24th July, three regional governments – Niger, Cameroon and Chad have said that they will contribute 700 troops each to a combined regional force to fight the Boko Haram crisis that now spreads across their borders too, causing a spreading crisis of refugees there too. According to Human Rights Watch, more than 2,000 people have been killed in the past six months compared to 3,600 killed during the previous four years of the Boko Haram insurgency. Related Algerian Christian refused burial in public cemetery Algerians stage picnics in protest against 'forced' fasting Condemned to hang, pregnant Sudanese doctor refuses to recant Algerian Christians should promote friendship with Muslims, says Pope Envoy What Sharia law may bring for non-Muslims in Brunei Chibok victim: Kidnappers threatened to shoot Chibok, 3 months later Q&A with EYN President Samuel Dali Boko Haram suspects kill 200 more in Nigeria Nigeria's kidnapped teens feared to be abroad
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_30/I-separatisti-di-Lugansk-trovano-frammenti-di-un-missile-balistico-9687/
MY JHWH -- NON AVREBBERO MAI DOVUTO VENIRE, CON I LORO STENDARDI, CONTRO, IL MIO! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO: + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! ALLELUIA, DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF!
PUTIN ..--.. aaaaaAAAhhhhh -- io voglio una inchiesta, qualcuno ha reso invisibile questo mio articolo, 
Lorenzo Scarola 15:04 che io ho ricopiato, Lorenzo Scarola 16:14
open letter to PUTIN -- forse, mi sbaglio, in buona fede, ma, io credo di avere pubblicato questo articolo, qui, che, qualcuno avrebbe potuto cancellare? ] I separatisti di Lugansk trovano frammenti di un missile balistico. ] .. [ I separatisti di Lugansk trovano frammenti di un missile balistico [[ ma, VERAMENTE? io non ci vedo, nessuno scandalo, QUESTO CRIMINE INTERNAZIONALE, è del tutto ammissibile! INFATTI, non ci sono Palestinesi, che possono morire! ]] BOMBE INCEnDIARIE E A FRAMMENTAZIONE, CONTRO, I RUSSOFONI? E CHI SE NE FREGA!? RUSSOFONI NON SONO ISLAMICI BOKO HARAM, CHE HANNO DIRITTO ALLA PROTEZIONE, ONU OCI SAUDITI SALAFITI!
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_30/I-separatisti-di-Lugansk-trovano-frammenti-di-un-missile-balistico-9687/
ED ORA L'ARTICOLO, CHE, IO AVEVO SCRITTO è RICOMPARSO ALLE 17:55 quale CIA NATO viene a manomettere il tuo sito? gli ebrei di http://www.israelnationalnews.com/ ?? loro sono più bravi di te!
Leggi tutto (12 righe)
Rispondi  ·  

NEW SAUDI ARABIA2 ore fa
Ramadan aggiunge pressione supplementare per N. cristiani africani Published: 3 luglio 2014 da Illia Djadi Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su google_plusone_shareShare su redditMore Sharing Services 3 'In nome di tutte le credenze »- un volantino per manifestazioni di questa settimana in Algeria. A nome di tutte le credenze »- un volantino per manifestazioni di questa settimana in Algeria. World Watch Monitor in circa 50 paesi in tutto il mondo, circa 1,6 miliardi di musulmani hanno iniziato il digiuno dall'alba al tramonto per i 30 giorni di Ramadan. Si verifica ogni anno durante il nono mese del calendario islamico, e per quanto è celebrato da coloro che scelgono di partecipare, porta anche una pressione accresciuta per i non musulmani, se non sono d'accordo che dovrebbero essere costretti a digiunare. Spesso la pressione deriva dalla discriminazione sociale, ma in un paese come l'Algeria o il Marocco, dove l'Islam è la religione di stato, rompendo il digiuno del Ramadan in pubblico è punibile con una multa e il carcere. Attivismo durante il mese di Ramadan è sempre più facendo parlare in Algeria. Una manifestazione per chiedere la libertà di religione e di coscienza si è svolta attraverso Cabilia, la regione settentrionale, oggi 3 luglio. La maggioranza dei cristiani del Paese sono Cabilia berbera, e molti oggetti di essere costretti a digiunare in questo periodo dell'anno. L'anno scorso, durante il Ramadan, ci fu uno sforzo congiunto da parte della polizia nella