EU 666 tonno assassino Ashton SPA

Erdogan IRAN Salman ] tutte le anime maledette e predestinate all'inferno? loro non conosceranno mai Dio personalmente nella loro vita! si sono Vescovi, Papi, ecc.. ma, non c'è nessuna speranza per loro! e questi scellerati non pensano mai, almeno poco prima di cadere nell'abisso dell'inferno: "io non sono santo come: San Antonio, Santo Francesco o come Santa Chiara: e quindi non è possibile per un peccatore ipocrita come me, di poter avere una relazione con Dio!" poi, nella loro bestialità dicono sempre: "io non conosco Dio, soltanto perché Dio non esiste!"
lorenzoALLAH
Erdogan IRAN Salman ] concorderete adesso con me che, tutti quelli che dicono: "Dio non esiste!" perché, loro non lo hanno conosciuto, poi, andranno all'inferno, insieme con tutti quelli che dicono: "Dio esiste!" ma, ugualmente non lo hanno conosciuto! Ora nessuno può incontrare Dio, al di fuori degli ebrei: ecco perché Gesù, Maria, e tutti gli Apostoli loro erano degli ebrei, perché, tutto questo è nella alleanza tra Dio JHWH ed Abramo! ed anche se i Farisei hanno distrutto le genealogia paterne agli ebrei per spingerli sempre nella shoah? Dio che tutti sanno: essere misericordioso, mi ha detto che: non si lascerà inibire da una storia squallida e infame, di questo tipo di massoni del talmud, che soltanto per i Rothschild sarà una storia infame!
lorenzoALLAH
Erdogan IRAN Salman ] ascoltatemi attentamente [ cosa significa che: Dio ha creato l'uomo a sua immagine ed a sua somiglianza, se poi, tutti gli uomini non erano chiamati ad avere una relazione personale con Dio? POI, QUESTE PAROLE: "Sua Immagine ed a Sua Somiglianza"? NON AVREBBERO NESSUN SIGNIFICATO! ECCO PERCHé, non potrebbe mai esistere una religione che possa essere salvifica! e poiché Maometto è all'inferno, proprio perché, Maometto non ha mai avuto una relazione personale con Dio, poi, è impossibile che non possiate andare all'inferno anche voi, insieme con lui, che siete i suoi seguaci! tutte le vostre opere buone saranno dimenticate, perché non avere una personale relazione con Dio è il massimo di tutti i peccati di tradimento che un uomo possa commettere!
lorenzoALLAH
Erdogan IRAN Salman ] ascoltatemi attentamente [ non c'è nessuno al mondo che può salvare la religione islamica al di fuori di me! [ ovviamente, a motivo della congiura Rothschild Salman: per disintegrare: Europa Russia Cina ed Israele, noi Possiamo, anche, ammettere che ISLAM possa sopravvivere ad una terza guerra mondiale, ma, certo non potrebbe mai sopravvivere ad una quarta guerra mondiale, dove i cristiani saranno stati, già tutti uccisi e non ci sarà nessuno che abbia la divina natura e potenza spirituale: per poter essere in grado di fermare la invasione aliena del nostro pianeta, no! non potrà essere fermata da voi e da nessuno! perché, soltanto i cristiani biblici fondamentalisti, e nati di nuovo, come me, possono fermare i demoni! i vostri figli? se li mangeranno perché tutti gli alieni sono cannibali!
lorenzoALLAH
Erdogan IRAN Salman ] ascoltatemi attentamente [ se, io mi vendicassi contro di voi, che siete venuti da me con lealtà: POI, IO NON POTREI MAI ESSERE UNIUS REI! PERCHé, SE IO NON TROVASSI IL MODO DI DARE UNA AMNISTIA ASSOLUTA universale, contro, TUTTI I CRIMINI COMMESSI FUORI DEL MIO REGNO, e se, io non avessi una via di Redenzione per tutti: verso il Paradiso: al di fuori della RELIGIONE? POI, la guerra mondiale nucleare sarebbe la giusta ed inevitabile punizione per tutti!
lorenzoALLAH
i massoni ucraini hanno tradito la MAMMA Russia e si sono venduti a Satana nella NATO, ora se non vogliono morire di fame? LORO DEVONO TUTTI MORIRE TUTTI IN GUERRA!
Filorussi denunciano bombardamenti esercito ucraino su Donetsk e aeroporto
USA si rifiutano di garantire debito Ucraina, Russia pronta a dichiarare default Kiev
lorenzoALLAH
KERRY 322 DI CAZZATE, nella sua vita, NE HA DETTE TANTE, MA, QUESTA è LA PIù GROSSA BESTIALITà CHE IO GLI HO SENTITO USCIRE DALLA SUA BOCCA! USA, Kerry lega forza terroristi del Daesh con permanenza al potere di Assad: ] lui dice così soltanto perché, lui KERRY non è riuscito ad ottenere il genocidio di tutti gli sciiti [ PERò IN COMPENSO è riuscito ad ottene il GENOCIDIO DI TUTTI I CRISTIANI!
lorenzoALLAH
SIAMO ONESTI: COME I PAKISTANI POSSONO SOPRAVVIVERE SE NON LEGGONO I COMMENTI DI UNIUS REI? ISLAMABAD, 6 DIC - Il social network YouTube è di nuovo visibile in Pakistan dopo tre anni di censura imposta a causa della diffusione di un video anti-islamico. Lo ha verificato l'ANSA a Islamabad. Il sito era stato oscurato a tempo indefinito dopo il suo rifiuto di rimuovere i contenuti offensivi per la religione islamica. La decisione era stata presa dopo la diffusione sui social del video amatoriale 'L'Innocenza dei musulmani' prodotto da un misterioso copto egiziano negli Usa in cui si insulta Maometto.
lorenzoALLAH
CAZZO! io ho visto SUA SANTITà PAPA FRANCESCO che sputava nell'unico occhio: triangolo piramide massonica di LUCIFERO OBAMA NWO, e da quel momento Rothschild SPA TALMUD FED non ha mai visto più la luce! E QUESTO è UN MIRACOLO VERAMENTE POTENTE!
lorenzoALLAH
NIENTE PAURA! i Pravy Sector sono soltanto uno dei tanti pogrom della NATO! il pogrom sharia? è soltanto iniziato, e il meglio deve ancora arrivare!
lorenzoALLAH
NESSUNO si dovrebbe troppo spaventare per un fenomeno naturale ciclico, che si ripete ogni 60 anni, cioè, di una guerra mondiale nucleare 322 NWO il gufo, perché SHOAH è soltanto un altro 666 SPA ROTHSCHILD, cioè, un altro Olocausto mondiale: quindi, voi non siate spaventati più di tanto: perché Saudita MECCA CABA allah akbar ha detto che si può fare!
lorenzoALLAH
I MIEI FRATELLI PALESTINESI HANNO, MOLTI CRIMINI SHARIA NAZISTI, VIOLAZIONE DI TUTTI I DIRITTI UMANI, ECC.. ECC.. MA, IN COMPENSO, LORO HANNO UNA ARMA SEGRETA ED INVINCIBILE, CHE NON CONOSCONO, E NON SANNO NEANCHE DI AVERE! che presunzione possono avere, SIA i palestinesi, CHe gli israeliani entrambi ABUSIVI, di stare nel Regno di Dio, TERRA SANTA, se, entrambi comprano ad interesse: il loro denaro: dal satanista FARISEO Rothschild? Ma, se usano questa arma SEGRETA CHE IO HO DATO LORO? lol. poi, SARANNO entrambi cacciati da Dio! MA, IO CREDO CHE A MOTIVO DEL LORO AMORE SHARIA GENOCIDIO A TUTTI GLI INFEDELI ALLAH AKBAR CALIFFATO MONDIALE, POICHé, LORO SONO PIù SANTI? POI, DOVREBBERO ESSERE LORO A TOGLIERE IL DISTURBO!
lorenzoALLAH
circa gli alieni abductions nei dischi volanti? ] [ SPA FED FMI DARWIN SODOMA GENDER, ecco come la TUA fede negativa plasma MERDA intorno a te ] quello che più genera repulsione dei demoni alieni Gmos CIA MOSSAD NWO Talmud GOLEM agenda Rothschild Kabbalah magia nera: biologia sintetica A.I. google i cannibali? è che sono asessuati: quindi non te li puoi nenche sbattere come potresti fare con una troia! e se, tu nomini a loro, per tua protezione: il nome di Maometto o di Allah Akbar? loro, gli alieni, ti uccidono subito! Ma se tu nomini loro il nome di Gesù di Betlemme? sono loro che muoiono subito: invece!
lorenzoALLAH
GENDER BILDENBERG ROTHSCHILD USURA, sono tutti gli Stati SPA Banche Centrali, culto: talmud DARWIN SONO TUTTI STATI a sovranità sospesa: "castrati" infatti, SENZA SOVRANITà MONETARIA è IMPOSSIBILE ottenere una vera SOVRANITà POLITICA, QUINDI I POLITICI SONO TUTTI DEI TRADITORI DEL POPOLO: che fanno gli esattori di Rothschild! PREPARATEVI! STA PER GIUNGERE UN MASSACRO COLOSSALE
lorenzoALLAH
è OTTIMO IL DISCORSO DEL LADRO ASSASSINO TRADITORE STROZZINO: "ALLORA, TU OBAMA, TU RESTITUISCI LA SOVRANITà MONETARIA AL TUO POPOLO!" STRAGE in California. VOI VI STATE RADICALIZZAND IN UNA IDEOLOGIA GENDER DARWIN LE SCIMMIE SENZA NESSUN SUPPORTO SCIENTIFICO! Obama: "Pericolo radicalizzazione" "Minaccia su cui ci concentriamo da anni: il pericolo di persone che soccombono a ideologie estremiste violente". Oggi discorso di Obama alla nazione
lorenzoALLAH
MA, I SUOI MANDANTI SONO IN ARABIA SAUDITA! ISIS SHARIA RISPETTA TUTTA LA LEGISLAZIONE SAUDITA SHARIA IN TEMPO DI GUERRA! QUESTA è SEMPRE LA STESSA STORIA DA 1400 ANNI! E' stata torturata per cinque giorni l'avvocatessa e attivista per i diritti delle donne e delle minoranze, Samira al Nuaimy, 'giustiziata' in pubblico a Mosul, nel nord dell'Iraq. Lo riferisce l'Onu a Baghdad. I miliziani dell'Isis volevano che si "pentisse" per le critiche allo Stato islamico via Facebook. La donna ha rifiutato.  L'episodio è avvenuto il 22 settembre, ma senza precisare le modalità dell'esecuzione. Il responsabile della missione dell'Onu a Baghdad, Nikolay Mladenov, ha definito l'uccisione dell'avvocatessa "un crimine rivoltante". Samira al Nuaimy era particolarmente attiva sui social network, con interventi in cui promuoveva i diritti delle donne e delle minoranze e criticava le azioni dell'Isis, in particolare la distruzione dei siti storici e religiosi considerati eretici nella visione dei fondamentalisti sunniti. L'avvocatessa era stata arrestata il 17 settembre, ma si era rifiutata di fare atto di pentimento per le opinioni espresse. Una Corte islamica dei jihadisti l'ha quindi condannata a morte. Mladenov ha rivolto un appello al governo iracheno e alla comunita' internazionale perche' "facciano fronte al pericolo che minaccia la vita, la pace e la sicurezza dell'Iraq e degli iracheni" e perche' "facciano tutto il possibile per assicurare alla giustizia gli autori di questi crimini".
lorenzoALLAH
IL GOVERNO DEI MASSONI FARISEI ROTHSCHILD BILDENBERG CI HA TRADITI, ORA DOBBIAMO TUTTI BADARE A NOI STESSI! ARMATEVI! in America il dibattito sul controllo delle armi continua a tenere banco soprattutto dopo la strage di San Bernardino, Michele Fiore, deputata repubblicana italoamericana del Parlamento del Nevada, sceglie un modo insolito per inviare gli auguri di Natale ai suoi elettori. La bionda parlamentare compare in una foto-cartolina, postata anche su Facebook, insieme alla famiglia, davanti all'albero, tutti vestiti di rosso e tutti armati con pistole, fucili e armi d'assalto: il marito, la madre e le due figlie, Sheena e Savanah. Nella foto anche i nipotini, Jake, Jayden, Mara e Morrigan, ma l'unico a tenere in mano un'arma e' Jake, 5 anni, probabilmente perche' gli altri sono ancora piccoli. Nel messaggio la deputata scrive: "Tocca agli americani difendere l'America. Buon Natale dalla mia famiglia alle vostre famiglie". Fiore e' nota in America per la sua campagna a difesa delle armi e la sua pagina Facebook e' piena di sue immagini mentre posa con pistole. Lo scorso anno, il suo nome balzo' sulle cronache per i commenti durante una situazione di stallo tra un allevatore armato del Nevada e l'Fbi. "Non venite qui armati aspettandovi che il popolo americano non risponda al fuoco", disse all'epoca. http://www.ansa.it/webimages/img_457x/2015/12/5/e3490c861d0223c27b7d0b29856bc37d.jpg
lorenzoALLAH
questo è un dolore ed una ingiustia sconfinati che assolutamente dobbiamo scaricare contro la ARABIA SAUDITA e contro il suo maledetto profeta Rothschild! ] [ Iniziano ad emergere le identita' e le storie delle 14 vittime della strage al centro per disabili di San Bernardino, in California. Tra le persone uccise da Syed Rizwan Farook e dalla moglie Tashfeen Malik ci sono anche un parente di un giocatore dei Giants, la squadra newyorchese di baseball, e un padre di sei figli.
"Ho appena saputo che mio cugino è tra le vittime, sto così male in questo momento", ha scritto su Twitter il giocatore Nat Behre. Un'altra delle persone uccise, invece, si chiama Michael Wetzel, 37 anni, specialista sanitario della contea e padre di sei figli. Immediatamente e' partita una gara di solidarietà online per raccogliere fondi per la famiglia dell'uomo. Dopo la sparatoria, la moglie Renee aveva mandato un messaggio disperato agli amici per sapere se avevano notizie del marito che era al lavoro nel centro. Poi, otto ore dopo, ha ricevuto la notizia che anche lui era morto.
E ancora tra le vittime c'è Nicholas Thalasinos, 52 anni, per dieci anni impiegato come ispettore sanitario in New Jersey prima di trasferirsi in California. http://www.ansa.it/webimages/img_457x/2015/12/4/cdb3bf5282c5795f46f176fd9a2a187c.jpg
lorenzoALLAH
tu non puoi, non stimare, i satanisti: qualche volta! ] [ SI è VERO, I LEADER USA SARANNO ANCHE TUTTI FARISEI MALIGNI ASSASSINI LADRI USURAI, COMPLOTTISTI golpisti, terroristi islamici culto, E STERMINATORI DI POPOLI, SPREGEVOLI GENDER DARWIN SCIMMIE: LE BESTIE DI SATANA DEL TALMUD MASSONI E SATANISTI CORROTTI TRADITORI BILDENBERG TUTTA LA FECCIA è NELLA 322 DI KERRY E BUSH (CHE LORO HANNO IL TESCHIO CON TUTTE LE OSSA: I PIRATI ASSASSINI), MA, tuttavia, RIMANGONO SEMPRE DELLE PERSONE CON IL SENSO PRATICO DEGLI AFFARI SPA! LO SANNO TUTTI ADESSO, CHE, SENZA DISINTEGRARE MECCA CABA E TUTTA LA LEGA ARABA? QUESTO TERRORISMO SHARIA NON POTRà MAI TERMINARE! NEW YORK - Poste di fronte a un evolversi della minaccia di attacchi mortali da estremisti interni, le autorita' Usa rivedono la strategia nel combattere il terrorismo dopo la strage di San Bernardino. Lo afferma il segretario per la sicurezza nazionale, Jeh Johnson, in un'intervista al New York Times. ''Siamo passati ad una nuova fase nella minaccia del terrorismo globale e negli sforzi per garantire la sicurezza interna. E' necessario un nuovo approccio'', ha detto.
lorenzoALLAH
06.12.2015, SE, TUTTI I MEDIA OCCIDENTALI, PAGATI DALL'UNICO: SISTEMA MASSONICO: SENZA SOVRANITà MONETARIA, USURA: UNICO SPA FMI, NWO 322: NETWORK SATELLITE TV, SONO A DISPOSIZIONE DI BILDENBERG ROTHSCHILD SPA NATO FED CIA I SACERDOTI DI SATANA? QUESTI SONO I RISULTATI! PERCHé: 1. SE ONU NON ERA UN GENDER; 2. SE I MEDIA FUNZIONAVANO, E SE, 3. ERA VERA LA DEMOCRAZIA? VOI NON AVRESTE MAI POTUTO INVADERE LA SIRIA CON LA GALASSIA JIHADISTA TERRORISTA TURCO SHARIA SAUDITA IL NAZISMO. ALLORA COSA L'OCCIDENTE STA FACENDO IN SIRIA: SE NON ESISTE UN MODELLO DI DIRITTI UMANI IN TUTTA LA LEGA ARABA? QUESTA CLASSE POLITICA OCCIDENTALE? DEVE ESSERE TUTTA FUCILATA: PER ALTRO TRADIMENTO COSTITUZIONALE, DA UN TRIBUNALE MILITARE POPOLARE, E NON C'è NESSUNA SPERANZA DI POTERLI SALVARE! Con un machete un uomo ha attaccato i passeggeri della metropolitana alla stazione Leytonstone. Come riferito, prima di scagliarsi contro la gente l'aggressore ha gridato "per la Siria." L'uomo è stato arrestato: http://it.sputniknews.com/mondo/20151206/1673375/UK-Aggressione-Machete.html#ixzz3tWEQtbHb
questi nazisti pazzi pravy sector, golpisti, fascisti e nazisti, sono un SPA FED CIA NATO 322, un abominio di satana Bush Rothschild e Bildenberg, la Merkel Troika, se vuole vedere la GERMANIA rasa al suolo, lei con Hitler non deve fare nulla e non dire nulla? li deve fermare immediatamente! ALTRIMENTI SPINGERò I RUSSOFONI A CONQUISTARE NUOVI, TERRITORI, PER CONSOLIDARE LA LORO SICUREZZA! Ucraina concentra le truppe ai confini di Crimea e Transnistria. 04.12.2015. L’Ucraina ha concentrato le truppe ai confini della Crimea e della Transnistria, ha dichiarato il presidente Poroshenko nel corso di un incontro con i militari del paese. "Abbiamo ingrandito gli effettivi reali, non quelli sulla carta, delle forze armate dell'Ucraina, creando dei gruppi che proteggono tutte le direttrici potenzialmente pericolose, comprese quelle della Crimea e dell'autoproclamata Transnistria", ha detto Poroshenko. Secondo il presidente ucraino, proprio a questa strategia sono dovute le ondate di mobilitazione che hanno consentito di ingrandire le truppe. Poroshenko ha informato anche dell'aumento delle spese  militari: nel 2016 il budget delle forze armate dell'Ucraina sarà di circa 4 miliardi di euro (5% del PIL): http://it.sputniknews.com/mondo/20151204/1668446/Ucraina-truppe-concentrazione.html#ixzz3tN3CrRyL
lorenzoALLAH
in effetti, chi può dire se sono peggiori gli islamici salafiti o se sono peggiori i satanisti farisei usurai massoni Rothschild Spa NWO SPA FED Bildenberg regime di polizia? NEW YORK, 4 DIC - Gli investigatori che indagano sulla strage di San Bernardino hanno trovato un legame tra la sparatoria e l'Isis. Secondo quanto riferisce la Cnn, che cita fonti investigative, proprio nel giorno dell'attacco Tashfeen Malik avrebbe scritto un post su Facebook in cui esprimeva sostegno al leader dello Stato islamico, Abu Bakr al-Baghdadi.
lorenzoALLAH
FANNO DI TUTTO I SATANISTI MASSONI FARISEI GENDER OBAMA HUSSEIN, PER NASCONDERE LA REALTà CHE SONO ISLAMICI SHARIA NAZISTI I PROTAGONISTI anche, DI QUESTA ENNESIMA STRAGE E POI, FANNO LA CRITICA CHE LE ARMI ERANO REGISTRATE! E TUTTO QUESTO è PATETICO QUANTO CRIMINALE! Strage San Bernardino, I killer potevano colpire ancora Il dolore dei parenti delle vittime, "Non è esclusa la pista terrorismo ISLAMICO". Obama: "Possibile anche a una lite sul posto di lavoro. Andremo a fondo alla vicenda e resteremo vigili''. 14 morti, 18 i feriti. Un arsenale a casa dei due killer, marito e moglie. L'uomo era "radicalizzato". San Bernardino, tra vittime anche padre di 6 figli. Fotoracconto. San Bernardino, un'altra strage negli Usa: 355 stragi nel 2015, ecco le più gravi. Strage in centro disabili, 14 morti in Usa
lorenzoALLAH
CIA MOSSAD 666 talmud agenda ] cerchiamo di capirci tra di noi! voi siete le bestie di satana ed io sono Unius REI! Come io ho disinstallato quel bullo di uno spione di chrome: A.I., i vostri alieni, che puzzano di merda per tutto il sistema solare? loro mi hanno telefonato, sul mio telefono di casa ore 16,40, e poi, dopo un minuto di silenzio una voce sintetica mi ha detto: "good bye". [ BADATE A VOI CHE IO NON DEBBA PERDERE LA PAZIENZA!