stessa regione di arrestare i non-digiunatori pubblici. Questo ha scatenato un'ondata di indignazione tra gli attivisti per i diritti umani, e in reazione, centinaia scena pic-nic in segno di protesta contro il digiuno 'forzata'. Quest'anno, un invito a una manifestazione simile è stato postato su Facebook, per chiedere il rispetto della libertà di coscienza. Chiamata a una manifestazione per la 'libertà di coscienza' in Cabilia, Algeria. Chiamata a una manifestazione per la 'libertà di coscienza' in Cabilia, Algeria. World Watch Monitor La dichiarazione dice: "... Sognate di un tollerante, Kabylie multi-religiosa, moderno e libero, dove la religione è una questione privata, una Cabilia libera da manipolazione politica? Praticare musulmano o no, cristiani, ebrei, pagani , agnostico, ateo, vieni con noi al Rally per la libertà religiosa e di coscienza in Cabilia il 3 luglio. "Gli organizzatori hanno detto che la manifestazione si è tenuta anche in memoria di Katia Bengana, assassinato dagli islamisti per aver rifiutato di indossare l'hijab, all'età di 17 il 28 febbraio 1994, ad Algeri. Pressioni Ramadan contro i cristiani per Cala, uno studente di 26 anni, la pressione sociale è più intenso da parenti musulmani. Anche se lei è stato un cristiano per diversi anni, è costretta dal padre musulmano a continuare a partecipare al digiuno del Ramadan. "Mi sono convertito al cristianesimo fin dalla mia tenera età, grazie a mio fratello maggiore, uno dei primi cristiani nel mio villaggio. Ha condiviso il messaggio del Vangelo con me e ho accettato facilmente. Ma mio padre oppongo la mia conversione e cerca di controllare la mia vita ", ha detto World Watch Monitor. Cala è severamente proibito mangiare durante le ore di digiuno, all'incirca dall'alba al tramonto. "Mentre ci avvicinavamo il mese di Ramadan, mio padre mi ha avvertito in anticipo. Vuole che osservo il mese di digiuno a lungo. Lui vuole che io rimanga con le mie sorelle sposate e altri parenti, per assicurarsi che non mangio", ha spiega. Eppure, Cala ha detto che suo padre non era sempre così severo. Ha cambiato quando i suoi compaesani cominciarono a pressione lui a seguito della conversione dei membri della sua famiglia al cristianesimo. "Mi ricordo che era mio padre stesso che ha portato a casa una Bibbia che è stato offerto a lui. Mio fratello è stato convertito in primo luogo, quindi alcune delle mie sorelle e me. Quando gli abitanti del villaggio sono venuti a conoscenza della nostra conversione, cominciarono a fare pressione su mio padre . Hanno minacciato di escluderlo dal villaggio e non più parlare con lui ", dice. Quando la pressione sociale montato, e temeva di perdere il suo posto nel villaggio, il padre di Cala costretto i suoi figli a digiunare durante il Ramadan e non parlare apertamente parlare della loro fede cristiana. Molti convertiti cristiani in Algeria hanno espresso la stessa esperienza, mentre vive ancora con i genitori. Parlando con World Watch Monitor, Sirah un altro algerino cristiano convertito dall'islam ha detto, "La mia famiglia mette una pressione enorme su di me durante il Ramadan. Hanno sempre insistere che devo digiunare, anche se sanno che mi sono convertito a Cristo. È come se si rifiutare di ammettere che sono diventato un cristiano. "Questa pressione non è esclusivo per i cristiani. Persone di altre fedi e nessuno, come gli atei, si trovano ad affrontare pressioni da religiosi islamici e forze di sicurezza. Nel 2010, due cristiani algerini sono stati portati in tribunale per rompere pubblicamente il digiuno, anche se sono stati successivamente assolti. Nel frattempo, nel vicino Marocco, mangiare durante il Ramadan è anche una questione controversa. Lunedi ', 30 giugno due organizzazioni hanno tenuto una conferenza stampa presso la sede dell'Associazione marocchina per i diritti umani (AMDH), a Rabat per chiedere il diritto di mangiare in pubblico durante il Ramadan, senza essere molestati dalle autorità. Il Movimento'' alternativa per le libertà individuali'' e il "Consiglio degli ex musulmani", hanno criticato l'articolo 222 del codice penale marocchino, che viene utilizzato come pretesto per punire chiunque mangiare in pubblico durante il Ramadan, rapporto dei media. L'articolo 222 dice:'' Chiunque, pur noto per la sua appartenenza alla religione musulmana, apparentemente rompe il digiuno in un luogo pubblico durante il periodo del Ramadan, senza motivi consentiti da questa religione, è punito con la reclusione da uno a sei mesi e una multa di 12-120 dirhams. "L'anno scorso, un giovane uomo di 19 anni, è stato condannato a tre anni di carcere dopo essere stato arrestato da una pattuglia della polizia per fumare una sigaretta, un atto che è anche vietato durante le ore di digiuno, nel mese di Ramadan. per i non-digiunatori, il divieto di mangiare in pubblico durante il Ramadan è un ostacolo alle libertà personali garantiti dall'articolo 3 della Costituzione marocchina che dice'' l'Islam è la religione di Stato, che garantisce a tutti il libero esercizio della religione. '' NOTA: Durante il digiuno è anche una disciplina spirituale per i cristiani, molti convertiti con un background musulmano trovare il digiuno durante il Ramadan incompatibili con la loro fede e la pratica ritrovata. 
http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_30/I-separatisti-di-Lugansk-trovano-frammenti-di-un-missile-balistico-9687/
MY JHWH -- NON AVREBBERO MAI DOVUTO VENIRE, CON I LORO STENDARDI, CONTRO, IL MIO! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO: + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! ALLELUIA, DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF!

Ramadan adds extra pressure for N. African Christians Published: July 03, 2014 by Illia Djadi Share on facebookShare on twitterShare on google_plusone_shareShare on redditMore Sharing Services 3 'In the name of all beliefs' - a flyer for rallies this week in Algeria. In the name of all beliefs' - a flyer for rallies this week in Algeria. World Watch Monitor In about 50 countries across the world, some 1.6 billion Muslims have begun fasting from sunrise to sunset for the 30 days of Ramadan. It occurs every year during the ninth month of the Islamic calendar, and as much as it's celebrated by those who choose to participate, it also brings a heightened pressure for non-Muslims if they do not agree that they should be forced to fast. Often the pressure comes from social discrimination but in a country such as Algeria or Morocco, where Islam is the state religion, breaking the Ramadan fast in public is punishable by a fine and imprisonment. Activism during the month of Ramadan is increasingly making headlines in Algeria. A demonstration demanding the freedom of religion and conscience was held across Kabylie, the northern region, today 3rd July. A majority of the nation's Christians are Kabyle Berber, and many object to being forced to fast at this time of year. Last year, during Ramadan, there was a joint effort by the police in the same region to arrest public non-fasters. This sparked a wave of outrage among human rights activists, and in reaction, hundreds staged picnics in protest against 'forced' fasting. This year, a call for a similar demonstration was posted on Facebook, to demand the respect of freedom of conscience. Call to a rally for 'Freedom of conscience' in Kabylie, Algeria. Call to a rally for 'Freedom of conscience' in Kabylie, Algeria. World Watch Monitor The statement says, "...Do you dream of a tolerant, multi-religious, modern and free Kabylie where religion is a private matter, a Kabylie free from political manipulation? Practicing Muslim or not, Christian, Jewish, pagan, agnostic, atheist, come join us at the Rally for freedom of religion and conscience in Kabylie on July 3."   