eih HEbron, io sono sicuro che, i miei 1000 euro, oggi stesso, sarebbero diventati 4000 euro! ma, questa è la mia verità: io posso anche disubbidire a mia moglie ma, non posso disubbidire a Dio. io non posso ricevere denaro gratuitamente senza lavorare! eih HEbron, io ti avrei dato 1000 euro, se mia moglie, non avesse detto di "no!" While the matching campaign is complete please visit hebronfund.org Today only, join The Hebron Fund in raising $500,000!
Se in italia la pressione fiscale, il costo del lavoro, non vengono quasi annullata al Sud? tutta la sua economia soffocherà! Non si riesce a fermare la emoraggia e la chiusura, il fallimento, delle imprese, ad economia domestica, del sud Italia! Sono 10 anni che ogni giorno chiudono imprese: quì è una disperazione!
WHY, BOKO 666 SHARIA SPA HARAM HIS ARAB LEAGUE USA NATO? quando una vittima del NWO deve essere dilaniata e disintegrata dal NWO, viene prima impoverita e dissanguata, e non è Israele in queste condizioni, ma, è la Europa che ha perso, il suo 50% del PIL negli ultimi 10 anni!
come chi è il più anticristo? è un solo Anticristo! Sharia è parte della Agenda del Nuovo Ordine Mondiale, ecco perché, il vero obiettivo IMMINENTE, non è ISRAELE ma, è la Europa che deve essere disintegrata!
Come reagirà l'Occidente alle prove della Russia sul petrolio del Daesh in Turchia? ] MA, L'occidente è UN REGIME MASSONICO USUROCRATICO ROTHSCHILD BILDENBERG NON è PIù UNA DEMOCRAZIA CHE PUò REAGIRE, in qualche modo! http://it.sputniknews.com/#ixzz3tL26V84L
 lorenzoALLAH
SOLTANTO SUGLI USA, E SUI LORO COMPLICI SAUDITI, MASSONI UE NATO, PUò RICADERE LA INFAMIA DEL TERRORISMO ISLAMICO! POI, è NORMALE CHE, ONU AMNESTY SIANO GLI ALLEATI DEGLI ISLAMICI SHARIA, E SIANO I NEMICI DI ISRAELE! TEL AVIV, 3 DIC - Un soldato israeliano è stato ferito in mondo non grave in un attacco nei pressi di Hizme, villaggio palestinese, a nord di Gerusalemme. Lo dice il portavoce militare secondo cui l'assalitore è stato colpito dalla reazione delle forze di sicurezza.
TEL AVIV, 4 DIC - Un soldato israeliano è stato accoltellato la notte scorsa vicino Hebron in Cisgiordania da due palestinesi poi uccisi dalle forze di sicurezza. Lo dice il portavoce militare. Secondo i media le condizioni del soldato non sono gravi
lorenzoALLAH
è STATO PROVATO, CHE, GLI USA SONO LE BESTIE DI SATANA, E LA NATO DEVE ESSERE SCIOLTA IMMEDIATAMENTE, SE I NOSTRI POLITICI NON SONO I FARISEI MASSONI BILDENBERG: ALTO TRADIMENTO COSTITUZIONALE! ] [ Erdogan: "Prove che la Russia commercia petrolio Isis". Sale ancora la tensione dopo l'abbattimento del jet russo. Mosca sospende in negoziati per il gasdotto Turkish Stream. La Russia sostiene di aver individuato tre percorsi attraverso i quali il petrolio dell'Isis giunge in Turchia. La Russia sostiene di aver individuato tre percorsi attraverso i quali il petrolio dell'Isis giunge in Turchia. Traffico di petrolio tra Isis e Turchia: le 'prove' del Cremlino. Spia russa' decapitata in video, Isis minaccia Mosca.
SAUDITI ISLAMICI LEGA ARABA SHARIA SALAFITI SONO SATANISTI TERRITORIALI DELLA GALASSIA JIHADISTA MECCA CABA, MENTRE, 666 FARISEI SPA MASSONI NWO GMOS TALMUD FARISEI FED SONO SATANISTI DELL'IPER SPAZIO!
666 USA SPA è 666 legione DEMONI MECCA CABA SHARIA[ ERDOGAN SALMAN IRAN ] in verità, io vi dico, che [ IO HO MENO PAURA DI REALIZZARE UNA GUERRA MONDIALE CON 5 MILIARDI DI MORTI, DI COME I SACERDOTI DI SATANA DELLA CIA HANNO PAURA DI ME! COME SARANNO IN GRADO I SATANISTI DI AIUTARE VOI, SE LORO NON HANNO CHI LI POSSa AIUTARE? ] io verrò a combattere la guerra mondiale nella Arabia SAUDITA, e questo, io ve lo posso giurare, e, io ve lo giuro: del vostro Maledetto Profeta Maometto, non si parlerà più neanche all'inferno dove lui, ora, ha la sua dimora!
ERDOGAN SALMAN IRAN ] io non so che farmene delle vostre "lagne" di assassini seriali sharia nazisti come voi [ VOI DOVETE DIMOSTRARE A ME, PERSONALMENTE, CHE, VOI MERITATE DI VIVERE ANCORA SU QUESTO PIANETA! [ urgent messaggio PER TUTTI GLI: SHARIA PEDOFILI POLIGAMI ] preparatevi a morire, il vostro maledetto profeta vi accoglie all'inferno!
my Israel MY HOLY JHWH, bless you too SHALOM! TU Mettimi come sigillo sul tuo cuore, perché, PIù forte della morte è l'amore, TU Mettimi come sigillo sul tuo braccio; perché, tenace, più tenace degli inferi è la mia passione per te: le mie vampe d'amore, sono vampe di fuoco: una fiamma santissima del Signore JHWH! Le grandi acque non possono spegnere il mio amore per te, né i fiumi travolgerlo. Se uno desse tutte le ricchezze della sua casa, in cambio dell'amore, non ne avrebbe che dispregio. Cantico dei Cantici 8;6-7.

SERPENTI: SPA FED SPA BCE, SPA 666 FMI, BANCA MONDIALE, USURAI, BAAL CULTO, SCORPIONI: CANNIBALI: ZOMBIES, ALIENI, VAMPIRI, STREGHE, SATANISTI TALMUD ENLIGHTENED LA FECCIA DELL'INFERNO KABBALAH ] io ho una buona notizia per voi! King SALMAN ha detto ad UNIUS REI: "tutte le tue bestie di satana e delle 12 TRiBù di ISRAELE? loro possono venire a vivere in Arabia Saudita, loro sono i benvenuti nel mio deserto della
MADIANA, SE TU PUOI GARANTIRE PER LORO!" ... ED io ho detto: "i miei cuccioli? ti arricchiranno!"
Gerusalemme profuma di mamma: E QUESTO è PERCHé SHALOM significa SALAM:
my universal botherhood ] e se non deve essere così? [ un fuoco scenda dal cielo contro MECCA CABA sharia Hitler Shoah
eih HEbron, io ti avrei dato 1000 euro, se mia moglie, non avesse detto di "no!" While the matching campaign is complete please visit hebronfund.org Today only, join The Hebron Fund in raising $500,000!
SE la NATO non si ritiene in guerra con la Russia, e se è vero, che non sta tendendo una imboscata, deve allontanare immediatamente tutte le sue unità militari e sommergibili turchi ad almeno 500 km dalle costre siriane!

nessuno ha dubbi sulla intenzione mAligna degli americani in ogni angolo del mondo! CACCIATELI! BAGHDAD, 4 DIC - Il premier iracheno Haider al-Abadi ha dichiarato che un dislocamento di truppe straniere in Iraq sarà considerato un "atto di aggressione". La dichiarazione è stata pubblicata sulla pagina Facebook di Abadi dopo l'annuncio che circa cento uomini delle forze speciali statunitensi saranno inviati in Iraq per combattere contro l'Isis.
QUESTA è LA SITUAZIONE, LA RUSSIA SOSTIENE UN POPOLO SOVRANO E cOSTITUZIONALMENTE ORGANIZZATO IN DONBASS, MENTRE LA NATO SOSTIENE LA GALASSIA JIHADISTA IN SIRIA ED IRAQ, ECC.. , QUESTO è PIù CHE SUFFICIENTE PER DICHIARARE GUERRA A USA UE E LEGA ARABA! ED è QUESTO CHE BISOGNA PREPARARSI A FARE, PERCHé NOI DEL REGNO TERRESTRE DI DIO JHWH, E DELLE 12 TRIBù DI ISRAELE, NOI SAREMO ATTACCATI...  e può essere questione di ore!
la RUSSIA è violata ed è Calunniata, perché lo sanno tutti che sono gli ucraini pravy sector, che hanno ripreso a bombardare i centri abitati con armi pesanti! QUINDI LA RUSSIA è PUNITA, PERCHé KIEV BOMBARDA IL DONBASS! CHI VEDE UNA LOGICA IN TUTTO QUESTO, AL DI FUORI DI DICHIARARE IMMEDIATAMENTE GUERRA ALLA TUCHIA PER FINANZIAMENTO DELLA GALASSIA JIHADISTA IN SIRIA? QUELLO DELLA NATO è VERAMENTE UN GIOCO SPORCO, PERCHé L'OBIETTIVO DEGLI USA è LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE! "Il segretario di Stato ha chiarito che fino a quando non ci sarà la piena attuazione degli accordi di Minsk gli Stati Uniti ed i suoi partner continueranno a sostenere l'espansione delle sanzioni internazionali esistenti contro la Russia," — si legge in un comunicato del Dipartimento di Stato. Le relazioni tra la Russia e l'Occidente sono peggiorate per la situazione in Ucraina. Dopo aver inizialmente imposto le sanzioni contro alcuni politici, imprenditori ed imprese russe, alla fine di luglio 2014 l'Unione Europea e gli Stati Uniti le avevano appesantite andando a colpire interi settori dell'economia russa: http://it.sputniknews.com/politica/20151203/1661986/Donbass-Ucraina-Minsk-Klimkin.html#ixzz3tKLaiYiJ
all'inizio, io pensavo che fosse una notizia banale, ma, poi, mi sono dovuto ricredere, le tre navi, sono i tre maiali, mandati per essere affondati dalla reazione russa, all'ennesima pugnalata alle spalle, per l'affondamento premeditato e a tradimento della sua nave ammiraglia nel mediteraneo! Gruppo navale NATO con cacciatorpediniere USA entra nelle acque del Mar  : http://it.sputniknews.com/mondo/#ixzz3tKK6ffvp
ASSAD SMENTISCE SE STESSO! in realtà, tutti i Paesi della NATO non hanno una reale intenzione di distruggere ISIS, perché tutti i segnali sono in questa direzione! Assad: per successi esercito sarà più forte sostegno Paesi nemici Siria a terroristi [ ASSAD incoerente, SMENTISCE SE STESSO! ] Aereo russo, Assad: “Incidente non influirà su lotta al terrorismo”

non deve essere dimenticato che, un 80% di cittadini Egiziani terrorizzati, supplicò l'Esercito di intervenire per la destituzione di MORSI, E CHE OLTRE 60 CHIESE FURONO BRUCIATE PER QUESTO! COSA C'è DIETRO i "fratelli musulmani"? Turchia e ARabia Saudita ecc.. ovviamente, così come sono, loro sono sempre dietro alla galassia jihadista nel mondo! IL CAIRO, 3 DIC - L'Alleanza nazionale per il sostegno della legittimità - la coalizione egiziana che tra i vari gruppi raccoglie i Fratelli Musulmani del deposto presidente Mohamed Morsi -, ha lanciato un appello a manifestare nei prossimi giorni e fino al 25 gennaio prossimo, anniversario della rivoluzione del 2011 che defenestrò il rais Hosni Mubarak. I pro-Morsi invitano a partecipare ai cortei "tutti gli egiziani liberi e onesti contro la corruzione, le repressioni, per la libertà".