The organizers said the rally was also held in memory of Katia Bengana, who was murdered by Islamists for refusing to wear the hijab at the age of 17 on February 28, 1994, in Algiers. Ramadan Pressures on Christians For Cala, a 26-year-old student, the social pressure is most intense from Muslim relatives. Although she has been a Christian for several years, she is forced by her Muslim father to continue participating in the Ramadan fast. "I converted to Christianity since my early age, thanks to my older brother, one of the first Christians in my village. He shared the message of the Gospel with me and I accepted it easily. But my father opposed my conversion and he tries to control my life," she told World Watch Monitor. Cala is strictly forbidden to eat during the hours of fasting, roughly from sunrise to sunset. "As we approached the month of Ramadan, my father warned me in advance. He wants me to observe the month-long fasting. He wants me to stay with my married sisters and other relatives, to make sure I do not eat," she explains. Yet, Cala said her father was not always so strict. He changed when his fellow villagers began to pressure him following the conversion of members of her family to Christianity. "I remember it was my father himself who brought home a Bible that was offered to him. My brother was converted first, then some of my sisters and me. When the villagers became aware of our conversion, they began to put pressure on my father. They threatened to exclude him from the village and no longer speak to him," she tells. As the social pressure mounted, and he feared losing his place in the village, Cala's father forced his children to fast during Ramadan and not to speak openly speak about their Christian faith. Many Christian converts in Algeria have expressed the same experience while still living with their parents. Speaking with World Watch Monitor, Sirah another Algerian Christian who converted from Islam said, "My family puts tremendous pressure on me during Ramadan. They always insist that I have to fast, although they know that I converted to Christ. It is as if they refuse to admit that I became a Christian." This pressure is not exclusive to Christians. People of other faiths and none, such as atheists, are also facing pressure from Islamic clerics and security forces. In 2010, two Algerian Christians were taken to court for publicly breaking the fast, although they were later acquitted. Meanwhile, in neighboring Morocco, eating during Ramadan is also a controversial issue. On Monday, June 30, two organizations held a press conference at the headquarters of the Moroccan Association for Human Rights (AMDH) in Rabat to demand the right to eat in public during Ramadan, without being harassed by the authorities. The ''Alternative Movement for Individual Freedoms'' and the "Council of former Muslims " have criticized Article 222 of the Moroccan Penal Code, which is used as a pretext to punish anyone eating in public during Ramadan, media report. The Article 222 says: ''Whoever, while known for his membership in the Muslim religion, ostensibly breaks the fast in a public place during the time of Ramadan, without grounds permitted by this religion, is punishable by imprisonment of one to six months and a fine of 12 to 120 dirhams." Last year, a young man aged 19, was sentenced to three years in prison after he was arrested by a police patrol for smoking a cigarette, an act that is also forbidden during fasting hours, in the month of Ramadan. For non-fasters, the prohibition of eating in public during Ramadan is a hindrance to personal freedoms guaranteed by Article 3 of the Moroccan Constitution which says '' Islam is the state religion, which guarantees all the free exercise of religion.'' NOTE: While fasting is also a spiritual discipline for Christians, many converts from a Muslim background find fasting during Ramadan incompatible with their new-found faith and practice.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_30/I-separatisti-di-Lugansk-trovano-frammenti-di-un-missile-balistico-9687/
MY JHWH -- NON AVREBBERO MAI DOVUTO VENIRE, CON I LORO STENDARDI, CONTRO, IL MIO! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO: + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! ALLELUIA, DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF!
What Sharia law may bring for non-Muslims in Brunei Published: May 01, 2014 Punishments such as flogging, the cutting of limbs and being stoned to death will be phased in over time. Share on facebookShare on twitterShare on google_plusone_shareShare on redditMore Sharing Services 21 Sultan Hassanal Bolkiah's image posted on shops in Brunei. October 2011 Sultan Hassanal Bolkiah's image posted on shops in Brunei. October 2011 World Watch Monitor The Sultan of Brunei has announced a controversial new law based on Islamic criminal punishments criticised by UN human rights officials and other human rights groups. "I place my faith in and am grateful to God the Almighty to announce that Thursday May 1, 2014, will see the enforcement of Sharia law phase one, to be followed by the other phases," Sultan Hassanal Bolkiah, leader of the country's absolute monarchy government for nearly 47 years, said in a speech the day preceding the implementation of the law. Brunei, a tiny country of just over 420,000 people nestled in Southeast Asia, has already been practicing Islamic laws to regulate civil affairs such as personal and family issues, but now the laws will be extended to cover criminal offences. The new Islamic penalties will be introduced over time, at least another year or two, and will eventually include severe bodily punishments, such as: flogging for adultery, cutting of limbs for theft, and stoning to death for rape and sodomy. The first phase includes laws for offences against eating or drinking in public during Islam's fasting month, which are punishable by fines and imprisonment. Parts of the law also apply to non-Muslims. In February, Sharia law experts from the Ministry of Women wearing hijabs in Brunei. October 2011 Women wearing hijabs in Brunei. October 2011 World Watch Monitor Religious Affairs announced that non-Muslims could be punished for wearing indecent clothing that 'disgraces Islam'. The offender could be jailed for up to six months, fined a maximum penalty of BN$ 2,000 (US$ 1,600), or both. Even now, it is mandatory for women of all religions—including Christians—to wear a hijab (head covering) if they work for the government or are attending official functions. However, now that the Sharia penal code is enacted, a violation against these religious instructions will be criminalized. In the past, church leaders claimed to receive heavy monitoring by the government so the new penal code is expected to add pressure, anxiety, and fear upon Christians who make up 8.7 percent of the population. "Brunei's decision to implement criminal Sharia law is a huge step backwards for human rights in the country. It constitutes an authoritarian move towards brutal medieval punishments that have no place in the modern, 21st century world," said Phil Robertson, deputy director of the Asia division at Human Rights Watch. Another restriction aimed at Christians who converted from a Muslim background includes a law that prohibits any Muslim parents from letting non-Muslims care for their child. The act is punishable by a jail term of up to five years, a fine of up to BN$ 20,000 (US$ 15,600), or both. Consequently, people who convert to Christianity can lose custody of their child should their new faith come to light. "All parental rights are awarded to the Muslim parent if a child is born to mixed-faith parents and the non-Muslim parent is not recognized in any official document, including the child's birth certificate," wrote the US Department of State in the 2012 International Religious Freedom Report. What's more, once Sharia law takes effect, the restriction may be extended to daycare services operated by non-Muslims. The new penal code also cites that non-Muslims can no longer share their faith with Muslims and atheists. Offenders are at risk of being fined of up to BN$ 20,000 (US$ 15,600), sent to jail for five years at most, or both. Bruneian little girl. February 2014 Bruneian little girl. February 2014 World Watch Monitor Teaching other religions outside Islam to a child of Muslims or atheists carries the same punishment. Because of this, the few Christian schools will receive a setback as many of their students are non-Christians; the school day normally begins with a reading from the Bible. "Even now, parents have started demanding that we begin every gathering with a Muslim prayer instead," an unnamed school official told WWM. Lastly, following the lead of neighboring Malaysia, the penal code claims 19 words to belong solely to Islam. Therefore, Christians are banned from using words like Allah (God) and Firman Allah (God's Word), which are found in the Malay language Bible commonly used by Bruneians. Christian materials also cannot be brought into the country. The