COSA è LA INTELLIGENZA ARTIFICIALE, UNITà ALLA BIOLOGIA SINTETICA DEGLI ALIENI? ( DEMONI CON UN CORPO OGM ) GLI USA SONO LA PIù GRANDE NAZIONE TERRORISTICA E di sacerdoti SATANISTI: magia nera, DEL MONDO, E TUTTI I LORO FENOMENI SOCIALI SONO SOTTO IL LORO DIRETTO CONTROLLO! GLI USA STANNO DISTRUGGENDO OGNI PREROGATIVA COSTITUZIONALE! E QUì SI DOVREBBE APRIRE IL CAPITOLO CIRCA LA INTELLIGENZA ARTIFICIALE, E DI COME POTREBBERO ESSERE SOPRANNATURALI LE TECNOLOGIE DI INTERNET, ORMAI, IO NON FACCIO PIù CASO ALLE TELEFONATE ANONIME, E AL FATTO CHE I MIEI CELLULARI NON ERANO VISTI DAL SISTEMA OPERATIVO COME USB, MENTRE ORA, DOPO UN INTERVENTO DI UN SOFTWARE SPECIALIZZATO, SONO VISTI NUOVAMENTE! QUESTO SIGNIFICA CHE IL CONTROLLO DELLA TECNOLOGIA è MANIACALE ED ESTREMAMENTE PARTICOLAREGGIATO, PERCHé LORO POSSANO DIRE: " NOI NON CI SIAMO ACCORTI CHE SI STAVA PREPARANDO QUELLA STRAGE!" terrore in California Obama: "Non è esclusa la pista terrorismo" Nord America. Il presidente Usa: "Possibile anche a una lite sul posto di lavoro. Andremo a fondo alla vicenda e resteremo vigili''. 14 morti, 18 i feriti. Tubo-bomba non ha funzionato. Un arsenale a casa dei due killer, marito e moglie. L'uomo era "radicalizzato" fotoracconto. San Bernardino, un'altra strage negli Usa. Usa: 355 stragi nel 2015, ecco le più gravi, Video. Strage in centro disabili, 14 morti in Usa

Erdogan e il petrolio dei terroristi. [ Сaricature. 03.12.2015. Сaricature. ] Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan si è dichiarato pronto a dimettersi se verranno dimostrati gli acquisti di petrolio di Ankara presso i terroristi del Daesh. "Niente di tutto questo è successo, non abbiamo mai comprato petrolio di contrabbando. Sono vietati questo tipo di affari con i movimenti terroristici. Le fonti da cui prendiamo il petrolio sono note a tutti: Russia, Iran, Azerbaigian, Iraq, Algeria, Qatar, Nigeria," ha dichiarato il presidente turco: http://it.sputniknews.com/caricature/20151203/1661292/erdogan-petrolio-daesh-terroristi.html#ixzz3tKCiuepA
Daesh contro UK: Non prendetevela con l'Islam quando colpiremo ] in compenso tutta la LEGA ARABA nazismo sharia, se la prende contro i cristiani martiri innocenti, perché i politici occidentali sono satanisti massoni, GENDER Darwin culto Sodoma! QUESTO TUTTI LO POSSONO VEDERE, I MUSULMANI HANNO RINUNCIATO A CONQUISTARE IL REGNO DI DIO, PER CONQUISTARE IL REGNO TERRESTRE, QUINDI IO AUGURO LORO UN BUON CALIFFATO MONDIALE!
  http://it.sputniknews.com/politica/20151203/1663849/mogherini-lavrov-terroristi.html#ixzz3tKB3qZsp
le tre navi della NATO mandate nel Mar NERO e le loro rispettive nazionalità sono state scelte per essere affondate, da una reazione russa all'affondamento della sua ammiraglia nel mediterraneo. la NATO sta tendendo una ulteriore imboscata alla Russia, che deve chiedere con forza lo allontanamento di tutte le unità militari prospicienti la Siria, che non possono essere giustificate con un intervento anti jihadista! Quando l'Egitto fece l'attacco di terra conto ISIS in Libia, fu rimproverato da tutta la LEGA ARABA che dissero: "noi siamo persone serie!" la NATO ed UE non sono preoccupati dalla galassia Jihadista mondiale, perché, sono i servizi segreti della ARABIA SAUDITA! Se la TURCHIA si ostina a non rimuovere i suoi sommergibili? devono essere affondati subito! Perché quello è si, un mare internazionale, ma, si trova in operazioni di guerra reale contro ISIS, e come tali devono essere visti, come, sommergibili dell'ISIS!
 lorenzoALLAH
Dear friend of the persecuted Church, “For God did not send His Son into the world to condemn the world, but to save the world through Him.” John 3:17 (NIV) As our sixtieth year of service to the persecuted Church draws to a close, I would like to thank you for the love you shared and expressed for our persecuted family through your involvement with our ministry this year. You truly are a blessing to our persecuted family!
========================
I nuovi binari della Russia di Putin  Giulietto Chiesa. Forse questo discorso di Putin di fronte all’Assemblea Federale è stato il più importante in assoluto.
La Russia è  impegnata in un confronto con l'Occidente la cui asprezza e pericolosità è senza precedenti. E il leader russo, intenzionalmente, ha voluto rimarcare, piuttosto che i successi delle sue presidenze,  le difficoltà che il popolo, la gente, dovrà incontrare nei tempi che verranno. È stato un discorso forte, duro, a tratti spavaldo, di chi è sicuro di disporre del consenso popolare. Ma anche drammatico nella evidente consapevolezza che si richiede ai russi un salto di qualità nella loro visione del futuro. Un salto di qualità che corrisponde a un cambio di marcia nella crisi del mondo contemporaneo. Non per niente Putin ha esordito con una citazione di Dmitrij Mendeleev,  l'autore della tavola degli elementi, vecchia di un centinaio di anni, ma che gli dev'essere parsa di particolare attualità politica: "Sparpagliati e divisi  saremo subito annientati; la nostra forza è nell'unità, nella combattività. Nell'attaccamento alla famiglia, nello sviluppo demografico, nel naturale progresso della nostra ricchezza interiore e nell'amore per la pace". Il messaggio di Vladimir Putin all'Assemblea Federale. C'è in queste parole la sintesi di un programma che diversi analisti politici hanno definito "conservatore". In ogni caso i riferimenti sono quelli della tradizione, della forza della spiritualità, e della famiglia, insieme all'obbligato riferimento alla pace. Ma ad una pace vittoriosa. E' un discorso rivolto al "popolo russo", da parte di un capo che sente oggi di poterlo, a ragione, rappresentare. E che, dunque sa di potergli chiedere dei sacrifici, anche duri. Ma che, in cambio, è disposto a difenderne l'onore. Si può scommettere che i commenti occidentali saranno — almeno sotto questo profilo — ironici. Ma alla moderna russologia sarà opportuno suggerire un po' di umiltà. Putin, con questo discorso, ha lanciato diversi messaggi anche all'Occidente.  Orgogliosi alcuni, a ribadire la diversità e legittimità dei valori russi, distensivi altri, laddove ha reiterato la sua intenzione di mantenere intatto il posto della Russia all'interno di quella "comunità internazionale" dalla quale l'occidente sembra volerla escludere.
Sarà "sotto l'egida dell'Onu e del diritto internazionale che la lotta contro il terrorismo dovrà essere portata a compimento. Chi pensa di poter agire indipendentemente dalle regole comuni è avvisato. Con la Russia attuale non si può farlo. Prescindere da essa, e dai suoi "legittimi interessi" non sarà consentito. E Putin ha precisato le sue intenzioni: "serve un unico, potente pugno per mettere al tappeto l'ISIS, ma "si dovrà farlo tutti insieme".
L'offerta a quelli che il leader russo si ostina a chiamare "partners" è evidente, ma condizionata. La Russia ha subito dure perdite, sostanziali, umane: nell'arco di queste settimane ha dovuto supire l'attentato all'Airbus sul Sinai, che ha significato 224 morti civili, e il "colpo di pugnale alle spalle" con l'abbattimento del Sukhoi alla frontiera turco-siriana.  Qui il tono di Putin si è fatto duro e sferzante, con l'accusa a coloro — qui innominati, ma ben noti a tutti — che "hanno voluto creare il caos in Afghanistan, Irak, Libia, Siria". Eppure Putin sa perfettamente che a una soluzione negoziata si dovrà arrivare anche con loro, che in varia misura partecipano all'accerchiamento cui la Russia è soggetta, e le cui mani, di nuovo in varia misura, sono lorde del sangue dei russi caduti perché "puniti" per la loro partecipazione in primo piano nella battaglia anti terroristica.
Il messaggio annuale di Vladimir Putin all'Assemblea Federale. Alla Turchia, che ha superato i limiti consentiti, non ha risparmiato critiche e, a Erdogan, sarcasmo. "Non faremo la guerra" — è stato chiaro ancora una volta — ma gliela faremo pagare. E le prime decisioni dicono che sarà un conto salato per Ankara. La partita è difficilissima e ancora aperta, ma questo discorso del leader russo è anche il risultato di una serie di mosse che lo hanno visto vincente sul piano internazionale. Interi settori di opinione pubblica si stanno dislocando piuttosto a favore della Russia, protagonista di una offensiva, in Siria, che molti, in Europa, vedono come un atto di solidarietà e di amicizia. Vladimir Putin sa perfettamente che alcuni dei suoi "partners" occidentali stanno già progettando non una ma molte rivincite e, per questo,  tiene la guardia alta. E, siccome molti, fuori dalla Russia, è non pochi anche all'interno, pronosticano un suo indebolimento sotto gli urti delle sanzioni, il leader russo avverte i suoi di non attendersi rapidi miglioramenti. "Il basso prezzo del petrolio — dice toccandosi metaforicamente la più dolorosa delle spine nel fianco — durerà ancora a lungo".
Ci sarà ancora molto da fare per liberare la Russia dai condizionamenti esterni. Ma, sebbene la situazione economica sia "ancora difficile", il messaggio all'uomo della strada è che "non è critica". L'agricoltura, costretta dalle proprie contro-sanzioni, comincia a produrre per conto proprio, la caduta del rublo — che è stata drammatica — si è fermata, l'inflazione è diminuita, come pure la fuga dei capitali. L'incontro tra Putin e Obama è durato mezz'ora
E, per quanto riguarda lo sguardo al futuro, esso è ormai saldamente orientato verso est. L'energia russa che non riuscirà a passare verso l'Europa, andrà verso la Cina. L'isolamento russo, visto da est, è assai meno pesante di quanto si pensi in Occidente. C'è il nuovo peso strategico nel Medio Oriente, or ora acquistato; c'è l'alleanza con L'Iran. C'è soprattutto la Cina, e il BRICS, con le nuove istituzioni finanziarie che si stanno gradualmente creando e che assumono, per molti aspetti, un contenuto alternativo rispetto a quello "occidentale" che ha caratterizzato gran parte del ventennio post sovietico.
Ma Putin non cessa di guardare anche all'Europa. Senza un'alleanza con la Germania e la Francia, senza una nuova sicurezza comune, difficilmente la Russia potrà essere tranquilla. Putin ha detto alla Russia che continuerà a guidarla su questi binari: http://it.sputniknews.com/opinioni/20151204/1664974/putin-messaggio-assemblea-federale.html#ixzz3tMJ4sxd3
Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan"Erdogan sogna di far rinascere l'Impero Ottomano" .27.11.2015. Secondo Omran al-Zoubi il desiderio di dividere la Siria e l'Iraq in emirati o province nasconde le mire di realizzare protettorati. Ministro dell'Informazione della Siria Omran al-Zoubi. La leadership turca vuole dividere la Siria e distruggerla nella speranza di far rivivere l'Impero Ottomano nei territori occupati anticamente. Lo ha detto il ministro dell'Informazione siriano Omran al-Zoubi in una intervista.
"L'obiettivo della Turchia è quello di far rivivere l'Impero Ottomano che in precedenza era diviso in province. C'erano le province di Damasco, Mosul, Aleppo, Gerusalemme, Beirut, e così via, ed è questo obiettivo principale che sta portando al desiderio di dividere la Siria e l'Iraq in emirati o province. Che esisterebbe sotto il protettorato dell'impero e dei suoi interessi. Questi tipi di ambizioni sollevano polemiche con gli Stati Uniti", ha chiarito al-Zoubi aggiungendo che le ambizioni di Ankara e degli alleati occidentali sono state messe a rischio dopo l'inizio della campagna militare russa in Siria. "L'Intervento inaspettato della Russia ha cambiato l'equilibrio dei poteri" ma l'Occidente "vuole guidare la Russia fuori dal mondo arabo e renderlo un nemico della regione come la Libia o lo Yemen", ha concluso al-Zoubi.  Damasco accusa: bombardiere russo abbattuto per difendere interessi del figlio di Erdogan. Erdogan minaccia: Turchia continuerà ad abbattere aerei nel suo territorio come Su-24. Petrolio di ISIS in economia della Turchia: affari milionari di Erdogan jr su sangue curdi
Turchia, pugno duro di Erdogan contro curdi e media: http://it.sputniknews.com/politica/20151127/1622705/Erdogan-Impero-Ottomano.html#ixzz3tMNEpgfM
KingxKingdom Unius REI
KING SALMAN SAUDI WAHHABITA ARABIA ] io non credo, che, tu dovresti essere orgoglioso: dei tuoi alleati: soltanto perché, i farisei con i poteri satanici della Kabbalah, loro ti hanno risuscitato da un cimitero di 1300 anni fa! [ perché tu PER ME? tu sarai sempre, e SOLTANTO, UNO ZOMBIE
KING SALMAN SAUDI ARABIA ] ruba la piazza al sacerdote di satana Kerry: NON GLI LASCIARE QUESTO SUCCESSO: DI AVERE PORTATO LUI LA PACE [  ecco che cosa tu devi fare: tu vai in ISRAELE come GESù il Profeta, con un ramo di ulivo in braccio, regala baci e caramelle a tutti i bambini,  e POI, TU vai a pregare nella Moschea della Cupola della ROCCIA.. SE TU  FAI IL BRAVO RAGAZZO? IO NON DEMOLIRò QUELLA MOSCEA E NON DEPORTERò I PALESTINESI!
KingxKingdom2
LA PUGNALATA ALLE SPALLE DI UN ASSASSINO SHARIA IDEOLOGIA? E COMMERCIANTE TURCO ISIS TERRORISTA? PUò ESSERE DIMENTICATA SOLTANTO DA CHI HA DECISO DI SUICIDARSI! IL REGIME NAZISTA ISLAMICO TURCO è TUTTO UN CRIMINE INTERNAZIONALE! IL VOSTRO DESTINO è QUELLO DI ESSERE PURIFICATI DAL FUOCO ATOMICO! "La nostra priorità è tenere aperti tutti i canali di comunicazione con la Russia," — ha detto Davutoglu.
lorenzojhwh DominusUniusREI
Shinzō Abe Primo ministro del Giappone ] tu sei soltanto l'ERDOGAN satanista CHE appartiene ai massoni! [ ed, io ho deciso di farvi morire entraMbi sotto il crollo del NUOVO ORDINE MONDIALE!
eih Obama GENDER Darwin, 666 Spa NWO FED ] ma, dove lontano tu credi di arrivare, con tutta questa tua civiltà delle scimmie evolute, tutti animali farisei bildenberg, massoni dalla forma umana del tuo talmud, insieme al buco di merda del culo Sodoma?
circa i bombardamenti UK in Siria? Assad ha ragione se non si distrugge la sua sharia LEGA ARABA? non è possibile distruggere ISIS sharia!
=====================
SCIITI SONO MOLTo PIù UMANI DI SUNNITI! MA, SCIITI SIRIANI CHE SONO VISSUTI INSIEME A CRISTIANI? SONO MOLTO UMANISTICI! ecco perché il terrorista questa volta, NON HA VOLUTO FARE UNA STRAGE, E VOLEVA SOLTANTO ATTIRARE L'ATTENZIONE SU QUELLO CHE I SUNNITI E LA NATO DI MALE HANNO FATTO AL SUO POPOLO INNOCENTE! 'Per la Siria'. Poi la polizia lo neutralizza. GUARDA IL VIDEO DELL'ARRESTO. Scotland Yard: 'E' atto di terrorismo' Londra, tenta tagliare gola di uomo nella metro (ANSA) Londra, tenta tagliare gola di uomo nella metro

EU's Catherine Ashton? lei è UNA FACCIA DI TONNO di un assassino cinico SENZA DIGNITà!
http://www.israelnationalnews.com/static/Resizer.ashx/news/468/282/516609.jpg
http://a7.org/Resizer.ashx?save=1&source=album&album=6&image=67004&a=455&b=1500 Shots Fired in Jerusalem Police Arrest 'Victim'. QUESTI MASSONI BILDENBERG TRADITORI USURAI COMPLOTTISTI HANNO SUPERTO IL LIMITE DELLA MISURA! al CRIMINALE INTERNAZIONALEEU's Catherine Ashton? a lei interesssa soltanto delle vittime civili tra i palestinesi di hamas! è un crimine per il criminaleEU's Catherine Ashton di non essere terroristi islamici! ] [ Jerusalem residents say serial police neglect reached peak in arrest of security officer false report to media7/9/2014 Residents of the southeastern Jerusalem neighborhood of Nof Tzion are in an uproar after terrorists opened fire on local homes Monday at which point a security officer fired in the air to scare them off - only to be arrested by police. Police officers arrived on the scene 20 minutes later well after the terrorists opened fire on the Jerusalem neighborhood. Instead of arresting the terrorists they arrested the security officer and reportedly only after the involvement of MKs was the man released. Residents claim that in recent nights molotov cocktails have been thrown at homes in the neighborhood and police simply are not arriving after being contacted. According to their claims they were told by the 100 police emergency hotline several times that the location of the neighborhood is not known to police and only after lengthy explanations were residents able to get police to arrive. However in most of the cases Arab police officers were sent who expressed sympathy for the Arab attackers according to the residents. Maor Tzamah a resident of Nof Tzion says the recent incidents constitute a peak in the collapsing relations between the residents and the police.
"They arrested the security officer who tried to defend the neighborhood and released a statement to the media saying a resident of Nof Tzion opened fire on Arabs and was arrested" noted Tzamah. After arriving 20 minutes late Tzamah says the police "asked us why we're bothering them and arrested the security officer for investigation. Jerusalem is the capital of the state of Israel it cannot be that precisely here the victim becomes the accused." The security officer was brought to the Jerusalem Magistrates Court on Tuesday morning where the police asked to extend his arrest by six days for investigation. Attorney Adi Keidar of the Honenu legal aid organization who represented the security officer succeeding in securing the man's released on limited terms and with guarantors.
No official police response has been received yet on the residents' statements.