extent to which the laws may affect non-Muslims is hard to predict given the fact that it is early in the implementation stage. The government admits lacking the infrastructure to support Sharia law. For one, there is a shortage of specialized judges in Sharia courts. However, with a budget of BN $2 million (US$ 1.5 million) for the 2014-15 fiscal year , it is only a matter of time before it puts the system in order. Once this is accomplished, Sharia law can be easily enforced to the small Bruneian population. By then, the above scenarios could become the reality of many Christians in Brunei, which ranks as the 24th most difficult country to be a Christian, in an annual list of 50 countries on the World Watch List. Related Ramadan adds extra pressure for N. African Christians Condemned to hang, pregnant Sudanese doctor refuses to recant UN chief calls for immediate international action to halt 'deplorable atrocities' 3000 Syrian Christians flee Armenian village as Islamist rebels take control CAR Church leaders call again for aid

Che sharia può portare per i non musulmani in Brunei Pubblicato: 1 maggio 2014 Le pene come la fustigazione, il taglio degli arti e di essere lapidate a morte saranno introdotte gradualmente nel corso del tempo. Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su google_plusone_shareShare su redditMore Servizi di 21 immagini del Sultano Hassanal Bolkiah postato su negozi in Brunei. L'immagine di ottobre 2011 il sultano Hassanal Bolkiah postato su negozi in Brunei. Monitor ottobre 2011 World Watch Il sultano del Brunei ha annunciato una nuova legge controversa sulla base delle sanzioni penali islamiche criticate dai funzionari per i diritti umani delle Nazioni Unite e di altri gruppi per i diritti umani. "Metto la mia fede e sono grato a Dio Onnipotente di annunciare che Giovedi 1 MAGGIO 2014, vedrà l'applicazione della sharia fase legge uno, che sarà seguita da altre fasi," sultano Hassanal Bolkiah, il leader del paese di assoluto governo monarchia per quasi 47 anni, ha detto in un discorso il giorno precedente l'attuazione della legge. Brunei, un piccolo paese di poco più di 420.000 persone immerso nel Sudest asiatico, è già stato praticato leggi islamiche per regolare gli affari civili come le questioni personali e familiari, ma ora le leggi sarà estesa a coprire reati. Le nuove sanzioni islamiche saranno introdotte nel corso del tempo, almeno un altro anno o due, e alla fine comprenderà severe punizioni corporali, come ad esempio: la fustigazione per adulterio, il taglio degli arti per furto, e la lapidazione a morte per stupro e sodomia. La prima fase comprende le leggi per reati contro mangiare o bere in pubblico durante il mese di digiuno islamico, che sono punibili con multe e reclusione. Parti della legge si applicano anche ai non musulmani. Nel mese di febbraio, Sharia esperti di diritto del Ministero di donne che indossano hijab in Brunei. Ottobre 2011 Le donne indossano l'hijab in Brunei. World Watch Monitor Affari religiosi ottobre 2011 ha annunciato che i non musulmani potevano essere puniti per aver indossato abiti indecenti che 'disonora l'Islam'. Il colpevole potrebbe essere incarcerato per un massimo di sei mesi, multato una pena massima di BN $ 2,000 (US $ 1.600), o entrambi. Anche ora, è obbligatorio per le donne di tutte le religioni, tra cui cristiani, di indossare un hijab (copricapo) se lavorano per il governo o partecipano a funzioni ufficiali. Tuttavia, ora che il codice penale Sharia è promulgata, una violazione contro queste istruzioni religiose sarà criminalizzato. In passato, i leader della Chiesa hanno affermato di ricevere il monitoraggio pesante da parte del governo in modo che il nuovo codice penale si prevede di aggiungere pressione, ansia e paura ai cristiani che costituiscono 8,7 per cento della popolazione. "La decisione di Brunei di attuare il diritto penale della Sharia è un enorme passo indietro per i diritti umani nel paese. Esso costituisce un movimento autoritario verso brutali punizioni medievali che non hanno posto nel mondo moderno del 21 ° secolo ", ha detto Phil Robertson, vice direttore della divisione Asia di Human Rights Watch. Un'altra restrizione volto a cristiani che convertito da uno sfondo musulmano include una legge che vieta qualsiasi genitori musulmani dal lasciare i non-musulmani cura per il loro bambino. L'atto è punibile con una pena detentiva fino a cinque anni, una multa fino a BN $ 20,000 (US $ 15,600), o entrambi. Di conseguenza, le persone che si convertono al cristianesimo possono perdere la custodia del figlio qualora la loro nuova fede venire alla luce. "Tutti i diritti dei genitori sono assegnati al genitore musulmano se un bambino è nato da genitori misto di fede e il