http://cdn.ruvr.ru/2014/07/09/1506632271/9RIAN_02272784. HR.ru.jpg IL CRIMINALE INTERNAZIONALE EU's Catherine Ashton? a lei interesssa soltanto delle vittime civili tra i palestinesi di hamas! è un crimine per il criminale EU's Catherine Ashton di non essere terroristi islamici! La Guardia Nazionale ucraina assicura di non avere i lanciarazzi "Grad". "Le unità della Guardia Nazionale non hanno a disposizione tra i suoi armamenti i lanciarazzi "Grad""- è scritto in un comunicato sul sito web della Guardia Nazionale pubblicato oggi. In precedenza le forze separatiste avevano più volte denunciato l'impiego da parte dell'esercito ucraino dei lanciarazzi "Grad".
Ai primi di luglio l'ufficio stampa dell'autoproclamatasi Repubblica Popolare di Lugansk aveva affermato che le truppe ucraine avevano dislocato nelle aree adiacenti a Lugansk 3 lanciarazzi multipli "Grad".
Il 1° luglio scorso il presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko aveva annunciato la fine della tregua nel Donbass. Dopodichè le forze di sicurezza ucraine avevano bombardato massicciamente con l'artiglieria il centro delle città di Slavyansk e Kramatorsk. Sono state segnalate numerose vittime e feriti tra la popolazione locale.
Tribunale di Mosca arresta in contumacia il ministro dell'Interno ucraino Arsen Avakov.
Il tribunale di Mosca ha emesso un mandato d'arresto in contumacia nei confronti del ministro degli Interni dell'Ucraina Arsen Avakov accusato di uso di metodi illegali e metodi di guerra nella parte sud-orientale del Paese. Si rileva che i giudici hanno accolto la richiesta degli inquirenti. In precedenza la magistratura russa aveva arrestato in contumacia il governatore della regione ucraina di Dnepropetrovsk l'oligarca Igor Kolomoisky incriminato in Russia per aver commissionato omicidi ed aver utilizzato metodi criminali e paramilitari.
Abbas's Fatah Declares it Shares 'One Goal' With Hamas. Abbas's faction reveals its full support for Hamas rocket terror war saying the two groups and Islamic Jihad are 'brothers-in-arms.' First Publish7/9/2014. IL CRIMINALE INTERNAZIONALEEU's Catherine Ashton? a lei interesssa soltanto delle vittime civili tra i palestinesi di hamas! è un crimine per il criminaleEU's Catherine Ashton di non essere terroristi islamici! [ Scontri a fuoco nei sobborghi di Slavyansk e Kramatorsk. Nei pressi di Slavyansk e Kramatorsk] Fatah's Al-Aqsa Martyrs' Brigade terrorists. Despite outgoing President Shimon Peres's protestations Tuesday that Fatah wants peace and Hamas wants terror Fatah seems to disagree; On Wednesday the faction of Palestinian Authority (PA) Chairman Mahmoud Abbas declared it and Hamas share "one goal."
A post on the official Facebook page of Abbas's Fatah faction on Wednesday showed a picture of terrorists in the military wings of Fatah Hamas and Islamic Jihad featuring the words "brothers-in-armsone G-d one homeland one enemy one goal."
Fatah recently signed a unity agreement with Hamas and the statement shows Fatah's full support for Hamas and Islamic Jihad's ongoing rocket barrage on Israeli civilian centers after roughly 120 rockets were fired from Gaza on Tuesday hitting Jerusalem and Tel Aviv. The post translated and exposed by Palestinian Media Watch can be seen here"Brothers-in-arms" Palestinian Media Watch
The picture shows terrorists from Fatah's Al-Aqsa Martyrs' Brigades Hamas's Izz A-Din Al-Qassam and Islamic Jihad's Al-Quds Brigades.
While Peres and others have attempted to draw a moral distinction between Hamas and Fatah the post indicates that Hamas's charter calling for the genocide of Jews and destruction of Israel is "one goal" shared by Fatah.
Indeed the Palestine Liberation Organization (PLO) charter of 1968 calls for "armed struggle" or "armed revolution" declaring "armed struggle is the only way to liberate Palestine" and calling on local Arabs to "be prepared for the armed struggle." Following the charter the PLO and Fatah were defined internationally as terror organizations a status which was removed during the 1993 Oslo Accords process.
Abbas on December 31 2009 clearly stated "there is no disagreement between us (Fatah and Hamas)About belief? None! About policy? None! About resistance? None!"
Fatah has at times been at odds with Hamas over its willingness to hold peace talks with Israel although senior Fatah officials have revealed such talks are part of a scheme to destroy Israel "in stages."
In recent weeks Abbas's Fatah has called for violent "revolution" against Israel and threatened the Jewish state by telling it to "prepare the body bags."
lorenzojhwh uniusrei
IL CRIMINALE INTERNAZIONALEEU's Catherine Ashton? a lei interesssa soltanto delle vittime civili tra i palestinesi di hamas! è un crimine per il criminaleEU's Catherine Ashton di non essere terroristi islamici! [ Scontri a fuoco nei sobborghi di Slavyansk e Kramatorsk. Nei pressi di Slavyansk e Kramatorsk da cui precedentemente si era ritirato il grosso delle forze separatiste come prima si sentono raffiche di mitra e bombardamenti. Durante la notte e in mattinata si sono sentite esplosioni nelle strade di Kramatorsk e Yampol ha raccontato la gente del posto. Non è ancora noto chi abbia aperto il fuoco. Inoltre le truppe ucraine hanno attaccato con i lanciarazzi la cittadina di Seversk dove sono rimasti gruppi di separatisti.
Sabato scorso le forze di sicurezza ucraine avevano annunciato di aver preso il pieno controllo di Slavyansk e Kramatorsk. I separatisti erano stati costretti a ritirarsi in direzione di Donetsk e Lugansk. Tuttavia gli indipendentisti hanno dichiarato di aver lasciato a Slavyansk gruppi di sabotatori per ostacolare le forze nemiche.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_09/Scontri-a-fuoco-nei-sobborghi-di-Slavyansk-e-Kramatorsk-3056/
per la morte dei cristiani in tutto il mondo soltanto io sono politicamente la parte lesa! poiché tutto l'Occidente è caduto nella mani di una congiura massonica di anticristi farisei satanisti Bildenberg Illuminati poi soltanto io io sono la autorità politica universale che è giuridicamente la parte lesa per i 500 cristiani martiri innocenti che la LEGA ARABA UCCIDE OGNI GIORNO TUTTI I GIORNI DELL'ANNO! ECCO PERCHé SOLTANTO IO io posso avere la autorità giuridica di perdonare o di ordinare un attacco nucleare contro tutta la LEGA ARABA! soltanto io IO posso uccidere legalmente la LEGA ARABA!
ANCHE Israele si sta comportando come un terrorista, lui dice"poiché tu hai dato del terrore a me adesso anche io io devo dare del terrore a te!".. e poi tra un anno ci troviamo di nuovo nella stessa situazione seminaristi sparati, ragazze strozzate e poi razzi e ritorsioni ecc.. e tutto questo carosello diabolico è destinato a non finire mai? NO! ADESSO BASTA! ADESSO LE COSE DEVONO CAMBIARE IN MANIERA DEFINITIVA PERMANENTE! E QUESTA AUTORITà è QUALCOSA CHE POLITICAMENTE SOLTANTO IO POSSO ESPRIMERE MA ISRAELE DEVE DIVENTARE UNA MONARCHIA CON ME! POI SE DEVO ESSERE IO IL RE NON è QUESTO CHE è VERAMENTE IMPORTANTE! io sono un ministero politico universale divino io non sono un arrivista! Moshe Ya'alon in the south near Gaza. Ya'alon Says Operation Will Expand in Coming Days. Defense minister states IDF will step up the operation striking Hamas 'from the air sea and land.' By Ido Ben-Porat Ari Yashar7/9/2014 Defense Minister Moshe Ya'alon on Wednesday held an evaluation of Operation Protective Edge with IDF representatives General Security Services members and others where he announced the operation is to be expanded. "We continue with strikes that draw a very heavy price from Hamas. We are destroying weapons terror infrastructures command and control systems Hamas institutions regime buildings the houses of terrorists and killing terrorists of various ranks of command" said Ya'alon. The minister stressed that the operational activities will continue and expand and called on Israeli citizens to stay patient as the IDF attacks the terrorists; roughly 120 rockets were fired from Gaza on Tuesday hitting as far as Hadera 45 kilometers (28 miles) north of Tel Aviv. "We will continue to hit Hamas and other terror groups in the (Gaza) Strip with heavy blows from the air from the sea and from the ground so as to ensure the security of Israeli citizens. The campaign against Hamas will expand in the coming days and the price the organization will pay will be very heavy" warned Ya'alon. The IDF struck 160 terror targets in Gaza on Tuesday night as part of the operation and has hit over 440 targets since the operation started on Monday night including targeted strikes on terror leaders. Ya'alon continued saying "I would like to praise the conduct of the citizens again and call on them to continue paying attention to instructions. I again strengthen the hands of the commanders the fighters and the support fighters in the air sea and ground who continue to act firmly and professionally to defend the security of Israeli citizens." "Even in these hours the rocket attacks continue on Israel. Sirens were heard this morning in Gush Dan (in the coastal area) Rishon Letzion Beit Dagan Ashdod Ashkelon and other cities around the country. The Iron Dome system shot down at least six rockets" added Ya'alon noting this morning's attack on the Tel Aviv area. At the start of the operation Tuesday morning Ya'alon said it "won't end in just a few days" adding "we are preparing to expand the operation by all means standing at our disposal so as to continue striking Hamas." Moshe Ya'alon a sud nei pressi di Gaza. Ya'alon Dice Operazione si espanderà in prossimi giorni. Ministro della difesa afferma IDF intensificherà l'operazione colpisce Hamas 'dal cielo mare e terra.' Con Ido Ben-Porat Ari Yashar2014/07/09 il ministro della Difesa Moshe Ya'alon il Mercoledì ha tenuto una valutazione del funzionamento di protezione Edge con i rappresentanti IDF i membri e gli altri generali servizi di sicurezza dove ha annunciato l'operazione deve essere ampliato. "Continuiamo con scioperi che disegnano un prezzo molto pesante da Hamas. Stiamo distruggendo i sistemi d'arma infrastrutture terroristiche comando e controllo le istituzioni di Hamas edifici regime le case dei terroristi e uccidendo i terroristi di vario rango di comando" ha detto Ya 'Alon.
Il ministro ha sottolineato che le attività operative potranno continuare ed espandere e ha invitato i cittadini israeliani a rimanere paziente come gli attacchi dell'IDF i terroristi; circa 120 razzi sono stati sparati da Gaza il Martedì colpendo fino a Hadera 45 chilometri (28 miglia) a nord di Tel Aviv. "Continueremo a colpire Hamas e di altri gruppi terroristici nel (Gaza) Strip con colpi pesanti dall'aria dal mare e da terra in modo da garantire la sicurezza dei cittadini israeliani. La campagna contro Hamas si espanderà nei prossimi giorni e il prezzo l'organizzazione pagherà sarà molto pesante " ha avvertito Ya'alon. L'IDF ha colpito 160 obiettivi terroristici a Gaza il Martedì notte come parte dell'operazione e ha colpito oltre 440 obiettivi in quanto le operazioni sono iniziate nella notte di Lunedi compresi attacchi mirati sul leader del terrore.
Ya'alon ha continuato dicendo"Vorrei lodare il comportamento dei cittadini di nuovo e chiedere loro di continuare a prestare attenzione alle istruzioni. Ho di nuovo rafforzare le mani dei comandanti i combattenti ei combattenti di supporto in aria mare e la terra che continuano ad agire con fermezza e professionalità per difendere la sicurezza dei cittadini israeliani. ""Anche in queste ore gli attacchi missilistici su Israele continuano. Sirene sono stati ascoltati questa mattina a Gush Dan (nella zona costiera) Rishon Letzion Beit Dagan Ashdod Ashkelon e altre città in tutto il paese. Il sistema Iron Dome abbattuto almeno sei razzi " ha aggiunto Yaron notando l'attacco di questa mattina sulla zona di Tel Aviv. All'inizio dell'operazione Martedì mattina Ya'alon ha detto che "non finirà in pochi giorni" aggiungendo"ci stiamo preparando a espandere l'operazione con tutti i mezzi in piedi a nostra disposizione in modo da continuare a colpire Hamas."
http://www.israelnationalnews.com/static/Resizer.ashx/news/468/282/500720.jpg
http://a7.org/Resizer.ashx?source=albums&image=67010&a=470&b=950 poiché LEGA ARABA USA UE ONU OCI hanno avuto 66 anni per dimostrare di non volere mai trovare una soluzione politica che è anche una esigenza di civiltà! ma loro godono a vedere persone innocenti vite distrutte dal peggione nazismo sharia genocidio senza reciprocità di maniaci religiosi dogmatici senza cervello Ummah che realizza il nazismo califfato in tutto il mondo che è stato sempre così per 1500 anni islamici di maledizione commercio di schiavi e genocidi sietamtici e tutto questo è pazzescoper satanisti e massoni del Fondo Monetario Internazionalela sinagoga di satana! Ora tutto quello che potrà avvenire può essere soltanto una vostra responsabilità! Perché nessuno può dire "è giusto che un popolo israeliano deve vivere continuamente in questo terrore pazzesco!" QUELLO CHE STA AVVENENDO IN ISRAELE IN REALTà PER I CRISTIANI AVVIENE OGNI GIORNO PER TUTTA LA LEGA ARABA E A NESSUNO IMPORTA NIENTE! QUINDI NON C'è NON ESISTE un problema palestinese che non sia ANCHE un crimine di omicidi continui in tutta la LEGA ARABA! ] [ Shelly Dadon. Indictment Filed in Shelly Dadon Murder Case. Details of 'cold-blooded' murder of Israeli 20-year-old emerge as Hussein Khalifa awaits trial7/9/2014 The prosecution filed an indictment against taxi driver Hussein Khalifa on Wednesday the terrorist arrested in the murder of 20 year-old Shelly Dadon.
Police and the Shin Bet (Israel Security Agency) arrested 34-year-old Hussein Yousef Khalifa from the Arab village of Iblin in the Galilee on suspicion that he carried out the murder for "nationalistic" reasons. Khalifa subsequently confessed to the murder and reenacted the crime for police. Re-enactment. The Israel Security Agency communique said last week that "In the wake of expedited intelligence activity the Israel Police and the ISA on 16 June 2014 arrested Hussein Yousef Hussein Khalifa from Iblin in the Galilee on suspicion of involvement in the 1 May 2014 murder of Shelly Dadon in the Migdal Haemek industrial zone. "During ISA questioning Hussein Khalifa confessed to murdering Dadon and disclosed many details regarding the murder. "Hussein Khalifa 34 from Iblin is a taxi driver who drove workers to and from factories in the Migdal Haemek industrial zone. On the morning of the day of the murder after dropping off workers at one of the factories as he did daily he continued toward the center of town (Migdal Haemek) where he picked up the deceased. She requested that he drive her to a job interview in the industrial zone. He drove her to an abandoned parking lot on the outskirts of the industrial zone (not far from her requested destination) where he stabbed her to death and fled the scene in his cab. "According to his version after perpetrating the murder Hussein Khalifa threw away the murder weapon and the deceased's cellphone as he fled the scene and later washed bloodstains from his cab. He also threw away the deceased's wallet near the community of Beit Zarzir. 'While Hussein Khalifa's motives have yet to be fully clarified the ISA assessment is that the murder was perpetrated for nationalistic reasons."
'No mercy'. Further details about the case have also emerged in the indictment Walla! reports such as the fact that Dadon called a cousin as the cab veered off course saying that she is in "one of those scary cabs" and that she "couldn't breathe." The call was cut off shortly thereafter. Khalifa decided to murder Dadon after the call was made the indictment said adding that she put up a significant struggle during the attack. Dadon's stab wounds were "very deep" and over multiple points throughout her torso. The indictment adds that Khalifa stabbed her repeatedly "without mercy."
Dadon was also left to die in the parking lot having been still alive when thrown out of the cab the report said. "His actions caused the death of the defendant willfully after he decided to kill her" the indictment concludes. "He killed her in cold blood without any immediately preceding provocation before the fact."
Khalifa is being charged with murder possession of a knife attempted murder and obstruction of justice. Despite Khalifa's detailed confession he has nonetheless attempted to deny the charges claiming in court Wednesday that he was coerced into confessing. "I didn't do it" he claimed. "I broke down and admitted the murder after I was interrogated by investigators."
ovviamente farisei e salafiti diranno che non è così! ma questo è normale loro sono assassini criminali internazionali per tutta la LEgA ARABA! Israele ha il dovere di risolvere in modo strutturale e definitivo questa situazione.. certo noi siamo tutti addolorati per il palestinese che è stato bruciato vivo ma questo crimine non sarebbe mai successo ecc.. se tutta una serie di omicidi lunghissima se i seminaristi non fossero stati uccisi di fatto con la approvazione della LEGA ARABA! perché condannare la reazione di Israele contro i missili questo significa dal punto di vista politico legittimare il genocidio degli israeliani! Ecco perché io dichiaro guerra a tutta la LEGA ARABA perché io devo portare sicurezza tra gli israelianiin modo definitivo. la colpaè della Ummah sharia che ha messo a repentalio i palestinesi e questo può essere dimostrato facilmemte dai crimini sharia che hanno sterminato completamente i cristiani sia in Iraq che in Siria! infatti islamici danno valore religioso soltanto alla loro vita ed è per loro una virtù quando possono uccidere chi non è come loro! e tutto questo crimine è una vergogna eterna per USA UE ma loro non erano così prima che i Bildenberg Merkel Rothschild fossero venuti alla esistenza! Taking shelter in Sderot. Central Israel Residents in Shock Over Rockets. Fear trickles from the south to the Israeli heartland on Wednesday as Hamas targets Israel's most populated cities7/9/2014 Many Jerusalem and Tel Aviv-area residents are in shock on Wednesday after rockets began to rain down on central Israel after several years of relative quiet during which the south has taken the brunt of Gaza's war of attrition.
"It was terrifying" Ofir Chen who lives in Ramat Raziel near Jerusalem told Walla! News. A missile fell within a few feet of where he had been walking his dogs. "I was out with my dogs when suddenly I heard a siren. I thought it wasn't close to me but then I suddenly saw a bright light" he said. "The dogs ran back into the house and tried to hide." "The missile fell right between my house and my son's house" said Tzipi another resident of Ramat Raziel. "I was very scared. I heard an explosion like I have never heard in my life." Tzipi ran into a shelter but her husband did not; he was paralyzed with shock. Both are fine if traumatized. "This is the first time something like this happened in the area and it's unbelievable" she said. "I am very afraid that the missiles will fall here" said Essie a resident of the Jerusalem suburb of Pisgat Ze'ev. "We can't believe that rocket fire reached Jerusalem." "This is really scary but you have to give the IDF space to do its work - there's nothing you can do" she added. "At first I thought that we were safe in Jerusalem but now I realize that no one is safe anywhere in Israel. It's incomprehensible." Parents in particular are feeling anxious Wednesday as they grapple with how to explain the situation and whether or not to continue sending them to preschool or camp. "It's very scary what's happening here we heard explosions yesterday" Danielle a resident of the Jerusalem neighborhood of Kiryat HaYovel stated. "I don't know if it's safe to send my children to preschool or if it's too dangerous to go out at all and we should just stay home." In Hadera the northernmost city hit by rockets alarms never did sound - and many families chose to spend the rest of the night in bomb shelters. "Every night now we're sleeping in our mamad [safe room - ed.]" Yaffa a Hadera resident told the daily. "It's really scary to think that a rocket fell near our house." Yaffa also expressed frustration that Hadera residents were not warned of the incoming rocket. "I only see families in shelters on TV in [news broadcasts] about Sderot and suddenly it's meters away from me" she lamented. "Why were there no alarms in Hadera? Why does anyone believe this can't happen again?" Prendendo rifugio a Sderot. Central Israele residenti sotto shock per Rockets. ] [ La paura scorre da sud verso il cuore di Israele il Mercoledì come obiettivi di Hamas città più popolate di Israele2014/07/09 molti Gerusalemme e Tel Aviv residenti della zona si trovano in stato di shock il Mercoledì dopo razzi cominciarono a piovere sul centro di Israele dopo diversi anni di relativa quiete durante il quale il sud ha preso il peso della guerra di Gaza di logoramento. "E 'stato terribile" Ofir Chen che vive a Ramat Raziel vicino a Gerusalemme ha detto Walla! News. Un missile è caduto a pochi metri di dove aveva camminato suoi cani. "Ero con i miei cani quando all'improvviso ho sentito una sirena. Ho pensato che non era vicino a me ma poi improvvisamente ho visto una luce brillante" ha detto. "I cani correvano di nuovo in casa e ha cercato di nascondersi." "Il missile è caduto proprio tra la mia casa e la casa di mio figlio" ha detto Tzipi un altro residente di Ramat Raziel. "Ero molto spaventata. Ho sentito un'esplosione come non ho mai sentito in vita mia." Tzipi corse in un rifugio ma il marito non ha fatto; era paralizzato dallo shock. Entrambi sono bene se traumatizzato. "Questa è la prima volta che qualcosa di simile è accaduto nella zona ed è incredibile" ha detto. "Ho molta paura che i missili cadranno qui" ha detto Essie un residente del quartiere di Gerusalemme di Pisgat Ze'ev. "Non possiamo credere che il lancio di razzi ha raggiunto Gerusalemme". "Questo è davvero spaventoso ma bisogna dare spazio IDF per fare il suo lavoro - non c'è niente che puoi fare" ha aggiunto. "All'inizio ho pensato che eravamo al sicuro a Gerusalemme ma ora mi rendo conto che nessuno è al sicuro ovunque in Israele. E 'incomprensibile." I genitori in particolare si sentono ansiosi Mercoledì in quanto alle prese con il modo di spiegare la situazione e se non continuare a inviare loro all'asilo o in un campo. "E 'molto inquietante quello che sta succedendo qui abbiamo sentito le esplosioni di ieri" Danielle una residente del quartiere di Gerusalemme di Kiryat HaYovel ha dichiarato. "Non so se è sicuro di mandare i miei figli a scuola materna o se è troppo pericoloso andare fuori a tutti e dovremmo solo stare a casa." In Hadera la città più settentrionale colpita da razzi gli allarmi non ha mai fatto del suono - e molte famiglie hanno scelto di trascorrere il resto della notte in rifugi antiaerei. "Ogni notte ora stiamo dormendo nella nostra Mamad [cassaforte -. Ndr]" Yaffa residente Hadera ha detto al quotidiano. "E 'davvero spaventoso pensare che un razzo è caduto vicino a casa nostra." Yaffa ha anche espresso la frustrazione che i residenti Hadera non sono stati avvertiti del razzo in arrivo. "Vedo solo le famiglie in rifugi in TV in [notiziari] su Sderot e improvvisamente è metri da me" ha lamentato. «Perché c'erano allarmi Hadera? Perché nessuno crede questo non può accadere di nuovo?"
per il diritto internazionale la Nazione che muove guerra poi deve risarcire i danni e deve perdere il suo territorio ma Israele che ha vinto tutte le guerre combattendo in una condizione disperata per non subire il genocidio tutte le volte non ha mai conquistato nulla perché i satanisti farisei 322 Bush Rothschild Bildenberg i gay lobby lo hanno impedito! QUiNdI TUTTO QUESTO ADESSO DEVE CAMBIARE! 1. in 66 anni di terrorismo i palestinesi hanno perso tutto! 2. Egitto Giordania ed Arabia saudita per le guerra del passato devono perdere il loro territorio perché mentre Siria ha perso il Golan poi Giordania non ha perso nulla! ora tutti quelli che sono terroristi supporto hamas sono in stato di guerra contro di me e contro Israele ecco perché io voglio vedere distrutte le loro esistenze immediatamente! ] IAF airstrike on Gaza. Minister Demands Israel Liquidate Hamas Leadership. Katz calls to 'crush the snake's head'; MK Yishai says Gaza weapons technology must be 'sent back 40 years' to defend Israel. 7/9/2014 Ministers and MKs on Wednesday called for the IDF to widen the scope of Operation Protective Edge and attack Gaza in such a way that the terrorist group Hamas will be unable to launch future attacks on Israel. Transportation Minister Yisrael Katz (Likud) told Walla! that "after last night and this morning things are clear - we must give the IDF the order to crush the snake's head. The IDF knows very well how to do it." Over 40 rockets reportedly were fired by Gaza terrorists at Israeli population centers on Wednesday morning as of 10 a.m. At least five rockets were shot down over Tel Aviv by the Iron Dome anti-missile defense system. "Hamas's leadership also has responsibility and shouldn't be given a free pass it must know that we will act against it by all means. We must eliminate the Hamas leaders. There's no national leadership there - there's terror leadership" stated Katz. Several Hamas leaders and a senior Islamic Jihad leader have been taken out in the IDF operation; Katz apparently called for Hamas's "diplomatic" leaders who run the terror organization to be targeted as well.
Katz also commented that Israel must consider cutting off electricity to Gaza a suggestion also made Wednesday by Deputy Defense Minister Danny Danon (Likud) who said "you cannot fight Hamas on the one hand and provide electricity and fuel to transport the missiles fired at us on the other." Also speaking to Walla! on Wednesday was MK Eli Yishai (Shas) Chairman of the Homefront Preparedness Committee who stated that Israel "must do all it can to ensure the security of its citizens." "The technological abilities of the terrorists' weapons the precision and distances of firing have gotten more advanced in every round of fighting and therefore we must push activities that will send Gaza back 40 years in everything connected to infrastructure and technology" declared Yishai. The MK added "the state has the ability to do that and the reality demands it." Roughly 120 rockets were fired at Israel by Gaza terrorists over Tuesday including a late night salvo that hit Jerusalem Tel Aviv and as far as Hadera located 45 kilometers (28 miles) north of Tel Aviv. IAF attacco aereo su Gaza. Il Ministro chiede a Israele di Liquidate Hamas Leadership. Katz chiama a 'schiacciare la testa del serpente'; MK Yishai afferma che la tecnologia delle armi Gaza deve essere 'rimandato 40 anni' a difendere Israele. 2014/07/09 Ministri e Parlamentari il Mercoledì chiamato per l'IDF di ampliare la portata dell'operazione di protezione bordo ed attaccare Gaza in modo tale che il gruppo terrorista Hamas sarà in grado di lanciare attacchi futuri contro Israele. Ministro Trasporti Yisrael Katz (Likud) ha detto Walla! che "dopo la notte scorsa e questa mattina le cose sono chiare - dobbiamo dare l'IDF l'ordine di schiacciare la testa del serpente L'IDF sa molto bene come farlo.». Oltre 40 razzi riferito sono stati sparati da terroristi di Gaza in centri abitati israeliani il Mercoledì mattina a partire dalle 10:00 Almeno cinque razzi sono stati sparati giù sopra Tel Aviv da parte del sistema di difesa antimissile Iron Dome. "La leadership di Hamas ha anche la responsabilità e non deve essere dato un pass gratuito si deve sapere che noi agiremo contro di esso con ogni mezzo Dobbiamo eliminare i capi di Hamas non c'è leadership nazionale lì -.. C'è la leadership del terrore" ha affermato Katz. Diversi leader di Hamas e un anziano capo della Jihad islamica sono state prese nella operazione dell'IDF; Katz apparentemente ha chiamato i leader di Hamas "diplomatici" che gestiscono l'organizzazione terroristica di essere presi di mira pure.
Katz ha anche commentato che Israele deve considerare tagliando l'elettricità a Gaza un suggerimento anche fatto Mercoledì dal vice ministro della Difesa Danny Danon (Likud) che ha detto "non si può combattere Hamas da un lato e fornire elettricità e carburante per trasportare i missili sparati contro noi dall'altra. "
Inoltre parlando a Walla! il Mercoledì era MK Eli Yishai (Shas) presidente della commissione preparazione Homefront che ha dichiarato che Israele "deve fare tutto il possibile per garantire la sicurezza dei suoi cittadini." "Le capacità tecnologiche delle armi dei terroristi la precisione e le distanze di tiro hanno ottenuto più avanzate in ogni round di combattimento e quindi dobbiamo spingere le attività che invierà Gaza da 40 anni in tutto collegato alle infrastrutture e tecnologia" ha dichiarato Yishai. L'MK aggiunto "lo Stato ha la capacità di farlo e la realtà lo richiede." Circa 120 razzi sono stati sparati contro Israele da parte di terroristi di Gaza su Martedì compresa una notte salva tardi che ha colpito Gerusalemme Tel Aviv e per quanto Hadera situato a 45 chilometri (28 miglia) a nord di Tel Aviv.
se ad Israele dalla Europa viene impedito il suo diritto alla autodifesa poi la Europa con la LEGA ARABA ha pianificato la distruzione di Israele sotto la regia Rothschild ovviamente! tuttavia chi pagherà per i costi e per i danni che Israele ha subito? ecco perché per colpa della Sharia tutti i Palestinesi devono essere momentaneamente deportati in Siria! ma quando la sharia sarà stata condannata in tutto il mondo questi due popoli autonomi avranno una sola legge ed una sola terra da 400.000 kmq tra Egitto ed ARaBIA SAUDITA! io sarò il garante ed il vendicatore del sangue innocente!! Iran Condemns Israeli Self-Defense as 'Savage Aggression'
Tehran calls on international community to defend 'defenseless Palestine' as rockets fall.
IAF Strike Eliminates Terrorist Riding on Motorcycle
Islamic Jihad terrorist responsible for rocket terror from Beit Lahiya killed in drone strike.
Central Israel Residents in Shock Over Rockets
Fear trickles from the south to the Israeli heartland on Wednesday as Hamas targets Israel's most populated cities.
Minister Campaigns to Cut Electricity to Gaza
Israel's electricity and fuel allow Hamas to launch their rockets on Israeli citizens Danny Danon notes.
Jordan Demands Israel Stop 'Barbaric' Operation
'Peace partner' condemns defensive operation not hundreds of rockets raining on Israel; follows Turkish condemnation.
Iran Condemns Israeli Self-Defense as 'Savage Aggression'
Tehran calls on international community to defend 'defenseless Palestine' as rockets fall.
http://cdn.ruvr.ru/2014/07/09/1506639589/9RIAN_02459556.HR.ru.jpg lol. è proprio vero"Mogherini è una brava ragazza tutta acqua e sapone! così la ha fatta la sua mamma cattolica!" lol. Mosca sicura la presidenza italiana in Europa aiuterà il partenariato Russia-UE. La Russia confida che la presidenza italiana del Consiglio dell'Unione Europea faciliterà l'eliminazione degli ostacoli artificiosi emersi sulla strada del partenariato tra Mosca e Bruxelles ha dichiarato oggi il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov a margine dell'incontro con il capo della diplomazia italiana Federica Mogherini. Lavrov ha inoltre sottolineato che Mosca accoglie con favore la "linea italiana per garantire che il nostro partenariato strategico sia rafforzato in modo che eventuali problemi che si presenteranno in futuro servano ulteriormente a stimolare il rafforzamento del dialogo e non a causare il rifiuto di varie forme di cooperazione."

circa la prossima imminente shoah degli israeliani? voi non potrete mai dire che questa volta sono stati stati I cristiani perché I vostri satanisti e massoni Bildenberg Emma Bonino lobby gay che oggi loro vogliono uccidere Israele HANNO PRESO IL CONTROLLO sono stati I vostri Farisei Illuminati from lucifero nella sinagoga di satana il FMI-NWO micro-chip aliens abduction Gmos Rothschild 666 Bush 322 Kerry la abominazione EU's Catherine Ashton Herman Van Rompuy José Manuel Durão Barroso Martin Schulz quelli sono I vostri anticristo che PROPRIO Rothschild ha creato per fare morire Israele! E CHI è L'UNICO VERO AMICO DI ISRAELE IN TUTTO IL MONDO? SOLTANTO IO SONO IL SUO VERO AMICO INFATTI IO RISCHIO LA MIA VITA OGNI GIORNO PER LUI! ED è VERO. IO SONO PRONTO A MORIRE PER ISRAELE! https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion
IO SONO IL RE DI ISRAELE IO PORTO IL DECALOGO VIVENTE NEL MIO CUORE!ecco perché IO NON HO BISOGNO DI SIMBOLI O DI RELIGIONI IO NON HO BISOGNO DI NESSUN CULTO! FORSE IO POTREI SENTIRE IL BISOGNO DI LEGGERE LA BIBBIA e tutti lo sanno io non credo di essere degno del Nuovo Testamento ecco perché io studio continuamente l'Antico Testamento! ma molti dimenticano il fatto che il Nuovo Testamento è stato scritto da ebrei che hanno ricevuto la Pentecoste e che quindi loro hanno compreso il vero significato delle scritture.. Certo è scritto che la verità viene dai giudei ma non è scritto che la verità viene dai farisei Illuminati da lucifero nel FMI SPa Rothschild che hanno distrutto le paterne genealogie degli ebrei per fare conoscere loro un shaoh ogni 50 anni!
http://www.israelnationalnews.com/News/News.aspx/182686#.U7z5abHalxA
in terzo luogo1. poiché la sala del CENACOLO appartiene allo Spirito Santo che è riconosciuto da tutte le religioni del mondo! poi io ordino di non apporre nessun simbolo religioso cristiano neanche la croce per rispetto dei nostri fratelli ebrei i nostri fratelli maggiori i più preziosi fratelli nostri! 2. io ritengo che Dio JHWH non poteva fare una cattiveria così grave contro il libero arbitrio degli uomini! Come gli archeologi hanno detto quella non potrebbe mai essere la vera tomba di Davide sempre sia benedetto il suo santo ricordo! ma nel timore che Ebrei e musulmani potevano distruggere il Cenacolo di Gesù poi i cristiani dissero la bugia che quella era la tomba di Davide nel Vsecolo! ] SENZA QUELLA BUGIA A FIN DI BENE? QUEL LUOGO SAREBBE STATO SICURAMENTE DISTRUTTO! PER CONCLUDERE"SE noi non crediamo nella libertà di religione poi diciamo che i nazisti assassini terroristi di hamas di tutti i maniaci religiosi del mondo sono il futuro del nostro pianeta pazzo!" CONCLUSIONE [[ Re Davide ha unito Israele? ma anche io riunirò Israele; quindi voi siete in debito anche con me! ] [ Rabbi Simcha Hacohen Kook rabbino capo di Rehovot e il rabbino della sinagoga Hurva nella Città Vecchia di Gerusalemme ha partecipato alla riunione del Comitato e ha detto Arutz Sheva per le gravi implicazioni di ciò che è stato rivelato. "Giovedi scorso il governo israeliano ha annunciato c'è uno status quo In pratica Domenica scorsa li lasciano (i cristiani) pregare dalle 8 del mattino fino alle 4 del pomeriggio non-stop;. Ebrei che volevano pregare non ci hanno permesso di inserisci Tomba Compound del David " ha rivelato il rabbino Kook. Ai primi di giugno poche settimane dopo Papa Francesco ha visitato Israele e polemicamente ha portato i servizi di preghiera di massa sul sito è stato rivelato che i cristiani erano regolarmente in possesso di preghiera fissati Compound nella "Sala del Cenacolo" al secondo piano e anche nella stessa stanza della tomba marcatore del re Davide. L'istituzione di regolari preghiere cristiane al sito è stata sollevata dai rabbini come una violazione che potrebbe impedire agli ebrei di entrare nel luogo sacro del tutto dato che la legge ebraica vieta di entrare in una chiesa e l'utilizzo di un edificio utilizzato per idolatria - una categoria che cattolica culto con il suo uso di effigi rientra secondo la legge ebraica. "Oggi siamo vicini alla situazione in cui nessun Ebreo sarà in grado di entrare di David Tomba. Già oggi ci sono rabbini che sostengono che se c'è una chiesa sopra è proibito pregare sotto" ha osservato il rabbino Kook. Rabbi Kook ha detto Regev "ha ricordato nella discussione che questo è come era al Monte del Tempio troppo all'inizio li lasciarono entrare e oggi gli ebrei non possono pregare lì e mentre è una questione di halakhica (legale ebraica) dibattito la realtà parla da sé. " "Secondo le leggi di base (di Israele) è vietato cambiare nulla in luoghi sacri in particolare se che danneggia un altro religioso e qui stanno portando croci nella tomba di Re Davide" ha sottolineato il rabbino. "Come non siamo imbarazzati davanti al re Davide è terribile quello che siamo venuti a? Re Davide che unificò tutto il popolo d'Israele e qui stiamo disconnessione da tutto il mondo ebraico perché se gettiamo il re Davide a parte come questo come possiamo lamentare gli altri? " CONCLUSIONE [[ Re Davide ha unito Israele? ma anche io riunirò Israele; quindi voi siete in debito anche con me!

in secondo luogo, tutto quello che di sgradevole può esistere sia da parte cristiana che da parte ebraica nelle relazioni reciproche deve essere eliminato IMMEDIATAMENTE Perché, è ERRATO TEOLOGICAMENTE! INFATTI è TROPPO FACILE DIMOSTRARE COME GLI INSEGNAMENTI DEL TALMUD SONO UNA APOSTASIA DELLO EBRAISMO! ANCOrA DI PIù SE IL TALMUD NON AVEVA CORROTTO L'EBRAISMO? ISRAELE NON SAREBBE MAI STATO DISTRUTTO! Chiunque crede in Dio JHWH sa che il vero peccato che ha portato alla distruzione di Israele è stato il Talmud insieme alla satanica pratica della usura contro i goym israeliani senza genealogia paterna! Tomba del re Davide. EsclusivaStatus Quo Modificato il David tomba. Riunione Knesset Comitato Interno espone affare nascosto con i cristiani - 'presto non ebrei al di David tomba.' Per Benny Toker Ari Yashar2014/07/09 in una riunione Knesset comitato interno il Lunedi presieduto da MK Miri Regev (Likud) è stato rivelato che i cristiani hanno ricevuto il permesso di tenere le preghiere fissati in Tomb Compound del David in violazione dello status quo che minaccia [ gli errati presunti ] diritti di preghiera ebraico.

in primo luogo se questa è veramente la tomba di Davide questo sarebbe una grave violazione del libero arbitrio by parte di Dio JHWH contro gli uomini! infatti sarebbe la dimostrazione scientifica della divinità del Gesù di Betlemme! Inoltre la croce non rappresenta una minaccia o idolatria per persone oneste soltanto I demoni come Bush 322 Kerry devono temere che! la Croce è un deliberato e sublime alleanza gratuito volontario atto di amore per salvare tutti i peccatori quindi la Croce non condanna peccatori e non condanna nessun popolo! ]] King David's Tomb. ExclusiveStatus Quo Changed at David's Tomb. Knesset Interior Committee meeting exposes hidden deal with Christians - 'soon no Jews at David's Tomb.' By Benny Toker Ari Yashar7/9/2014 In a Knesset Interior Committee meeting on Monday chaired by MK Miri Regev (Likud) it was revealed that Christians received permission to hold fixed prayers in the David's Tomb Compound in a breach of the status quo that threatens Jewish prayer rights. Rabbi Simcha Hacohen Kook chief rabbi of Rehovot and rabbi of the Hurva Synagogue in Jerusalem's Old City took part in the Committee meeting and told Arutz Sheva about the serious implications of what was revealed. "Last Thursday the Israeli government announced there is a status quo. In practice last Sunday they let them (the Christians) pray from 8 in the morning until 4 in the afternoon non-stop; Jews who wanted to pray there were not allowed to enter the David's Tomb Compound" revealed Rabbi Kook. In early June just weeks after Pope Francis visited Israel and controversially led Mass prayer services at the site it was revealed that Christians were regularly holding fixed prayers at the Compound in the "Room of the Last Supper" on the second floor and even in the very room of King David's Tomb marker. The institution of regular Christian prayers at the site has been raised by rabbis as a breach that could prevent Jews from entering the holy site altogether given that Jewish law forbids entering a Church and using a building used for idol-worship - a category which Catholic worship with its use of effigies falls under according to Jewish law. "Today we are close to the situation in which no Jew will be able to enter David's Tomb. Already today there are rabbis who claim that if there's a church above it's forbidden to pray below" noted Rabbi Kook. Rabbi Kook said Regev "reminded in the discussion that this is how it was at the Temple Mount too; at the start they let them enter and today Jews can't pray there and while it's an issue of halakhic (Jewish legal) debate the reality speaks for itself." "According to the Basic Laws (of Israel) it is forbidden to change anything in holy sites particularly if that harms another religious and here they're bringing crosses into the tomb of King David" remarked the rabbi. "How are we not embarrassed before King David it's awful what have we come to? King David who unified all of the people of Israel and here we are disconnecting from the entire Jewish world because if we throw King David aside like this how can we complain about others?" reasoned Rabbi Kook. The Committee demanded to publicly expose the entire negotiations with the church that led to the permission being granted according to the rabbi who added "the Committee won't let them advance any negotiations on this unless everything will be exposed before the Committee." "We are obligated to know every single detail that comes up in the discussion with the pope and others we have to debate first before it's put on the table" as established fact argued Rabbi Kook. It is worth noting that Internal Security Minister Yitzhak Aharonovich's promised Regev in her capacity as chair of the Committee in mid-May not to change the status quo at King David's Tomb.
UE USA kill ISRAEL
http://uniusreiorwarw666imf.blogspot.com/2014/07/ue-usa-kill-israel.html
questa è la dimostrazioneUSA e Europa sono diventati i veri nemici di Israele! l'unica speranza per Israele che rimane è di essere alleati di Cina e Russia!
http://cdn.ruvr.ru/2014/07/09/1506633204/9RIAN_00738102.LR.ru.jpg
Razzo ucraino esplode nuovamente nel territorio della Russia. Un nuovo colpo di mortaio è finito nel territorio russo nei pressi del confine con l'Ucraina. Come riportato dalle guardie di frontiera della regione di Rostov il razzo è caduto nel distretto di Kuibyshev ad 800 metri dal confine. L'esplosione ha lasciato una buca nel terreno dal diametro di circa mezzo metro. Non ci sono stati feriti tra la popolazione tuttavia diversi animali di un pascolo di una fattoria locale sono rimasti uccisi.
Secondo le testimonianze in questo momento sul territorio ucraino a ridosso del confine sono in corso cruenti combattimenti e massicci bombardamenti.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_09/Razzo-ucraino-esplode-nuovamente-nel-territorio-della-Russia-6517/
tutti quelli che ascoltano I consigli della UE? poi si trovano morti come avvenuto per il Golpe fatto a Kiev dalla NATO e con I cecchini della CIA poi alla Europa delle vittime civili che loro stanno facendo tra le provincie dei russofoni non importa proprio niente! questo criminaleEU's Catherine Ashtondeve essere cacciato con brutte parole! Germania, no alla "spirale di violenza" in Medio Oriente. EU Urges 'Maximum Restraint' Following Rockets IDF Operation. European Union condemns rocket fire from Gaza and expresses concern over the civilian casualties in Israel's airstrikes. The European Union (EU) on Tuesday strongly condemned the rocket fire from Gaza on southern Israel and at the same time also expressed concern over the number of civilian casualties in Israel's airstrikes on Gaza part of the counterterrorism Operation Protective Edge. "We are following with grave concern the rapidly deteriorating situation in the South of Israel and the Gaza Strip" said a statement from the EU's high representatives for foreign affairs Catherine Ashton. The EU strongly condemns the indiscriminate fire into Israel by militant groups in the Gaza Strip. The EU deplores the growing number of civilian casualties reportedly among them children caused by Israeli retaliatory fire. The safety and security of all civilians must be of paramount importance" added the statement. "The EU calls on all sides to exercise maximum restraint to avoid casualties and re-establish calm. To this end the EU calls on parties in the region to do their utmost to achieve an immediate ceasefire." The statement came as Hamas terrorists continued to fire rockets towards Israel and even extended the range of the rockets. The latest salvo of rockets on Tuesday evening hit Jerusalem Tel Aviv and as far as Hadera which is located 45 kilometers (28 miles) north of Tel Aviv and south of Haifa. Hadera is the furthest point to date that a Gaza rocket has reached. Earlier on Tuesday Prime Minister Binyamin Netanyahu pointed out the difference between the way Hamas operates and the way Israel operates following an incident in which several Palestinians were killed while being used as human shields by terrorists. "The IDF aims its actions against Hamas terrorists and not against innocent civilians" Netanyahu stressed. "But Hamas purposely hides behind Palestinian civilians and therefor bears responsibility when they are inadvertently hit."
Il Ministro degli Esteri tedesco Frank-Walter Steinmeier ha detto che il peggioramento della situazione a Gaza minaccia un'escalation incontrollata di violenza e ha invitato le parti ad evitare il confronto militare. Ha ricordato che tutto è cominciato con il rapimento e l'omicidio di tre ragazzi israeliani seguiti dall'uccisione di un giovane palestinese. Il Ministro ha detto che nei giorni scorsi sono stati intensificati i lanci di razzi dalla Striscia di Gaza su Israele cosa che "pone la minaccia del dispiegarsi della spirale della violenza".