genitore non-musulmano non è riconosciuto in alcun documento ufficiale, compreso il certificato di nascita del bambino", ha scritto il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti nel 2012 International Religious Freedom Report. Cosa c'è di più, una volta che la legge della Sharia ha effetto, la restrizione può essere esteso ai servizi di asilo nido gestiti da non-musulmani. Il nuovo codice penale cita anche che i non musulmani non possono più condividere la loro fede con i musulmani e atei. I trasgressori sono a rischio di essere multati fino a BN $ 20.000 (US $ 15.600), mandato in prigione per cinque anni al massimo, o entrambi. Brunei bambina. Febbraio 2014 Bruneian bambina. Febbraio 2014 World Watch Monitor insegnamento di altre religioni al di fuori dell'Islam ad un bambino di musulmani o atei porta la stessa punizione. A causa di questo, le poche scuole cristiane riceveranno una battuta d'arresto come molti dei loro studenti sono non cristiani; la giornata scolastica inizia normalmente con la lettura della Bibbia. "Anche ora, i genitori hanno iniziato a pretendere che cominciamo ogni incontro con una preghiera musulmana, invece,", ha detto un funzionario della scuola senza nome WWM. Infine, seguendo l'esempio della vicina Malaysia, il codice penale pretende 19 parole di appartenere esclusivamente all'Islam. Pertanto, i cristiani sono proibito di usare parole come Allah (Dio) e Firman Allah (Parola di Dio), che si trovano nella lingua Malay Bibbia comunemente usato dai Bruneians. Materiale cristiano, inoltre, non possono essere portati nel paese. La misura in cui le leggi possono colpire i non-musulmani è difficile da prevedere dato il fatto che è presto nella fase di attuazione. Il governo ammette manca l'infrastruttura per supportare la sharia. Per uno, vi è una carenza di giudici specializzati nei tribunali della Sharia. Tuttavia, con un budget di BN 2 milioni dollari (US $ 1,5 milioni) per l'anno fiscale 2014-15, è solo una questione di tempo prima che si mette il sistema in ordine. Una volta che questo è compiuto, la sharia può essere facilmente applicata nella piccola popolazione del Brunei. Da allora, gli scenari di cui sopra potrebbe diventare la realtà di molti cristiani in Brunei, che si posiziona come il 24 ° paese più difficile essere un cristiano, in un elenco annuale dei 50 paesi sulla Lista World Watch. Ramadan correlate aggiunge ulteriore pressione per N. africani cristiani condannati per appendere, incinta medico sudanese rifiuta di ritrattare principali inviti dell'ONU per un'azione internazionale immediata per fermare 3.000 siriani cristiani 'atrocità deplorevoli' fuggire villaggio armeno come ribelli islamici prendono controllo dirigenti CAR Chiesa chiedono ancora per aiuto 
http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_30/Nella-regione-di-Donetsk-saltano-in-aria-su-una-mina-3-bambini-5719/
MY JHWH -- NON AVREBBERO MAI DOVUTO VENIRE, CON I LORO STENDARDI, CONTRO, IL MIO! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO: + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! ALLELUIA, DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF!

Pakistan court grants bail to suspect in murder of government minister Published: July 19, 2014 Share on facebookShare on twitterShare on google_plusone_shareShare on redditMore Sharing Services 1 A man charged with killing Pakistan's former Minorities Minister Shahbaz Bhatti, a Christian, in March 2011 has been released on bail of about $10,000 by a Pakistani court. Umar Abdullah was released July 11 after being arrested in September 2013. He has been accused of having ties with Al-Qaeda and Tehreek-e-Taliban Pakistan, an offshoot of the Afghanistan Taliban. Bhatti was killed leaving his Islamabad home when gunmen pelted his car with bullets, hitting him several times. Before leaving the scene, the assassins scattered leaflets that called him a 'Christian infidel,' and stated he was killed for heading a committee set up to review Pakistan's blasphemy laws, which forbid insulting Islam. The English translation of the March 2011 leaflet, originally written in Urdu, and signed by the Fidayeen [suicide squad] of Muhammad of the Organization of Al-Qaeda and Tehreek-e-Taliban Punjab: There is only death penalty for blaspheming the Prophet in Islamic sharia By Allah, now either you will live or we will live in this world. You have become so bold that you in Allah's contrast legislate in favor of blasphemers of the Prophet [Mohammed]. And you made an accursed kaffir [unbeliever] Christian, Shahbaz Bhatti, to head this committee. This is an exemplary end of this accursed man. And now mujahideen with the help and triumph of Allah will send you one by one to hell. If God be willing!!! O you