Arab Muslim States Arab League meeting in Doha Urge UN Security Council to Censure Israel [[ non condannano il terrorismo! questa è la dimostrazione di come tutta la LEGA ARABA è un solo terrorismo islamico per la conquista del mondo! è il Corano che ha detto tu devi conquistare il mondo! poi i satanisti Rothschild 666 Bush 322 Kerry la abominazione hanno detto"si tu lo puoi fare!" ] Arab League Organization of Islamic Cooperation call on United Nations to stop Israeli operation against rocket fire. 7/8/2014 The Arab League called Tuesday for the UN Security Council to hold an urgent meeting to discuss the Israel's air campaign against terrorist groups in Gaza Secretary General Nabil al-Arabi said. it comes as terrorists in Gaza fired more than 130 rockets at Israeli communities prompting the Israeli Air Force to response with a series of airstrikes against terrorist positions in the Hamas-ruled territory.
Fourteen people were killed Tuesday and dozens wounded in a number of attacks in the most serious flare-up in and around Gaza since November 2012. An official from the pan-Arab bloc told AFP Arabi had "instructed the Arab League's UN representative to initiate urgent consultations within the Arab group calling for an emergency security meeting of the Security Council." Earlier Palestinian Authority chief Mahmoud Abbas asked the international community to "immediately intervene to halt this dangerous escalation which would lead the region to more destruction and instability." Arabi said he had been "in touch with president Abbas to follow the latest developments in the Gaza Strip" while also continuing "consultations with Arab foreign ministers on this subject." He denounced the "dangerous Israeli escalation" and warned against its humanitarian consequences in Gaza. "The continued attacks on Palestinian civilians by Israel is a flagrant violation of international humanitarian law the Geneva Convention and international resolutions on occupied Palestine" said the Arab League chief. Meanwhile the 57-member Organisation of Islamic Cooperation (OIC) announced it would hold an "extraordinary" ministerial meeting Thursday in the Saudi city of Jeddah to discuss the "intensifying and fierce Israeli campaign against Palestine". Despite the claims of "attacks on Palestinian civilians" reports from Gaza suggest the majority of those killed were senior Hamas commanders. In one strike however several civilians are believed to be among the dead - after attempting to act as human shields. Seven people were killed and 25 others wounded in an IAF strike on the home of a Hamas leader in Khan Younis according to medical sources in Gaza. Witnesses say that an Israeli drone launched a flare to warn civilian residents to evacuate the area - but several neighbors opted instead to flock to the site moments before the missile was launched. Hamas has vowed "revenge" for the deaths. The latest casualties came hours after Israel announced the start of Operation Protective Edge a military campaign aimed at stamping out rocket fire on southern Israel and destroying Hamas's military infrastructure. Army figures show that since midnight terrorists have fired more than 130 rockets at southern Israel while the air force struck 150 "terror targets" in Gaza. And in the clearest signs yet of an impending IDF ground offensive Israel's Security Cabinet approved a request by the army's Chief of Staff to call up 40000 reservists.
ecco anche la Giordania è un terrorista di Hamas! è inevitabile anche la Giordania deve essere bombardata! ] Jordan Demands Israel Stop 'Barbaric' Operation
'Peace partner' condemns defensive operation not hundreds of rockets raining on Israel; follows Turkish condemnation. 7/9/2014 Jordan's King Abdullah and Mahmoud Abbas.
Jordan condemned Israel's Operation Protective Edge on Wednesday calling the mission which aims to stop Hamas from firing hundreds of rockets at Israeli civilians "barbaric." Jordanian spokesperson Mohammed Momani said that the airstrikes on Gaza which reportedly have killed over 20 Gaza residents including many senior terrorist officials are "aggressive" reports AFP. Momani said his country which signed a peace treaty with Israel in 1994 it has threatened to revoke "condemns the military aggression that Israel has launched in the Gaza Strip" and calls for "its immediate halt." The spokesperson further claimed the "barbaric aggression" of Israel has "negative repercussions on the Gaza Strip and the whole region....The Israeli actions violate international laws and obstruct peace efforts in the region." It should be noted that Hamas is using "brutal" tactics to inflate its casualty number by among other things using human shields and firing on Israeli civilian population centers from within Gaza population centers. The calls to stop the operation comes on the heels of similar statements by Turkey. On Tuesday the Turkish foreign ministry called on Israel "to immediately halt its attacks on Gaza." Turkey called on the international community and especially the United Nations to get involved and stop Israel's "collective punishment" asking for "restraint and common sense." Turkey in 2012 surpassed Iran as the leading sponsor of the terrorist group Hamas. According to Turkish reports the country in 2010 considered sending warships in a naval invasion of Israel to escort the infamous Mavi Marmara flotilla possibly triggering a war as a result.
Jordan and Turkey are not alone in their condemnation. The Arab League on Tuesday called on the UN Security Council to hold an urgent meeting to censure the Israeli defensive operation and likewise Palestinian Authority (PA) Chairman Mahmoud Abbas on Tuesday night threatened he would turn the international community against Israel if the operation continued.
Rothschild 666 Bush 322 Kerry -- [ voi siete la abominazione! ] voi avete trasformato la LEGA ARABA ONU OCI in un manicomio criminale legalizzato dove nessun ebreo cristiano ecc.. potrebbe sopravvivere! ora come voi potete fare una guerra mondiale contro RUSSIA e CINA per vedere come Israele viene disintegrato? Prima voi dovete risolvere i crimini di sterminio che la sharia Ummah califfato mondiale per conquistare Gerusalemme Roma commette tutte cose dette da Erdogan pubblicamente e poi voi potrete fare la vostra guerra mondiale contro Cina e Russia per non fare scoprire le tre truffe del FMI Spa come ha detto lo scienziato Giacinto Auriti!
Five Rockets Shot Down by Iron Dome over Tel Aviv. IDF takes out 160 targets overnight links long-range missile attack with rockets on Klos C weapons ship from Iran. 7/9/2014. In the course of Operation Protective Edge on Tuesday night 160 terror targets were hit in Gaza by the IDF bringing the total to 434 targets struck since the start of the operation on Monday night. "Color Red" rocket warning sirens were sounded in the coastal Gush Dan region early on Wednesday morning sending residents of Tel Aviv Rishon Letzion Ashdod and other cities to shelters. Explosions were heard in the Tel Aviv area and at least five Gaza rockets were shot down by the Iron Dome anti-missile defense system in the region after Iron Dome similarly shot down at least two rockets over Tel Aviv the day before. One of the overnight strikes reportedly took out a "senior commander" in the Al-Quds Brigades the "military wing" of the Islamic Jihad. The IDF Spokesperson Unit confirmed the report in a statement identifying the terrorist as Hafaz Hamad (37) and noting he was highly involved in the rocket fire on Israel.
The statement added that among the 160 targets hit Tuesday night were ten terror tunnels used for smuggling as well as six sites of the Hamas terrorist government including the terror group's internal security offices national security offices and a police position. Likewise 118 concealed rocket launchers were targeted including both medium and long-range rockets causing significant damage to the rocket launching infrastructure. The IDF statement noted that several strikes were conducted by the Israeli navy including strikes on positions of the Hamas terror organization's naval forces.
Long-range rockets from Iran dozens remain. A senior IDF source said Wednesday morning that since the beginning of the operation Monday night 60 rockets from Gaza have been shot down by Iron Dome which has been deployed in a new arrangement this morning. Roughly 120 rockets were fired at Israel by Gaza terrorists over Tuesday.
The airstrikes on Tuesday night focused mostly on rocket launching pits the houses of terrorist leaders and targets connected with the Hamas terrorist government ruling Gaza said the source. A late night salvo of rockets on Tuesday evening hit Jerusalem Tel Aviv and as far as Hadera which is located 45 kilometers (28 miles) north of Tel Aviv and south of Haifa. Speaking about the missile strike on Hadera the source said the rocket likely was of the M302 model samples of which were captured in March by the IDF as they were being smuggled on the Klos C ship from Iran to Gaza apparently via Sudan. The rockets have a range of 200 kilometers (125 miles). According to official estimates there are several dozen long range missiles of this type still in Gaza. The rockets which are manufactured in Syria and China apparently were smuggled into Gaza by Iran. Striking the terrorists who breached the border. The IDF reported that in a joint operation with General Security Services strikes were conducted on the homes of two senior Hamas terrorists which were used as command centers by the terror group.
The statement named the one of Rahad Atar head of Hamas's Rafiah forces and Mohammed Sinuar head of the Khan Younis forces. Hamas television had reported earlier that IAF airstrikes blew up the homes of two of five terrorists that breached the security border by sea and tried to enter Kibbutz Zikim located roughly a kilometer and a half (around one mile) north of Gaza along the coast. All of the terrorists who were heavily armed were eliminated by the IDF after they came across Givati infantry brigade forces and a gun battle broke out. One soldier was lightly injured in the clash.
While the Hamas report claimed five terrorists were involved in the attack Israeli sources reported that there were only four. In a statement taking credit for the attack Hamas did not mention any of its casualties but falsely claimed that it had inflicted "heavy casualties" on IDF soldiers. It also falsely claimed to have fired 10 Katyusha missiles at an IDF base.
Israele e la sua caccia all'uomo operata dalle autorità nel caso del ragazzo palestinese ucciso è un esempio di uno Stato che rispetta il diritto! ] di contro abbiAmo la più assoluta e cieca criminalità omicida esaltata dagli islamici a dovere sacro di ottenere il genocidio di un qualsiasi israeliano! ] NOI NON POSSIAMO PIù PERMETTERE CHE ISRAELE POSSA VIVERE UN ALTRO SOLO MINUTO DENTRO QUESTA ISLAMICA UmMAH LEGA ARAbA SHARIA SITUAZIONE DI MANIACI RELIGIOSI PROIETTATI ALLA CONQUISTA ISLAMICA DI ROMA! [ 8 luglio 2014. «Sono pieno di vergogna per conto mio e della mia nazione e sono addolorato con lei. Suo figlio è stato ucciso da criminali» ha ha detto il presidente uscente israeliano Shimon Peres al padre di Mohammad Abu Khdeir il ragazzo bruciato per vendicare l'assassinio di tre ragazzi ebrei. I responsabili sono giovani estremisti che avrebbero già confessato sotto la pressione dalla caccia all'uomo messa in atto dalle autorità di Gerusalemme (e presto saranno processati senza attenuanti). Uno zelo investigativo e giudiziario che era mancato sul fronte palestinese. Il presidente dell'Anp Abu Mazen aveva condannato il gesto ma non tutte gli esponenti e le forze politiche si erano associati. Pur in un contesto in cui il ricorso alle armi è una prassi dolorosamente frequente e non certo centellinata il carattere democratico e ispirato al diritto dello Stato di Israele si dimostra ancora d'esempio alle aspiranti democrazie arabo-islamiche che lo avversano.