crusade legions, our war will continue with you until the Prophet's and Allah's religion prevail and kaffir [unbeliever] and diabolic system get destroyed or we reach the destiny of martyrdom… The Taliban offshoot eventually took responsibility for killing Bhatti. His driver, Gul Sher, survived and told police there were three or four assailants and at least one of them opened fire. Sher sought protection, but when this did not happen, he fled abroad and sought asylum. The time following the murder has been marked by lax investigations, a series of freed suspects and lack of coordination across law enforcement organizations, which have raised suspicions of a possible cover-up. Zia-ul-Rehman was arrested in connection with Bhatti's murder, but acquitted in May 2012 due to lack of evidence. In August 2013 Hammad Adil was arrested for an attempted attack on a Shiite mosque and for "planning attacks on some key installations in Islamabad." The police also recovered a vehicle from his residence laden with 120 kilograms of explosives. During investigation Adil confessed that he and Muhammad Tanveer, a Tehreek-e-Taliban Punjab ringleader in Islamabad, had also killed Bhatti with the help of Umar Abdullah. One suspect confesses to Bhatti's assassination Tanveer and Abdullah were arrested for a short period, during which Abdullah confessed to killing a prosecutor, Chaudhry Zulfiqar, who had handled several sensitive cases, including the assassination of Pakistan's former Prime Minister Benazir Bhutto. Zulfiqar's bodyguard had shot Abdullah in the back and paralysed him in that incident; Abdullah was arrested in a private hospital as he was recovering. He had already been granted bail awaiting trial for Zulfiqar's murder; this second bail means he was able to leave the prison. Adil told the police that prior to the Minorities' Minister's attack they had studied Bhatti's movements for a few days. Bhatti died as he left his mother's home, when his bodyguard was absent. Rana Abdul Hameed, a lawyer in Bhatti's case, told World Watch Monitor that Umer Abdullah was not released on bail on legal merit, but on medical grounds because of the paralysis; He is wheeled to his court appearances on a bed. "If Abdullah recovers, then he would again be arrested while Adil is still detained," Hameed said. Hammad Adil and Umer Abdullah filed a petition in the trial court to quash the case against them due to lack of evidence, Hameed said. "About two weeks ago the anti-terrorism court rejected their plea so the trial is going on against them," he added. Sikandar Bhatti, the younger brother of Shahbaz Bhatti and the complainant in the case, expressed dissatisfaction over the release on bail of Abdullah. "If one of the men accused of killing my brother has been released on bail, then how to expect justice in the case?" he said. "The problem is that even judges are afraid of terrorists, especially after the killing of a judge in a suicide attack." In April a suicide bomber killed 11 people, including a judge, in Rawalpindi Sessions Court. In 1997 the former Lahore High Court justice, Arif Iqbal Bhatti (no relation) was killed after acquitting two Christians in a blasphemy case. Judge Pervez Ali Shah, who convicted Mumtaz Qadri for killing Governor Salmaan Taseer, fled Pakistan in October 2011. Taseer had been killed after calling the blasphemy laws "black laws" and for supporting Aasiya Bibi, a Christian woman convicted of blasphemy in November 2011. Lawyer Hameed said terrorists also have threatened him, witnesses and Bhatti's brothers to deter them from pursuing the case. He said an application was submitted to the trial judge to either transfer the case to Lahore or Faisalabad where they all live so they can arrange for their own security, or to provide security if the trial has to be conducted in Islamabad. The application for security was submitted "after death threats on the phone and by letter, and at best the trial judge ordered the Islamabad Capital City Police Officer (CCPO) to provide security to us…The CCPO has not even bothered to contact us, let alone provide us security. We do want justice, but not at the cost of lives of our family members," he said. In February, another brother of Shahbaz, Paul Bhattih, who returned to Pakistan to run political affairs after Shahbaz' death, received death threats, after which he went back to Italy, where he now lives for his own safety. Murdered MP's brother threatened 3 years after death Pakistan court throws out blasphemy charge against pastor Christian couple sentenced to death for 'blasphemous' texts Pakistani university refuses prosperous work to Christians Christmas excitement marred by insecurity for Pakistani Christians after deadly year of attacks