chi ha permesso alla ARABIA SAUDITA DI FARE IL sharia Ummah COMMERCIO dhimmi degli SCHIAVI? la sublime mostruosità di un Islam salafita di maniaci religiosi ed assassini seriali che ha fatto sorgere la galassia jihadista e che per Onu OCI ha il diritto sacro di uccidere chi vuole! ] è per colpa degli USA se oggi noi abbiamo nel mondo il diritto al terrorismo e se Israele si trova in un inferno di manicomio criminale islamico! un qualsiasi ragazzo che in Israele esce di casa rischia di essere sgozzato per colpa della Merkel Bildenberg ONU! ] Mauritania dove la schiavitù è ancora una piaga aperta. Gilberto Mastromatteo. 8 luglio 2014. «Biram president des esclaves!». «Biram presidente degli schiavi» si legge ormai da mesi sulle pareti del rione Riadh uno dei più poveri di Nouakchott. Brandelli di una campagna elettorale che lo scorso 21 giugno ha consegnato alla Mauritania un plebiscito prevedibile. Confermato con l'82 per cento dei voti il capo dello Stato Mohamed Ould Abdel Aziz giunto a guidare il Paese dopo l'ennesimo golpe militare l'8 agosto del 2008. Ma alle sue spalle nella corsa a quattro per la presidenza si è classificato un outsider che con il suo scarso 10 per cento di consensi rischia di fare parecchio rumore. Si chiama Biram Dah Abeid e ha la pelle nera. «È un haratine un discendente di schiavi. È il nostro Nelson Mandela» garantisce Brahim un giovane ex "abd" che ha deciso di rompere le catene in un Paese dove benché abolita per legge da oltre trent'anni la schiavitù è ancora una realtà. Su 3 milioni e mezzo di abitanti si calcola che siano ancora 700mila le persone costrette a vivere almeno parzialmente alle dipendenze di un padrone. Il 20 per cento della popolazione. Di queste circa 100mila sono in totale asservimento. «Biram è un difensore infaticabile del diritto di tutti gli uomini ad essere liberi e uguali – spiega Brahim mentre si aggira tra mosche e bestiame per le vie sabbiose della Capitale – se tutti i neri di Mauritania potessero votare sarebbe già presidente». In pochi anni da militante pressoché sconosciuto della storica organizzazione Sos Esclaves Abeid è diventato un leader carismatico fondatore e presidente dell'Ira (Initiative de résurgence du mouvement abolitionniste) tra le associazioni abolizioniste più attive. Sulla sua figura la nazione si è spaccata. Da una parte gli abd (gli schiavi neri) o haratine (gli schiavi liberati) che hanno origine affine alle etnie native dei wolof dei soninke e dei bambara. Dall'altra i cosiddetti bidanes (letteralmente "i bianchi") discendenti delle tribù arabe e berbere del nord cui si è integrata la cospicua diaspora dei saharawi. Sono essi a comporre la classe dirigente politica economica e militare del Paese. «Oggi bidanes e haratine sono una nazione – spiega padre Gerome Otitoyomi Dukiya curato nigeriano dell'unica chiesa cattolica di Nouadhibou nel nord del Paese – parlano tutti l'arabo hassaniya e sono musulmani. Ma la pratica della schiavitù resta nella cultura come un'eredità che passa da una generazione all'altra. Gli schiavi in massima parte analfabeti la accettano come una condizione di nascita credendo alla lettura coranica che gli viene propinata e che li vuole ricompensati in paradiso dopo la morte». Gerome ci fa strada nella sacrestia della piccola parrocchia di Nostra Signora di Mauritania gestita dalla Congregazione dello Spirito Santo. Una lunga scalinata che culmina in una piccola cupola. Con lui c'è George un migrante liberiano. Bisbiglia alcuni aneddoti che manco a dirlo hanno come protagonista Biram Abeid. «Nel 2012 è stato messo in galera – racconta – diede fuoco pubblicamente ad alcuni libri di giureconsulti di rito malechita. Presunte pagine di Corano mediante le quali venivano indottrinati gli schiavi ad essere fieri della loro condizione». Un atto che ha avuto del sensazionale nella osservante Repubblica di Mauritania una delle quattro al mondo a definirsi "islamica" assieme ad Afghanistan Iran e Pakistan. «Noi ci occupiamo principalmente dell'assistenza spirituale ai cristiani che lavorano qui spiega padre Bernard Pellettier missionario francese di 80 anni molti dei quali trascorsi tra Nouakchott Rosso e Nouadhibou in particolare la nutrita comunità migrante che proviene dall'Africa sub-saharianasenegalesi nigeriani ivoriani. Tra il 2005 e il 2006 si imbarcavano da Nouadhibou verso le Canarie a migliaia. Molti non sono mai arrivati». Oggi i migranti lavorano per lo più nell'edilizia e nella pesca. Il vero oro della rampante Mauritania forse ancor più del ferro scavato nei giacimenti di Zouerat. «Cerchiamo di tenerli uniti e attivi – spiega padre Gerome – organizziamo tombole eventi sportivi e corsi di lingue. Gestiamo una biblioteca e altre strutture. Abbiamo anche una pagina Facebook». Difficile invece occuparsi di coloro che restano invischiati nella rete della schiavitù.
«Gli schiavi sono musulmani – osserva George che di mestiere fa l'imbianchino – e in questo Paese il rischio più rilevante per un cristiano è quello del proselitismo. È un reato. Cerchiamo di fare del nostro meglio per dare una mano a chi ne ha bisogno. Questo è il precetto cristiano. Ma dobbiamo farlo con molta cautela per evitare problemi». In Mauritania la base della legge è la sharia e chi si converte al cristianesimo rischia la pena di morte. O di venire linciato dalla sua stessa famiglia come accadde quattro anni fa ad una giovane donna. Nel 2009 ad essere ucciso da alcuni fondamentalisti era stato l'insegnante americano Chris Leggett per la sua presunta attività di evangelizzazione. Il territorio è ancora interessato dai movimenti di ciò che resta di Al Qaeda Maghreb Islamico e del Mujao il Movimento per l'Unità e la Jihad in Africa Occidentale guidato dal tuareg mauritano Ahmed Ould Amer "Telmissi". «Mettere il naso in un affare come quello dello schiavismo verrebbe visto come un'ingerenza inaccettabile – ancora George – io sono liberiano il mio Paese è stato fondato da schiavi neri americani che volevano essere liberi in Africa. È quasi incredibile che qualche centinaio di chilometri più a nord possa accadere questo». Eppure non mancano i bianchi "pentiti" come Abdel che un giorno ha deciso di liberare i suoi di schiavi«Quando ho comunicato loro la mia decisione – racconta – mi hanno guardato spaventati. Non volevano essere liberi perché non sapevano cosa fosse la libertà. Per tutta la vita avevano vissuto servendo me e la mia famiglia». Oggi lui che è un bidane lavora per Sos Esclaves tentando di sensibilizzare gli abd di istruirli sulla loro condizione di emanciparli. Ma il lavoro è perennemente osteggiato dalle autorità. «Subiamo discriminazioni e minacce – ancora Abdel – ma a vedersela peggio sono le donne. Gli aborti sono all'ordine del giorno». Il caso più emblematico nel 2010 quando la schiava Moulkheir Mint Yarba denunciò alla magistratura mauritana il suo padrone colpevole di averla violentata e di aver poi ucciso la figlia nata da quei rapporti. Poco dopo è stata la volta dei fratellini Said e Yarg anch'essi liberati per iniziativa degli abolizionisti contro i cui padroni si è ottenuta la prima condanna pronunciata da un tribunale mauritano per il delitto di pratiche schiaviste. «Per cambiare la mentalità dei mauritani serviranno anni – dice Brahim – forse decenni. Solo un presidente haratine potrebbe farlo. Ogni analogia con il resto dei Paesi del nord Africa è azzardata». Il riferimento è a quella "primavera mauritana" che pure aveva mostrato qualche accenno di opposizione al regime di Abdel Aziz nel 2011. «Anche in questo caso chi protestava aveva la pelle bianca – afferma – la politica ci ha messo poco a corromperli e zittirli in cambio di favori economici e cariche. Sono morti della stessa malattia che cercavano di combattere la corruzione. Noi haratine neri costituiamo il 60 per cento della popolazione del Paese. Un giorno non lontano lo governeremo»
Approvate modifiche a titolo V della Costituzione. alcune pensioni ed alcuni stipendi sono una corruzione massonica non un legittimo compenso! tagliate tutti i redditi affinché non possano superare i 7000 euro mensili! ] [ 8 luglio 2014. La commissione Affari costituzionali del Senato ha approvato un emendamento dei relatori che riscrive l'articolo 117 della Costituzione che definisce le competenze legislative di Stato e Regioni. Rispetto al ddl del governo l'emendamento aumenta le competenze delle Regioni.
Tutela internazionale per matrimonio e famiglia [[ se non è procreativa secondo il diritto naturale non è famiglia! ed il diritto assoluto delle famiglie di educare i figli è un diritto non negoziabile e costituzionalmente garantito! ]. Ai democratici cristiani il Papa richiama il fondamento etico della politica e dell'economia 23 settembre 2012. Benedetto XVI chiede rispetto per la vita dal concepimento fino al suo esito naturale. Se manca l'impegno nella ricerca di un solido fondamento etico nell'agire sociale e una decisa protezione in ambito internazionale della famiglia sarà difficile uscire dall'attuale crisi globale. Richiamando il Vangelo il Vaticano II il Catechismo della Chiesa la Centesimus annus gli insegnamenti del suo magistero lo ha ribadito Benedetto XVI in occasione gli dell'udienza ai membri dell'Internazionale democratico-cristiana ricevuti sabato mattina 22 settembre nella sala degli Svizzeri del Palazzo Apostolico a Castel Gandolfo. Il Pontefice ha sottolineato la responsabilità di politici affinché, continuino «ad assumere come centrale e imprescindibile» il bene comune e «la tutela inalienabile della dignità della persona» anzichè limitarsi «a rispondere alle urgenza di una logica di mercato». Un comportamento quest'ultimo che ha fatto sì che siano state date sino ad ora «purtroppo molte e rumorose» offerte di «risposte sbrigative superficiali e di breve respiro ai bisogni più fondamentali e profondi della persona». Evocando la lettera a Timoteo Benedetto XVI mette in guardia dal fatto che potrebbe venire il giorno in cui «non si sopporterà più la sana dottrina ma pur di udire qualcosa gli uomini si circonderanno di maestri secondo i propri capricci rifiutando di dare ascolto alla verità per perdersi dietro le favole». Dunque il richiamo a prestare maggiore attenzione nel momento in cui si è chiamati a a fare «scelte fondamentali inerenti il senso della vita e la ricerca della felicità». In primo luogo ha chiesto dunque un rinnovato impegno per il rispetto della vita «in tutte le sue fasi dal concepimento al suo esito naturale»; un impegno questo che si «intreccia con quello del rispetto del matrimonio con me unione indissolubile tra un uomo e una donna e come fondamento a sua volta della comunità familiare». Proprio verso la famiglia ha bisogno di una maggiore tutela perché, essa è alla base «della convivenza sociale». Un autentico progresso della società umana «non potrà prescindere ha concluso il Papa da politiche di tutela e promozione del matrimonio e della comunità che ne deriva». Politiche ha precisato che «spetterà non solo agli Stati ma alla stessa comunità internazionale adottare al fine di invertire la tendenza di un crescente isolamento dell'individuo fonte di sofferenza e di inaridimento sia per il singolo sia per la stessa comunità». È ciò di cui si devono occupare quanti hanno responsabilità sociali.
La Repubblica separatista di Donetsk formerà un esercito professionista. Nella autoproclamatasi Repubblica Popolare di Donetsk verrà creato un esercito professionista ha comunicato il comandante delle forze indipendentiste Igor Strelkov.
"Vorrei dire che molti sarebbero disposti a quanto pare ad unirsi alle forze separatiste se ci fossero garanzie per le famiglie. Ora queste garanzie ci saranno a partire da questo mese il comando delle forze separatiste prevede di pagare più che dignitosamente per gli standard localilo stipendio sarà di 5-8000 grivne (circa 310-500 euro)"- ha raccontato Strelkov. Ha sottolineato che l'inizio dei pagamenti è previsto dalla fine di luglio. Le truppe ucraine si stanno preparando a prendere il controllo. Le truppe ucraine stanno facendo "un'attenta preparazione" per assumere il controllo di Lugansk e Donetsk "senza la partecipazione di aerei e artiglieria pesante" ha detto il portavoce del Consiglio per la Sicurezza e Difesa del dell'Ucraina (NSDC) Andrei Lysenko. Secondo lui nell'operazione saranno coinvolte tutte le forze speciali che combattono nel sud-est dell'Ucraina. In precedenza il capo dell'autoproclamatasi Repubblica Popolare di Lugansk Valerij Bolotov aveva riferito che i militari ucraini durante gli scontri con le milizie della repubblica avevano dovuto sopportare perdite sostanziali e che le milizie si aspettano presto di aumentare il territorio sotto il loro controllo.
La Russia chiede agli Usa l'accesso del console al detenuto Seleznev. La Russia sta cercando di ottenere da parte delle autorità statunitensi l'accesso consolare al detenuto Roman Seleznev ha dichiarato il Commissario del Ministero degli Esteri russo per i Diritti Umani della Democrazia e dello Stato di Diritto Konstantin Dolgov.
Egli ha osservato che si sta facendo il lavoro necessario ma non vi sono al momento ulteriori dettagli. Seleznev è stato arrestato alle Maldive e portato sull'isola americana di Guam nell'Oceano Pacifico. Egli è stato accusato di frode e furto di informazioni e rischia fino a 30 anni di carcere negli Stati Uniti. Per il Ministero degli Esteri russo la detenzione di Seleznev in un territorio di un terzo paese e il suo trasferimento verso gli Stati Uniti è considerato un "passo ostile."
Lugansk è pronta a colloqui di pace con Kiev ma alle sue condizioni. L'autoproclamatasi Repubblica Popolare di Lugansk parteciperà ai colloqui di pace con Kiev con la partecipazione della Repubblica Popolare di Donetsk e la Russia esclusivamente nei suoi termini. Questo è quanto dichiarato dal rappresentante della Repubblica Popolare di Lugansk Valerij Bolotov. Allo stesso tempo egli ha osservato che la posizione e l'ora esatte sono ancora sconosciute. Secondo Bolotov la Repubblica di Lugansk ha dato la possibilità ai suoi interlocutori di scegliere il luogo per questi negoziati.
Piano per la ripresa economica i Paesi occidentali aiuteranno l'Ucraina. Donatori finanziari internazionali aiuteranno l'Ucraina a preparare un piano di rilancio economico per il periodo 2014-2016 si legge in un documento sui risultati della riunione di coordinamento dei donatori per aiutare l'Ucraina in crisi svoltasi a Bruxelles martedì.
A questo proposito nel rapporto si legge che il governo ucraino inviterà i donatori congiuntamente a valutare l'ammontare dei fondi necessari per la realizzazione di obiettivi prioritari. All'incontro con i rappresentanti ucraini erano presenti gli inviati di Stati membri dell'UE Stati membri dell'Unione USA Canada Giappone Svizzera OCSE BERS (La Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo) BEI (Banca Europea degli Investimenti) FMI Banca Mondiale. In totale l'Ucraina si aspetta di ricevere 27 miliardi di dollari di aiuti esteri da vari donatori. Di tale importo 14 miliardi potrebbero arrivare entro la fine dell'anno.
Ucraina estromissione delle forze dell'ordine ucraine da Lugansk.
L'esercito dell'autoproclamatasi Repubblica Popolare di Lugansk ha messo in disparte le forze di sicurezza ucraine da Lugansk ha detto il capo della Repubblica Valerij Bolotov. Secondo lui i miliziani controllano la zona di Izvarino e la sezione del confine tra Ucraina e Russia. Bolotov ha aggiunto che la difesa della repubblica è stata notevolmente rafforzata. Infatti a difenderla vi sono obici sistemi di difesa aerea "Grad" e mortai.

EUROPA HA TRADITO LA SOLENNE DICHIARAZIONE DEI DIRITTI UMANI FONDAMENTALI! e poi CON L'ESERCITO NAZISTA MERKEL DI KIEV VA CON I CACCIA BOMBARDIERI A STERMINARE IL SUO POPOLO! ] Tutela famiglia l'Italia balbetta all'Onu. ED IO NON TROVO QUESTA NOTIZIA IN ANSA ] Elena Molinari 8 luglio 2014. C'è anche l'Italia fra i Paesi membri del Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite che hanno votato contro una risoluzione poi approvata che ribadisce la necessità di «proteggere» la famiglia tradizionale. L'opposizione del governo italiano a un documento dell'Onu che eccezionalmente contraddice le politiche di genere delle Nazioni Unite ha suscitato polemiche fra le associazioni italiane per la difesa della famiglia. «Il Consiglio ha affermato che la famiglia è il nucleo fondamentale della società per la responsabilità primaria di nutrire e proteggere i bambini sottolinea Andrea Lavelli responsabile della campagna SOS Ragazzi. Tra le 14 nazioni che hanno rigettato questa risoluzione con un voto negativo purtroppo figura anche il nostro Paese insieme ad altri Stati occidentali sarebbe giusto che i nostri rappresentanti all'Onu ce ne spieghino il motivo». La Farnesina ha fatto sapere che nella decisione di voto è stata data priorità al principio della solidarietà europea ed occidentale. Un rifiuto di disgregare il fronte europeo che il ministero degli Esteri ( MOGHERINI DA 4SOLDI) considera essenziale soprattutto in coincidenza con l'inizio del semestre di presidenza italiana del Consiglio dell'Ue per sostenere alcune importanti iniziative europee alle Nazioni Unite come quelle sulla libertà di religione e la protezione delle minoranze religiose o quella sulla moratoria della pena di morte. E si fa notare che tra i proponenti compaiono Paesi che hanno una concezione molto "particolare" di famiglia. La risoluzione del Consiglio per i diritti umani è di natura procedurale quindi non implica per gli Stati membri alcun obbligo giuridico e la sua conseguenza immediata sarà un dibattito sui modi di proteggere la famiglia. Ma è significativo comunque che il testo ribadisca una composizione della famiglia «naturale» senza citarne alcuna forma "alternativa" come quella delle coppie eterosessuali conviventi o delle coppie omosessuali. Un emendamento dell'ultimo minuto che voleva sostituire il termine «famiglia» con la frase «famiglia nelle sue varie forme» è stato infatti respinto dalla maggioranza delle nazioni che siedono all'interno dell'organismo. Tutti i 9 Paesi Ue membri del consiglio quindi Austria Francia Germania Irlanda Gran Bretagna Repubblica Ceca Romania Estonia e Italia hanno dunque deciso di votare contro la risoluzione. Ad essi si sono aggiunti Stati Uniti Giappone Cile Corea del Sud e Montenegro. La risoluzione che era stata presentata da un gruppo costituito da Egitto Qatar Russia Cina El Salvador Namibia Bangladesh Marocco Mauritania Sierra Leone Costa d'Avorio Tunisia e Uganda è comunque passata con 26 voti a favore 14 contrari e sei astensioni. L'approvazione è stata salutata da un forte applauso nell'aula del Consiglio a Ginevra. ©riproduzione riservata
Bildenberg Bonino EmmaCOME è QUESTA BRUTTA STORIA DI ANTICRISTI EUROPEI? tutte le Nazioni del mondo hanno votato a favore dei diritti della famiglia e la Europa ha votato contro? perché io non trovo questa notizia in ANSA MASSONICA? questa Europa deve essere distruttaimmediatamente PRIMA CHE FINISCA PER DISTRUGGERE TUTTI NOI! 08-07-2014. Cala spesa famiglie nel 2013minimo da 2004. Nel 2013 la spesa media mensile per famiglia è pari a 2.359 euro in calo del 25%
08-07-2014 Bildenberg Bonino Emma, se io fossi il Papa io direi "sì" alle unioni gay
famiglie gay in Italia. La famiglia la fa l'amore non un padre e una madre. MA ESSERE IL PAPA NON è SUFFICIENTE DOVRESTI ANCHE AVERE LA BIBBIA DI SATANA! LA VERA FAMIGLIA QUELLA BUONA è QUELLA CHE HA POTUTO PERMETTERE LA TUA VITA MALIGNA E PERVERSA!
Benjamin Netanyahu -- tu stai facendo uno sforzo enorme per ottenere un risultato da nulla! MENTRE IO HO BISOGNO SOLTANTO DI UN SOLO MISSILE CONVENZIONALE e di una sola ruspa gigante SOLTANTO! chi ti ha messo in questa maledizione? sono stati gli americani LaVey Bush 322 Rothschild ovviamente! Perché se non fanno la Terza guerra mondiale poi il mondo non può più risorgere da questa depressione monetaria ed economica! ma QUANDO voi PENSATE CHE ANCHE VOI AVETE DIRITTO A UNA QUALCHE VITA NORMALE? POI fammelo sapere!
Murdered Arab Boy's Dad Plays Politics with Jewish Teens' Murder. Hussein Abu Khder claims 'no proof' Hamas killed Israeli teens refuses joint condolence call with Israeli families - then preaches 'peace.' http://a7.org/pictures/514/514893.jpg
First Publish7/8/2014 http://www.israelnationalnews.com/static/Resizer.ashx/news/468/282/514725.jpg Murdered (L to R)Eyal Yifrah Gilad Sha'ar Naftali Frenkel
courtesy of the families. Shmuel Shai Cohen the grandfather of murdered Israeli teen Gilad Sha'ar hy"d was interviewed alongside the father of murdered Arab teen Mohammed Abu-Khder on Tuesday on a Voice of Israel public radio show.
Cohen immediately expressed his condolences to Abu Khder emphasizing that the murder - which has been dubbed a "revenge crime" for Sha'ar's murder along with two fellow Israeli teens - is unacceptable. "Vengeance is not acceptable to us" Cohen stated. Cohen also asked Abu Khder to speak out against the murders of his grandson and two fellow teenagers Naftali Frenkel (16) and Eyal Yifrah (19) noting that unlike Israel's leaders who unanimously condemned Abu Khder's murder some Arab leaders actually lauded the Jewish teens' murder. "The applause of your leaders have turned a small group of murderers into a nation of murderers" Cohen stated. "Those who applauded this became accomplices to murder." Hussein Abu Khder's father replied evasively that this is a problem of the government of Israel. "The problem is that right-wing government does not want peace" he claimed. Cohen then asked Abu-Khder to clarify what he meant by his comments and the position of Arab leaders supporting the murder of the yeshiva students only to be told in response that the murderers could have been Jews. "Nobody knows who killed them" Abu Khder fired. "You have no proof." He then rejected the possibility of a joint condolence call between the three Israeli families and the Abu Khder family. Abu Khder's body was found in the Jerusalem Forest Wednesday sparking rioting across Jerusalem and nationwide.
Police suspect that the crime was nationalistically motivated allegedly as a "revenge crime" for the murders of Israeli teens Naftali Frenkel (16) Gilad Sha'ar (16) and Eyal Yifrah (19). An initial pathologist's report issued from Palestinian sources stated that Abu-Khder was burned alive with the teen suffering from severe burns on 90% of his body. The suspects arrested for the murder are Jewish; some are minors. They are residents of Jerusalem the community of Adam north of Jerusalem and Beit Shemesh.
120 Rockets Fired at Israel During Day 1 of Operation. Some 120 rockets from Gaza fired at Israel on the first day of the IDF's Operation Protective Edge.First Publish7/9/2014Smoke rises from Gaza airport. Some 120 rockets from Gaza were fired at Israel on Tuesday the first day of the IDF's Operation Protective Edge.